Officina dei Saperi
Saperi. In assenza di un grande collettore politico prevalgono le specializzazioni, manca il dialogo tra i saperi e la frammentazione blocca le potenzialità del pensiero critico. Una parziale cartografia degli studiosi italiani di varie discipline
Cultura, Saperi, Università, Dialogo
-1
archive,author,author-franco-trane,author-20,cookies-not-set,stockholm-core-2.4.4,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-9.10,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-7.6,vc_responsive

IL PESSIMISMO INTELLIGENTE SULLA DISFATTA DELLA PACE da IL FATTO

Il pessimismo intelligente sulla disfatta della pace   ELENA BASILE  11 GIUGNO 2024 Lo sapevamo. Saremmo dovuti essere preparati all’Europa nazifascista che è funzionale alla maggioranza Ursula bellicista e fanaticamente atlantista che trionfa. Che Macron non abbia paura. Le Pen al governo eseguirà la sua agenda come Meloni

QUELLA RITIRATA TRAVESTITA DA OFFENSIVA da IL MANIFESTO

Quella ritirata travestita da offensiva 1984-2024, IL CASO BERLINGUER. L’Alternativa democratica era una via obbligata e impraticabile, la sua scommessa sono stati i tre anni di Solidarietà nazionale Andrea Colombo  07/06/2024 Si scrive Enrico Berlinguer, si legge Compromesso storico, si traduce Solidarietà nazionale. La grande sfida politica della vita

VOTARE CONTRO I PIFFERAI DELL’APOCALISSE ANONIMA da IL FATTO e ANTIDIPLOMATICO

Votare contro i pifferai dell’apocalisse atomica   FRANCESCO SYLOS LABINI  9 GIUGNO 2024 Noam Chomsky, uno dei più lucidi intellettuali viventi, ha dato la più ficcante definizione della guerra in Ucraina: “La ragione per insistere nel chiamarla ‘invasione non provocata’ è che si sa perfettamente che è stata

LIBERI 4 OSTAGGI, MA L’IDF FA STRAGE DI PALESTINESI da IL MANIFESTO

Liberi quattro ostaggi, ma l’esercito israeliano fa strage di palestinesi PATTO DI SANGUE. Hamas: 210 uccisi nel blitz di Tel Aviv nel campo di Nuseirat. Il massacro per coprire la fuga dei militari, corpi ovunque Michele Giorgio, GERUSALEMME  09/06/2024 Per Benyamin Netanyahu l’operazione delle forze armate israeliane che ieri

I PERICOLI E LE PROMESSE DEL MONDO MULTIPOLARE EMERGENTE da COMMON DREAMS

Jeffrey Sachs - I pericoli e le promesse del mondo multipolare emergente  Jeffrey D. Sachs* | 6 giugno 2024 | Common Dreams  L'economia mondiale sta vivendo un profondo processo di convergenza: le regioni che in passato erano in ritardo rispetto all'Occidente nell'industrializzazione, stanno ora recuperando il tempo perduto. La

SOSTENERE UN GENOCIDIO IN DIRETTA(E UNA GUERRA MONDIALE) PER BLOCCARE IL MULTILATERALISMO da THE CRADLE

Pepe Escobar - Sostenere un genocidio in diretta (e una guerra mondiale) per bloccare il multipolarismo Pepe Escobar  06/06/2024  The Cradle Questa settimana si svolge il Forum economico di San Pietroburgo (SPIEF). È uno dei principali incontri annuali in Eurasia. Il tema generale del 2024 è il

LA GUERRA, IL REALISMO E L’IDEALISMO DEL VOTO da IL MANIFESTO

La guerra, il realismo e l’idealismo del voto Fanno campagna elettorale su regalie e condoni, o (indegnamente) sui Cpr in Albania. Vogliamo premiarli i partiti che distraggono lo sguardo dall’orrore planetario che avanza? Roberta De Monticelli  07/06/2024 Questo è solo un sospiro filosofico. Forse un singhiozzo. Metodologico. Ma

