Eventi
Saperi. In assenza di un grande collettore politico prevalgono le specializzazioni, manca il dialogo tra i saperi e la frammentazione blocca le potenzialità del pensiero critico. Una parziale cartografia degli studiosi italiani di varie discipline
Cultura, Saperi, Università, Dialogo
-1
archive,category,category-eventi,category-123,stockholm-core-2.3.2,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-9.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive

UN FALÒ DI BOLLETTE CONTRO IL CARO-VITA E L’ECONOMIA DI GUERRA da IL MANIFESTO

Un’altra agenda per la discussione dell’opposizione ECONOMIA. Da un ventennio l’insieme delle imprese italiane investe sempre meno su se stesso, restringe lo stock di capitale e le dimensioni aziendali, non ricerca, non innova Pierluigi Ciocca  04/10/2022 L’economia italiana è ferma da oltre vent’anni. Al ristagno si è unita una

GIORNATA MONDIALE DELLA NON VIOLENZA da GLOBAL PEACE

Giornata internazionale della non violenza   “La Terra fornisce abbastanza risorse per soddisfare i bisogni di ognuno, ma non l’avidità di ognuno”.   02/10/2022 La Giornata internazionale della nonviolenza si celebra il 2 ottobre, compleanno del Mahatma Gandhi, leader del movimento indipendentista indiano e pioniere della filosofia e della strategia

GUERRA UCRAINA: ANNESSIONI, GASDOTTI BOMBARDATI, ARMI RIFIUTATE da IL MANIFESTO e FARO diROMA

Per l’annessione Putin sceglie il palco della Piazza Rossa CRISI UCRAINA. Il presidente russo anticipa l’annuncio sui territori occupati per rimediare alle sconfitte del suo esercito e alle proteste. Nord Stream ha un’altra «perdita». Il Cremlino: atto di «terrorismo» condotto da un «paese straniero» Luigi De Biase  30/09/2022 I

L. BOFF: “SCONTRO FRA CIVILTÀ E BARBARIE” da IL MANIFESTO

Leonardo Boff: «Scontro fra civiltà e barbarie» RITORNO AL FUTURO. Parla l’ecoteologo fra i fondatori della Teologia della Liberazione. Il rischio golpe, i limiti di Lula sull’ecologismo, l’ombra dell’«élite do atraso» Claudia Fanti  30/09/2022 Più che «utile», il voto per Lula è, come ha scritto il giurista Conrado Hübner,

VITTORIA DELLA DESTRA, MA IL SUD CHE NON SI ASTIENE VOTA MOVIMENTO 5S da IL MANIFESTO

La vittoria della destra, ovvero la mediocrità al potere ELEZIONI 2022. Lo spettacolo della campagna elettorale, tra pochezza intellettuale e genericismo dei programmi, ha accentuato la tendenza al disimpegno e all’astensionismo Se si considera il numero dei votanti, le percentuali che danno l'idea corretta e realistica della rappresentatività

DISUGUAGLIANZE: ALL1% DEL MONDO IL 45,6% DEI PATRIMONI PRIVATI da IL SOLE e AGI

Paperoni sempre più ricchi: all’1% del mondo il 45,6% dei patrimoni privati Nel 2022 inflazione e crisi metteranno un freno alla ricchezza: secondo Credit Suisse Research dopo un’annata record ora il quadro è decisamente avverso. Ma entro cinque anni i patrimoni torneranno a salire  Lucilla Incorvati  20 settembre

GAS E NUKE NELLA TASSONOMIA: GREENPEACE FA CAUSA ALL’UE da IL MANIFESTO

Gas e nuke nella tassonomia: Greenpeace fa causa all’Ue «Violata la legge europea sul clima»: inviata a Bruxelles una Request of Internal Review. L’azione legale intrapresa da otto diversi uffici dell’associazione ambientalista Luca Martinelli  20/09/2022 Lo avevano annunciato e lo hanno fatto: otto uffici europei di Greenpeace hanno

