LA NULAND IN ITALIA. PERCHÈ da BLONDETBLOG
Saperi. In assenza di un grande collettore politico prevalgono le specializzazioni, manca il dialogo tra i saperi e la frammentazione blocca le potenzialità del pensiero critico. Una parziale cartografia degli studiosi italiani di varie discipline
Cultura, Saperi, Università, Dialogo
15624
post-template-default,single,single-post,postid-15624,single-format-standard,stockholm-core-2.4,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-9.6.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-7.1,vc_responsive

LA NULAND IN ITALIA. PERCHÈ da BLONDETBLOG

La Nuland in Italia.  Perché?

 Maurizio Blondet  18 Marzo 2024 

Ma è vero?

Ha abbandonato la carica di viceministra degli Esteri, la Nuland , per  dedicare la sua vita a Sion a tempo pieno?.

 E perché dopo che Meloni e Von der “Pfizer” sono andate in Egitto?

Ci uniamo qui a un sospetto :

 Cosa rende il sospetto molto fondato?

I media  asseriscono  che  la banda Meloni-Ursula è andata Al Cairo per firmare “un memorandum sui migranti”. 

Un memorandum di cui però non c’è traccia e di cui non conosciamo una riga. Fantomatico.  Tanto più assurdo perché notoriamente  “i migranti” arrivano in massa  non dall’Egitto,  ma da Libia e Tunisia, e quindi Al Sisi può farci nulla.

Sappiamo invece che Al Sissi è  da mesi  premuto dalla lobby e dai suoi organi a prendersi i milioni di palestinesi di Gaza che  Sion non è riuscita a sterminare; si è parlato di una decina miliardi di dollari di  cancellazione del debito pubblico egiziano per opera della Banca Mondiale e del Fondo Monetario, a dimostrazione definitiva che  Sion controlla le centrali finanziarie globali che indebitano i popol, e ha il potere di cancellare i debiti per miracolo.

Ma  la lobby ha trovato di meglio e più economico per lei: far pagare questi miliardi da pagare al Cairo alla UE ,ossia a noi contribuenti.

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.