LE URNE, I 2 PILASTRI DELLA DEMOCRAZIA E 300 MILIARDI “NERI” da IL FATTO

Le urne, i due pilastri della democrazia e 300 miliardi ‘neri’   GIAN CARLO CASELLI    7 GIUGNO 2024 La nostra Costituzione (quella ancora vigente; e si spera che lo sia ancora per moltissimo tempo, vincendo le seduzioni propagandistiche di chi vorrebbe modificarla a colpi di premierato, autonomia differenziata

ISRAELE VERSO IL LIBANO. INTANTO MASSACRA GAZA da IL MANIFESTO

Israele verso il Libano. Intanto massacra Gaza INVADO AVANTI. Sempre più probabile l'offensiva israeliana a nord, Netanyahu: «Pronti ad attaccare». Ma l’esercito di Hebzollah non è la guerriglia di Hamas. 78 palestinesi uccisi tra Bureij, Deir al Balah e Gaza City. Fuoco alle scorte mediche Chiara Cruciati  06/06/2024 L’apertura

“CRONACHE DAL SECOLO OMBRA”. LA PRE-GUERRA da TERZO GIORNALE e COMIDAD

Cronache dal “secolo ombra”. La pre-guerra Le analogie tra lo stato d’animo attuale e quello che precedette la Prima guerra mondiale Mario Pezzella 3 Giugno 2024  Lo stato d’animo prevalente, nella condizione di pre-guerra che stiamo vivendo, è quello di una feroce apatia. Mentre un genocidio quasi dichiarato

NON VENIRMI A PARLARE DI CONDIZIONE UMANA! da SEBASTIANOISAIABLOG

NON VENIRMI A PARLARE DI CONDIZIONE UMANA! Sebastiano Isaia  05/06/2024 Nel suo Buongiorno di ieri, Mattia Feltri prendeva le difese delle democrazie liberali, com’è ovvio che sia per un apologeta della società capitalistica nella sua variante politico-istituzionale democratica (o “Occidentale”). «L’accusa più sbalorditiva rivolta alle democrazie occidentali è di considerarsi

ANTISEMITISMO E ANTISIONISMO, DUE STRADE DIVERGENTI da IL MANIFESTO

Antisemitismo e antisionismo, due strade divergenti ANTICIPAZIONI. Un estratto dal libro Gaza davanti alla storia, edito da Laterza. Il volume sarà in libreria dal 7 giugno Enzo Traverso  05/05/2024 Antisionismo e antisemitismo hanno sempre intrattenuto un rapporto molto ambiguo. Da un lato, un movimento nazionalista ebraico non poteva che

IL GIOCO DI PRESTIGIO, SEMPRE PIÙ INCOSCIENTE, CON LA RUSSIA da ANTIDIPLOMATICO

Caitlin Johnstone - Il gioco di prestigio, sempre più incosciente, con la Russia Caitlin Johnstone  04/06/2024  È quasi impossibile tenere il passo con tutti i guerrafondai dell'impero occidentale in questi giorni. In risposta alle spaventose misure adottate dalla NATO per consentire all'Ucraina di utilizzare le armi fornite dall'Occidente

COME (NON) È CAMBIATA LA CLASSE POLITICA ITALIANA DA IL MANIFESTO

Come (non) è cambiata la classe politica italiana COMMENTI. Il quadro complessivo che emerge è quello di un ceto politico sempre meno radicato nella diversità territoriale e stabilmente composto da membri delle classi sociali più elevate Filippo Barbera   05/05/2024 Dal primo Parlamento del 1948 a quello attuale sono passati

CONTINUARE LA GUERRA CON UNA CONFERENZA (ORWELLIANA) DI “PACE” da ANTIDIPLOMATICO

Continuare la guerra con una Conferenza (orwelliana) di "pace” Fabrizio Poggi 04 Giugno 2024 Sembra dunque confermata la presenza di militari francesi in Ucraina; o, quantomeno, lo ha fatto il colonnello a riposo delle Troupes de Marine francesi, Peer de Jong, in un’intervista a Valeurs Actuelles, specificando che la cosa