CLIMA: AUMENTANO GLI EVENTI ESTREMI. L’ITALIA NON HA UNA STRATEGIA da IL MANIFESTO

Clima, la mappa dei disastri. L’Italia non ha una strategia IL DOSSIER. Aumentano gli eventi estremi, Legambiente: «È urgente un Piano di adattamento» Luca Martinelli  18/09/2022 Mentre sale a undici il numero accertato delle vittime dell’alluvione che ha colpito le Marche mercoledì, Legambiente diffonde i dati della mappa del

NON POSSIAMO IGNORARE ANCORA LA NORMALITÀ DEGLI “EVENTI ESTREMI” da IL MANIFESTO

Non possiamo ignorare ancora la normalità degli «eventi estremi» EMERGENZA CLIMATICA. Ora la priorità deve essere ridisegnare le città, gli insediamenti industriali, le infrastrutture. I fondi europei del Pnrr solo in minima parte stanno per essere utilizzati per questo Tonino Perna  17/09/2022 La tragedia che ha colpito la regione

SCALFIRE L’EGEMONIA DEL DOLLARO NEL MONDO MULTIPOLARE da IL MANIFESTO

Scalfire l’egemonia del dollaro nel mondo multipolare SAMARCANDA . Materie prime, commercio, investimenti e moneta. Al centro i nuovi rapporti tra Cina e Russia, improntati alla convenienza, ma anche ad una certa diffidenza. Luigi Pandolfi  17/09/2022 Samarcanda è stata per secoli sinonimo di ponte tra Europa ed Oriente. Lo snodo

LUCANO: “CON QUESTE DESTRE DEI MURI E DEI GHETTI VINCONO GLI ANTIVALORI” da IL MANIFESTO

Lucano: «Con queste destre dei muri e dei ghetti vincono gli antivalori» VERSO IL VOTO. L'intervista all'ex sindaco di Riace Silvio Messinetti  11/09/2022 «Sono triste ma non rassegnato», con queste lapidarie parole Mimmo Lucano ci accoglie. Mancano poche settimane alle udienze conclusive del processo di Appello in corso a

ASSALTO AL BILANCIO: PRESENTATI OLTRE 20 PROGRAMMI DI RIARMO da IL MANIFESTO

ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022 PROGRAMMA ELETTORALE del MOVIMENTO POLITICO “Unione popolare” Capo politico: Luigi de Magistris 3. PERSEGUIRE LA PACE E LA DEMOCRAZIA IN EUROPA E NEL MONDO 1. Stop immediato dell’invio di armi a tutti paesi in guerra e ritiro dei soldati all’estero se non autorizzati dall’ONU che va

LA SPIRALE PREZZI-PROFITTI? UNA CRISI EPOCALE da IL MANIFESTO

La spirale prezzi-profitti? NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale a cura di Nuova Finanza pubblica M. Bertorello, D. Corradi  10/09/2022 Il titolo è volutamente provocatorio, ma non si allontana poi molto dallo scenario che andremo a descrivere. L’inflazione costituisce un dato strutturale e non semplicemente l’effetto dello scontro militare e

PEZZE A COLORI: COSÌ LA NAVE ITALIA RISCHIA DI AFFONDARE da IL FATTO e IL MANIFESTO

    Energia, il piano di Cingolani? Tappare le falle. Così la ‘nave Italia’ rischia di affondare  Ugo Bardi  9 SETTEMBRE 2022 Mi stavo guardando oggi gli ultimi provvedimenti del governo contro la crisi del gas naturale. Una serie di pezze messe qua è là: abbassare il termostato, spegnere le luci,

CARO ENERGIA: È LA FINANZA, BELLEZZA da IL MANIFESTO

Caro energia: è la finanza, bellezza! NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale a cura di Nuova Finanza pubblica Marco Bersani  03/09/2022 Siamo alle soglie di un autunno drammatico. L’inflazione e l’impennata dei prezzi dell’energia prefigurano una stagione di pesante peggioramento delle condizioni di vita di ampie fasce di popolazione