RUSSIA, TALEBANI E IL “PACCHETTO” COMPLETO DELLA NORMALIZZAZIONE DELL’AFGHANISTAN da STRATEGIC CULTURE

Russia, Talebani e il "pacchetto" completo della normalizzazione dell'Afghanistan  di Pepe Escobar –  02/06/2024 Strategic Culture Domenica scorsa, a Doha, ho avuto un incontro con tre rappresentanti di alto livello dell'Ufficio politico talebano in Qatar, tra cui un membro fondatore dell'organismo (nel 2012) e un funzionario chiave del

LETTERA APERTA DEL PERSONALE ACCADEMICO E AMMINISTRATIVO DELLE UNIVERSITÀ DI GAZA AL MONDO da IL MANIFESTO

Lettera aperta del personale accademico e amministrativo delle università di Gaza al mondo GAZA. Accademici palestinesi e personale delle università «per affermare la nostra esistenza, quella dei nostri colleghi e dei nostri studenti, e l'insistenza sul nostro futuro, di fronte a tutti gli attuali tentativi di cancellarci» *** 

TREGUA ISRAELE-HAMAS A PORTATA DI MANO. BIBI SCEGLIE LA GUERRA da IL MANIFESTO e IL FATTO

Tregua Israele-Hamas a portata di mano. Bibi sceglie la guerra STRISCIA DI SANGUE. Il premier continua a invocare la distruzione del gruppo islamico. Le famiglie degli ostaggi chiedono di accettare la roadmap di Joe Biden Michele Giorgio, GERUSALEMME  02/06/2024 Prima delle manifestazioni, ieri sera, il Forum delle famiglie degli

BATOSTA EPOCALE PER L’ANC. IL PARTITO DI MANDELA AL 40% da IL MANIFESTO

Batosta epocale per l’Anc, l’unico a ballare è Zuma SUDAFRICA. Il partito di Mandela fermo al 40%. Inedito addio alla maggioranza assoluta. Exploit vendicativo dell’ex presidente che sfiora il 15%. Male anche l’Eff dei "berretti rossi" Marco Boccitto  02/06/2024 African National Congress (Anc) 40,2%; Democratic Alliance (Da) 21,6; uMkhonto

SULL’ORLO DELLA DISSOLUZIONE: GLI ARGINI CEDONO E IN OCCIDENTE IMPERA LA NEVROSI da STRATEGIC CULTURE

SULL’ORLO DELLA DISSOLUZIONE: GLI ARGINI CEDONO E IN OCCIDENTE IMPERA LA NEVROSI In Europa è di moda il discorso dell'escalation militare, ma, sia in Medio Oriente che in Ucraina, la politica occidentale è in grave difficoltà. Alastair Crooke  29/05/2024strategic-culture.su Il paradosso è che il Team Biden – del

BIDEN: “ISRAELE OFFRE ACCORDO IN TRE FASI” da IL MANIFESTO e BBC

Biden: «Israele offre accordo in tre fasi» GAZA. Secondo il presidente Usa Hamas deve accettarlo. Reazioni tiepide. Intanto la guerra va avanti. Jabaliya in macerie dopo l'operazione israeliana durata due settimane. Michele Giorgio, GERUSALEMME  01/06/2024 Israele avrebbe offerto «una nuova proposta globale» per un accordo di cessate il fuoco

I PATETICI MACRON-SCHOLZ E L’ITALIETTA A RIMORCHIO DA IL FATTO e IL MANIFESTO

I patetici Macron-Scholz e l’italietta a rimorchio   ELENA BASILE  30 MAGGIO 2024 “…arti che penzolano senza vita mentre i genitori li tengono davanti alle telecamere, urlando, piangendo, supplicando disperati… prima non lo sapevo. Ora lo so… questo è ciò che la nostra classe dirigente ha deciso che

PALESTINA, L’ANTICORPO DEL MOVIMENTO DEGLI STUDENTI da IL MANIFESTO

Palestina, l’anticorpo del movimento degli studenti UNIVERSITÀ IN GUERRA. Grazie alla resistenza degli studenti i luoghi della formazione culturale si stanno anche trasformandosi in nuovi inaspettati spazi critici dove il linguaggio ‘neutro’ delle comunicazioni istituzionali venga giustamente esaminato, criticato e messo in discussione Iain Chambers  30/05/2024 Esiste un intreccio