VIOLENZA, RAZZISMO, IPOCRISIA, da IL MANIFESTO

                      Cinquant’anni dopo l’Academy chiede scusa a Sacheen Littlefeather HOLLYWOOD. Agli Oscar al posto di Marlon Brando, per il suo discorso sul razzismo l'attivista nativa americana fu fischiata e insultata Cristina Piccino  17/08/2022 1973, Marlon Brando vince l’Oscar per Il padrino. L’attore però non si presenta alla cerimonia degli Academy

PIANETA TERRA, LE SFIDE PER UNA SOSTENIBILITÀ “ESISTENZIALE”

Pianeta Terra, le sfide per una sostenibilità «esistenziale» PERCORSI. In due libri recenti, uno sull'Antropocene di autori vari per Meltemi e l'altro intorno alla deforestazione uscito per Einaudi, affidato a John Reid, ambientalista ed economista, e Thomas Lovejoy, pioniere della biologia dei cambiamenti climatici, tutti i danni

DIVIDE ET IMPERA: DALLA COMPLESSITÀ ALLA “SEMPLESSITÀ” da IL MANIFESTO

La scienza ci salverà, sganciata dal capitalismo e «corretta» dalla poesia SCAFFALE. Intorno al libro «La svolta ecologica. Ultima chance per il pianeta e noi» di Enzo Scandurra, pubblicato da DeriveApprodi Laura Marchetti  11 AGOSTO 2022 Enzo Scandurra, urbanista e filosofo della città, è un ottimista. Se non lo

DOPPI STANDARD, PRINCIPI A SINGHIOZZO, IMMORALE SELETTIVITÀ da IL MANIFESTO

Gaza e i principi a singhiozzo: la legge internazionale non è uguale per tutti PALESTINA. Nessun missile è stato lanciato verso Israele nei giorni antecedenti ai raid contro la Striscia. Eppure questi ultimi sono stati presentati come «attacchi preventivi», una giustificazione lacunosa secondo il diritto internazionale e

“IL PROGRESSO NON COINCIDE CON LA CRESCITA” da IL MANIFESTO

«Il progresso non coincide con la crescita» INTERVISTA. Il professor Vincenzo Balzani è coordinatore del manifesto «Energia per l’Italia», sottoscritto da altri scienziati e dal premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi: «La crisi è strutturale, la politica ascolti la scienza» Maria Cristina Fraddosio, Massimo Giannetti  04/07/2022 Per il

BOLOGNA 2 AGOSTO 1980. DEPISTAGGI, INFONDATEZZE GIUDIZIARIE, ARBITRII DI POTERE da IL MANIFESTO

L’esilio civile della strage più grave della Repubblica 2 AGOSTO 1980. La strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 racconta molto dello spaccato storico dell’Italia di allora, interrogando gli assetti del nostro difficile e convulso presente Davide Conti  02/08/2022 Una democrazia compiuta non avrebbe dovuto permettere che

CONFLITTI E IPOCRISIA: SERVE UN NUOVO SOGGETTO POLITICO, L’UMANITÀ da CORSERA

Il conflitto e l’ipocrisia: serve un nuovo soggetto politico, l’umanità  Carlo Rovelli  30 luglio 2022 Raramente mi sono sentito così lontano dalla retorica dei giornali. Forse dall’adolescenza, e forse per lo stesso motivo: quando la gioventù si ribellava d’istinto — prima ancora che a ingiustizia sociale, autoritarismo

OLTRE LE DENUNCE. VERTENZE SU OBIETTIVI CONCRETI da IL MANIFESTO

La terra brucia e la resilienza ci annienterà VERITÀ NASCOSTE. La rubrica settimanale a cura di Sarantis Thanopulos Sarantis Thanopulos   30/07/2022 La terra brucia letteralmente, il cambiamento climatico non è più da tempo una prospettiva fondata su previsioni ragionevoli. Prende sempre di più la forma di una catastrofe che