IL VECCHIO PALLINO DI FARLA FINITA CON L’INDIPENDENZA da IL MANIFESTO e IL FATTO

Il vecchio pallino di farla finita con l’indipendenza TOGHE E POLITICA. la destra mentre è già imbarcata per una riscrittura della forma di governo vuole partire anche per un’altra modifica della Costituzione. Sempre a botte di maggioranza Andrea Fabozzi  30/05/2024 Mentre infuriano le guerre mondiali, il parlamento italiano discute

NUOVA STRAGE DI SFOLLATI A RAFAH, TEL AVIV NEGA, da IL MANIFESTO e IL FATTO

Nuova strage di sfollati a Rafah, Tel Aviv nega LO STATO DELLE COSE. Bombardamenti hanno ucciso 21 palestinesi, tra cui molte donne. I carri armati sono arrivati per la prima volta nel centro della città. Michele Giorgio, GERUSALEMME  29/05/2024 In attesa che l’amministrazione Biden valuti se l’attacco aereo israeliano

BORRELL METTE L’ELMETTO NATO ALL’EUROPA: “AZIONE LEGITTIMA” da IL MANIFESTO

Borrell mette l’elmetto Nato all’Europa: «Azione legittima» CRISI UCRAINA. Sì all’uso di armi occidentali contro il territorio russo. Ma «la scelta spetta ai singoli stati». Venti di guerra al Consiglio Esteri di Bruxelles. Anche Macron sulla linea di Stoltenberg Andrea Valdambrini  29/05/204 La discussione va avanti da giorni: si

LA DENUNCIA CEI SULL’AUTONOMIA È SERIA: VA ASCOLTATA da il FATTO E IL MANIFESTO

La denuncia Cei sull’Autonomia è seria: va ascoltata STEFANO FASSINA  29 MAGGIO 2024 Sull’Autonomia differenziata, lo scontro è arrivato a coinvolgere anche la Conferenza episcopale italiana. I nostri vescovi, in una nota ufficiale, hanno osato affermare: “Il ddl Calderoli rischia di minare le basi di quel vincolo

FANTASMI IN UN TEMPO SENZA PAROLE da IL MANIFESTO

Fantasmi in un tempo senza parole DAVANTI ALL’ORRORE. Cambiati per sempre senza sapere ancora come, senza poterci ridefinire in qualcosa. È così che riceviamo le immagini irricevibili di quei corpi che ondeggiano nel fuoco, dello sterminio compiuto dall’esercito israeliano, l’altra notte a Rafah Valeria Parrella 28/05/2024   Fosse una

CAMBIO DI PASSO UE: “LA SENTENZA DELL’AJA VA RISPETTATA” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Cambio di passo Ue. Baerbock: «La sentenza Aja va rispettata» VERTICE DEI MINISTRI DEGLI ESTERI . «Il diritto internazionale umanitario si applica a tutti, anche alla condotta di guerra di Israele». Crosetto: Tel Aviv «Non più giustificabile». Tajani: «Sì allo stato di Palestina» Andrea Valdambrini  28/05/2024 Condanna per l’attacco israeliano

L’ANAGRAMMA DI PREMIERATO? “IMPERATORE” da IL FATTO e IL MANIFESTO

Imperatore, anagramma del premierato di Meloni GIOVANNI VALENTINI  28 MAGGIO 2024 Nella sala-parto del premierato, Giorgia Meloni si comporta come il medico che azzecca la diagnosi e sbaglia la prognosi. Individua la malattia, ma non indica la cura giusta. E così prescrive una terapia inappropriata, anzi pericolosa

DA VIRGINIA WOOLF A GAZA: COSÌ L’UNIVERSITÀ LIBERA METTE PAURA da IL FATTO

Da Virginia Woolf a Gaza: così l’Università libera mette paura BASTA CON LA LOGICA NEMICO-AMICO - Parola di scrittrice: un secolo fa constatava come gli atenei non dessero alcun aiuto per “prevenire la guerra”. Nulla è cambiato: le dinamiche sono sempre quelle di potere TOMASO MONTANARI   27 MAGGIO

36° RAPPORTO ITALIA DELL’EURISPES: ANTISEMITISMO E QUESTIONE ISRAELO-PALESTINESE da PRESSENZA

Antisemitismo e Questione Israelo-Palestinese  nel 36° Rapporto Italia dell’Eurispes Giovanni Caprio  26.05.24  Nel 36° Rapporto Italia, pubblicato dall’Eurispes in questi giorni, vi è anche una Scheda- Sondaggio (la n. 52) dedicata alle opinioni degli italiani rispetto al conflitto israelo-palestinese e alla diffusione e alle caratteristiche di pregiudizi antisemiti nel

UCRAINA: IL LABORATORIO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE NEI CONFLITTI da CONTROPIANO

L’Ucraina, il laboratorio dell’intelligenza artificiale nei conflitti Luca Pisapia  23/05/2024 La guerra in Ucraina è stata definita un laboratorio per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale nei conflitti. Per questo e per quelli a venire. È stato chiaro fin da subito, fin dai primi giorni dell’invasione russa, che questa guerra

LA CORRUZIONE È SOLO IL DITO, LA LUNA È IL “CRONY CAPITALISM” da IL MANIFESTO

La corruzione è solo il dito, la luna è il «crony capitalism» Pressata dal declino della manifattura, all’economia capitalistica non sono bastate finanziarizzazione e deregulation. Ha messo a reddito anche la politica democratica Alfio Mastropaolo  26/05/2024 Abbiamo cambiato repubblica, rinnovato i partiti, sostituito la classe politica. Sono apparse

L’AJA DICE BASTA, ISRAELE RISPONDE COL FUOCO da IL MANIFESTO

Esplora L’AJA dice basta, Israele risponde col fuoco LA SENTENZA. Decisione netta della Corte di giustizia internazionale: situazione «disastrosa», fermare subito l’attacco a Rafah e riaprire i valichi Michele Giorgio, GERUSALEMME  25/05/2024 I giudici internazionali hanno scritto un nuovo capitolo del procedimento di accusa di genocidio nei confronti di Israele

PUTIN: “PACE SULLA BOZZA TURCA”. KIEV: “VUOL FAR SALTARE IL VERTICE” da IL FATTO

Putin: “Pace sulla bozza turca” Kiev: “Vuol far saltare il vertice” PASSI AVANTI E SMENTITE - Spiragli di dialogo. Per Reuters, lo zar pensa a congelare il conflitto. Il Cremlino smentisce Scholz: “Ritiri le truppe”  MICHELA A.G. IACCARINO   25 MAGGIO 2024 Cessate il fuoco: e per nuove linee di

LE RICETTE “AUSTERE” CHE LA SINISTRA NON RINNEGA da IL MANIFESTO

Le ricette “austere” che la sinistra non rinnega FONDO MONETARIO. Se avevamo ancora dubbi possiamo adesso fugarli tutti: la dottrina dell’austerity sta tornando alla ribalta. Approvato dal governo italiano dei sovranisti redenti, il nuovo Regolamento Ue annuncia una nuova epoca di restrizioni di bilancio Emiliano Brancaccio  25/05/2024 Se avevamo

AUTONOMIA, PRESTO LA REPUBBLICA RISCHIERÀ GROSSO da IL MANIFESTO

Autonomia, presto la Repubblica rischierà grosso BASTA UN VOTO. Si sono levate voci autorevoli contro lo stravolgimento della Costituzione. Da Asti, Sergio Mattarella ci ricorda le parole di Giovanni Goria sulla modernità di una Costituzione che è il «nostro […] Massimo Villone  25/05/2024 Si sono levate voci autorevoli contro

LA STRAGE DI GAZA, QUELLO CHE SAPPIAMO DEL NUMERO DELLE VITTIME da IL MANIFESTO

La strage di Gaza, quello che sappiamo sul numero delle vittime LO SCAMBIO . Pubblichiamo una lettera che ci chiede correzioni e la nostra risposta ***  23/05/2024 Egregio direttore,desideriamo portare alla sua cortese attenzione la recente rettifica da parte dell’Ufficio delle Nazioni Unite per il Coordinamento degli Affari Umanitari (OCHA),