I FENOMENI IRRIVERSIBILI dellla CATASTROFE CLIMATICA da IL MANIFESTO

I fenomeni irreversibili della catastrofe climatica CRISI CLIMATICA. Le prime vittime saranno agricoltura e alimentazione, prime fonti di emissioni. Mangiare diventerà un problema per un numero crescente di esseri umani Guido Viale  23/07/2022 Stiamo assistendo alla fine del mondo. Non del pianeta Terra, ma del mondo inteso come condizione

ALLARME INCENDI, ANALISI, DENUNCE, GRANDI DIBATTITI. E POI???? DA IL MANIFESTO

Grandi e piccoli incendi divampano sulle rovine dell’ambiente TEMPERATURE RECORD. Allarme incendi, analisi e denunzie, grandi dibattiti televisivi e poi…ad ottobre tutto è finito, ne parliamo un altro anno Tonino Perna  20/07/2022 Ogni anno la stessa storia. Anzi peggio, perché con l’innalzamento delle temperature e la siccità prolungata il

FUOCO, FIAMME, VITTIME, FRUSTRAZIONE, IMPOTENZA da IL MANIFESTO

Frustrazione e impotenza, ecco la generazione degli «ecoansiosi»   SPAGNA. Tre comunicatori scientifici di fronte alla paura della «rovina ecologica» Luca Tancredi Barone, Barcellona  19/07/2022 «Apocalisse di calore». Ieri il Guardian usava questa espressione per descrivere quello che sta accadendo nell’Europa del sud. Sempre ieri, il ministero della sanità spagnolo calcolava che

IN POLITICA SI FANNO gli INTERESSI del PAESE, NON i PROPRI INTE…RENZI da IL MANIFESTO, REPUBBLICA, CORSERA, SOLE 24 ORE

Tutti contro il M5S miopie del centrosinistra GOVERNO. Conte non è un politico e non ha esperienza politica. Né pare attorniato da competenze in grado di sostenerlo. Si è ritrovato un Movimento senza progetto e con una rappresentanza parlamentare indisciplinata e resa nervosissima dalla prospettiva di essere

SOTTOSCRIZIONE per SOSTENERE il “MODELLO RIACE” da IL MANIFESTO

Al via sottoscrizione per sostenere il «Modello Riace» APPELLO. Caro Manifesto, le recenti notizie provenienti dal processo di appello contro Mimmo Lucano e l’acquisizione da parte della Corte di importanti prove documentali ci rendono ancor più persuasi dell’assoluta buona […]  15/07/2022 Caro Manifesto,le recenti notizie provenienti dal processo di

TRADENDO i PRINCIPI NON SI OTTIENE RISPETTO nel MONDO da IL MANIFESTO

Il «tradimento» di Stoccolma nella Nato. Così «non si ottiene rispetto nel mondo» PARLA IL LEADER PACIFISTA SVEDESE ULF SPARRBÅGE. «Lo status di neutralità in un’area cruciale fra Alleanza atlantica e Russia è stato sempre un fattore stabilizzante, per tutte le parti. Farlo franare è incomprensibile» Marinella Correggia 

ONU&DROGHE, la RETORICA dell’IMPOTENZA da IL MANIFESTO

Onu & Droghe, la retorica dell’impotenza FUORILUOGO. La rubrica settimanale a cura di Fuoriluogo Marco Perduca  06/04/2022 Il Rapporto Mondiale sulle Droghe dell’Onu del 2022 (dati del 2020) inizia attaccando la cannabis la cui legalizzazione «in Nord America sembra averne accelerato l’uso quotidiano e il relativo impatto sulla salute». Un’ovvietà su cosa accade

G7 DELUDENTE. RESTA il PROBLEMA di COME RIDURRE LA FAME nel MONDO da IL FATTO

G7, le conclusioni del vertice sono davvero deludenti Francesco Petrelli*  30 GIUGNO 2022 Nonostante i toni trionfalistici usati ieri dai 7 Grandi in chiusura del G7 di Elmau in Germania, le conclusioni del vertice sono davvero deludenti sotto molteplici aspetti che determineranno il futuro prossimo di milioni di persone. Su tutti, l’assenza

L’ACCERCHIAMENTO DELLE 3 NATO da IL MANIFESTO e THE CONVERSATION

A Doha negoziati decisivi sul nucleare iraniano JCPOA. Con la mediazione dell'Ue, i rappresentanti di Iran e Usa hanno avviato colloqui indiretti per il rilancio dell'accordo del 2015. Un fallimento avrebbe conseguenze imprevedibili Michele Giorgio, GERUSALEMME  29/06/2022 Ora o mai più. Sotto la pressione di questo imperativo, ieri sono

“FANNO DI TUTTOPER FERMARE LA RIVOLUZIONE IN ATTO” da IL MANIFESTO

Preciado: «Fanno di tutto per fermare la rivoluzione in atto» INTERVISTA A PAUL B. PRECIADO. Corpi, libertà e spinte reazionarie. Parla il filosofo queer. Giansandro Merli, OSTUNI  26/06/2022 Dalla campagna brindisina la decisione della Corte suprema statunitense di negare il diritto all’aborto può sembrare lontana, ma le parole di

PERCHÈ il SUD del MONDO NON È ALLINEATO all’OCCIDENTE da IL MANIFESTO

Perché il Sud del mondo non è allineato all’Occidente   FUORI CAMPO. Il vertice dei Brics in Cina sancisce la nuova forma di non allineamento: emerge che l’isolamento della Russia, pur considerata aggressore dell’Ucraina, è solo occidentale Alberto Negri  26/06/2022 Il vertice dei Brics, tenuto virtualmente in Cina, sancisce una

SPECULAZIONE, STAGFLAZIONE, DISOCCUPAZIONE, CATASTROFE ALIMENTARE da IL MANIFESTO

Contro la bestia nera della stagflazione investimenti pubblici e leva monetaria ECONOMIA . Non la guerra, ma Biden e Janet Yellen con trilioni di dollari di spesa pubblica ( 20% del Pil), e la politica monetaria di Lagarde hanno fatto esplodere l’inflazione Pierluigi Ciocca  25/06/2022 La “narrazione” dell’economia 2021-2022 che

ARMI NUCLEARI VIENNA: L’ITALIA DISERTA VERTICE e TRATTATO da IL MANIFESTO

Il pericolo aumenta, ma l’Italia diserta vertice e Trattato ARMI NUCLEARI-VIENNA. Perché è importante partecipare alla conferenza sul Trattato per la proibizione delle armi nucleari (Tpnw)? Perché oggi più che in passato esiste purtroppo una minaccia concreta che vengano utilizzate. Se non ci fosse, Putin non potrebbe

SIAMO IN UNA POLICRISI. SONO STATI FATTI MOLTI ERRORI da IL MANIFESTO

L’esito del conflitto passa attraverso Nord Stream CRISI UCRAINA. Per il secondo giorno ridotte le forniture di gas russo ai principali clienti europei. Il numero due di Gazprom suggerisce di attivare il gasdotto «bloccato» alla vigilia dell’invasione Luigi De Biase  16/06/2022 Per il terzo giorno consecutivo il colosso energetico

NO ALLA SECESSIONE DEI RICCHI! da IL MANIFESTO

Una legge costituzionale di iniziativa popolare contro la secessione dei ricchi RIFORME. Costituzionalisti, economisti, filosofi presentano oggi un'iniziativa per contrastare l'autonomia differenziata alla quale sta lavorando la ministra Gelmini. Al senato la strada non è più sbarrata Andrea Fabozzi  16/06/2022 La ministra conferma. Interrogata dai deputati di Leu Conte

I FALLIMENTI DELLA DIPLOMAZIA e il “RIARMO NUCLEARE” da IL MANIFESTO

Guerra ucraìna, il fallimento della diplomazia istituzionale   I margini negoziali c’erano, ma in 15 anni troppe le occasioni perdute. Eppure c’è l’Osce, nata nel ’95 per prevenire questi conflitti. Ora tocca all’iniziativa dal basso dei giovani Giuseppe Cassini  14/06/2022 Quanti sono i diplomatici nel mondo? Una moltitudine. A

GUERRA, SPIE, BUOI, CORNA, ASINI. da OFFICINA dei SAPERI e IL MANIFESTO

          Paolo Favilli  07/06/2022 Il «Corriere della Sera» di domenica scorsa illustrava realisticamente il modo italico di essere cobelligerante. Ci sono molti modi, infatti, oltre quello di mascherarsi dietro l’espressione «operazione speciale», per essere concretamente in guerra pur negandolo. Il giornale in un articolo ci informa

STOP ECONOMIA di GUERRA. ” BASTA ARMI, BASTA BASI MILITARI” da IL MANIFESTO

In 10mila per Coltano e San Rossore: «Basta armi, basta basi militari» STOP ECONOMIA DI GUERRA. Nel giorno della festa della Repubblica un lunghissimo corteo percorre le strade bianche del parco regionale, attraversando campi ben coltivati e strappati all'incuria, per ribadire l'opposizione popolare alla megabase militare che

RIONE SANITÀ: PORTE SPALANCATE alla PRIVATIZZAZIONE da IL MANIFESTO

Rione Sanità, chiude la scuola pubblica per fare posto alla formazione privata LA DENUNCIA DI PADRE ALEX ZANOTELLI. In dieci anni sono stati tagliati il 19% dei fondi all’istruzione nel Mezzogiorno contro il 13% nel Centro-Nord Adriana Pollice, NAPOLI  03/06/2022 L’unico istituto superiore pubblico della Sanità, il Caracciolo, chiuderà:

RIARMO: IN MARCIA VERSO il BARATRO da IL MANIFESTO e ANTIMAFIA

Maxi riarmo della Bundeswehr: accordo Spd-Cdu GERMAIA. L’Unione cristiano-democratica garantirà a Scholz la maggioranza qualificata necessaria per cancellare dalla Costituzione il disarmo in vigore dal 23 maggio 1949 Sebastiano Canetta, BERLINO  31/05/2022 La Germania garantirà asilo politico a tutti i russi «perseguitati o minacciati dal governo di Mosca» a

LA DESTRA ISRAELIANA IN MARCIA VERSO LA GUERRA da IL MANIFESTO

La destra israeliana in marcia verso la guerra GERUSALEMME. Oggi migliaia di ultranazionalisti, con l'approvazione del governo Bennett, attraverseranno la città vecchia di Gerusalemme per la Marcia delle Bandiere. Da Gaza i gruppi armati palestinesi sono pronti a rispondere Michele Giorgio, GERUSALEMME  29/05/2022 A nulla sono serviti gli inviti

DELLA NATURA e DEGLI EFFETTI della GUERRA da IL MANIFESTO

Una semplice domanda: perché la guerra? VERITÀ NASCOSTE. La rubrica settimanale su psiche e società. A cura di Sarantis Thanopulos Sarantis Thanopulos  21/05/2022 “C’è un modo per liberare gli uomini dalla fatalità della guerra?” Così nel 1932, Einstein si rivolge a Freud, invitandolo, su proposta della Società delle Nazioni,

CRISI CLIMATICA: UNA RAGIONE IN PIÙ PER FERMARE LA GUERRA da IL MANIFESTO

Crisi climatica, una ragione in più per fermare il conflitto ucraìno EFFETTI COLLATERALI. La guerra in Ucraina deve finire anche per scongiurare l’ineluttabilità della catastrofe ambientale e quella sociale che ne deriva. Nei negoziati un ruolo alla decarbonizzazione Federico Maria Butera  20/05/2022 La guerra in Ucraina sta facendo precipitare

GUERRA UCRAÌNA, PERCHÈ DEVE VINCERE la PACE da IL MANIFESTO

Guerra ucraìna, perché deve vincere la pace ESCALATION. L’Italia invece ora invia anche armi pesanti, ma l’intenzione è cambiata radicalmente: da azione di sostegno alla difesa ucraìna all’offensiva contro Mosca e in terra russa Giulio Marcon  14/05/2022 Ieri il capo del Pentagono Austin ha chiamato il suo corrispettivo russo

LETTERA APERTA ALLA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA da CENTRO PER LA PACE

BREVE E FRANCA: UNA LETTERA APERTA ALLA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA, AFFINCHE' VOGLIA FINALMENTE ADOPERARSI PER LA PACE CHE SALVA LE VITE 02/05/2022  Centro di ricerca per la pace" (via nonviolenza Mailing List) <nonviolenza@peacelink.it> Gentilissima Presidente von der Leyen, mi perdoni l'ingenuità di scriverle da semplice cittadino. Ma lei

“VINCERE LA GUERRA”: LA CATASTROFE a PORTATA di MANO da IL MANIFESTO e 18BRUMAIO

«Vincere la guerra», ovvero la catastrofe a portata di mano CRISI UCRAINA. Non si parla più di far cessare il conflitto, ma di vittoria, con costi umani ed economici incalcolabili. La vittima politica della escalation a guida angloamericana è l’Ue Marco Bascetta  28 aprile 2022 La responsabilità di questa

GIUSTA L’EQUIDISTANZA DA TORTI, ERRORI e FURBIZIE da IL MANIFESTO

Giusta l’equidistanza da torti, errori e furbizie IL PACIFISMO DELL’ANPI. In vista del 25 aprile si intensifica la polemica contro l’Anpi, per non essersi schierata senza distinguo con il nutrito fronte dei sostenitori di Kiev nell’attuale guerra in Ucraina. L’obiezione […] Guido Liguori  22/04/2022 In vista del 25 aprile

GERUSALEMME: PUÒ NASCERE UNA NUOVA INTIFADA da IL MANIFESTO

Sulla Spianata delle moschee può nascere una nuova Intifada GERUSALEMME. Una clima di forte tensione avvolge oggi la preghiera nella città vecchia. Scontri violenti sulla Spianata di Al Aqsa potrebbero dare vita a una escalation senza precedenti negli ultimi anni Michele Giorgio, GERUSALEMME  22/04/2022 L’atmosfera è elettrica nella città

DICHIARAZIONE del MOVIMENTO PACIFISTA UCRAINO da PEACELINK

Dichiarazione del Movimento Pacifista Ucraino   Inviato a PeaceLink da Yurii Sheliazhenko, segretario esecutivo del Movimento Pacifista Ucraino Yurii Sheliazhenko (Ukrainian Pacifist Movement ) 8 febbraio 2022  Tradotto da Francesco Iannuzzelli per PeaceLink La popolazione del nostro paese e il pianeta intero sono in pericolo mortale a cause del confronto nucleare tra Oriente

IL DOCUMENTO di EINSTEIN e RUSSELL per il DISARMO NUCLEARE da AGI

Il documento promosso da Einstein e Russell per il disarmo nucleare Nel 1955 lo scienziato e il filosofo-matematico promuovono una dichiarazione a favore della scelta pacifista per l’umanità, sottoscritta da scienziati e intellettuali 18 aprile 2022AGI - Nel 1955 lo scienziato Albert Einstein e il filosofo-matematico Bertrand Russell

SCARAFONI DI SERIE A e SCARAFONI DI SERIE B da IL MANIFESTO

Non tutti gli scarafoni sono accolti in casa nostra VERITÀ NASCOSTE. La rubrica settimanale su psicologia e società. A cura di Sarantis Thanopulos Sarantis Thanopulos  16/04/2022 Il presidente della Regione Friuli-Venezia-Giulia, ha voluto distinguere tra i bambini ucraini e i migranti della “rotta balcanica”. Ha indicato che “i due

PALESTINA: L’OCCUPAZIONE HA SFORATO IL LIMITE DELLA LEGALITÀ da IL MANIFESTO

«55 anni di occupazione, Israele ha sforato il limite della legalità» ISRAELE/TERRITORI. Intervista a Francesca Albanese, nuova Relatrice per i diritti umani nei Territori palestinesi occupati. «L'occupazione militare è diventata un veicolo per la colonizzazione israeliana» Michele Giorgio  14/04/2022 È italiana la nuova Relatrice Speciale delle Nazioni Unite sulla