I LIBERALI E IL DIRITTO DEGLI AMICI: IL CASO DEGLI ATTACCHI ALLA CORTE PENALE da IL MANIFESTO

I liberali e il diritto degli amici: il caso degli attacchi alla Corte penale Una società internazionale in cui il vizio non rende più omaggio alla virtù, ma anzi si compiace nel rivendicare un privilegio, espone i deboli all’arbitrio dei forti Mario Ricciardi  23/05/2024 L’ipocrisia è un omaggio

SENZA LIBERAZIONE LO STATO È UNA TRAPPOLA da IL MANIFESTO

Senza liberazione lo Stato è una trappola QUALE SOLUZIONE. Senza l’avvio di un processo reale di decolonizzazione e se l’autodeterminazione non sarà piena, i palestinesi si ritroveranno con uno Stato sulla carta e un’apartheid paradossalmente legittimata dal resto del mondo Chiara Cruciati  23/05/2024 Ieri, all’annuncio norvegese di riconoscimento dello

L’AJA SMASCHERA ISRAELE: ADESSO CESSATE IL FUOCO da IL FATTO

L’Aja smaschera Israele: adesso cessate il fuoco DOMENICO GALLO  22 MAGGIO 2024 Dopo un lungo silenzio durante il quale è sorto il dubbio sull’esistenza stessa del diritto internazionale e sull’utilità di una giurisdizione concepita per contrastare i crimini che offendono la coscienza morale dell’umanità, finalmente la Corte

PERA DEMOLISCE IL TESTO, CASELLATI SPREZZANTE da IL MANIFESTO e IL FATTO

Pera demolisce il testo, Casellati sprezzante PREMIERATO. A Palazzo Madama si è chiusa ieri la discussione generale sul ddl Casellati, ma sia la ministra che il relatore Balboni hanno liquidato le obiezioni Kaspar Hauser  22/05/25024 Governo e maggioranza vanno avanti a testa bassa con il premierato elettivo, anche se

L’AJA: “FINE DEL DOPPIO STANDARD, GIUSTIZIA SENZA ECCEZIONE” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Fine del doppio standard, giustizia senza eccezione LA RICHIESTA DELL’AJA. La Cpi che ha spiccato mandati per Assad e Putin include oggi un leader occidentale. Diventa difficile difendere ogni ok ad esportare armi o l’omertà sulla collaborazione scientifica ’dual use’ Francesco Strazzari  21/05/2024 Era nell’aria, ma quando è arrivata

NO PONTE: “TASCHE FURBE SOTTRAGGONO RISORSE A RIFORME URGENTI” da IL MANIFESTO

NO Ponte, tasche furbe sottraggono risorse a riforme urgenti DALLA SPONDA SICILIANA. Siamo stufi di essere considerati strambi terrapiattisti, ci opponiamo alla devastazione che porterebbe un ecomostro inutile e dannoso Nadia Terranova, MESSINA  19/05/2024 Non l’abbiamo mai voluto e mai lo potremo volere: siamo davvero in tanti, noi nati

ISRAELE, STRATEGIA FRATRICIDA VS QUELLA DELLA DISTRUZIONE da IL FATTO

Israele, strategia fratricida vs quella della distruzione ALESSANDRO ORSINI  18 MAGGIO 2024 Gallant chiede a Netanyahu di dichiarare che Israele non governerà la Striscia di Gaza. Per comprendere questo apparente dissidio occorre conoscere la differenza tra la “strategia della distruzione” di Netanyahu e la “strategia fratricida” di

PROSPETTIVE UE 2024: PRIMAVERA O INVERNO? da IL MANIFESTO

Prospettive Ue 2024: primavera o inverno? NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale di politica economica. A cura di autori vari Matteo Bortolon  18/05/2024 Mercoledì 15 maggio la Commissione europea ha divulgato le sue “previsioni di primavera” sull’economia Ue per gli anni 2023 (che iniziano ad essere abbastanza definitive), 2024

CALIFORNIA, SOSPESO IL RETTORE FAVOREVOLE AL BOICOTTAGGIO da IL MANIFESTO e IL FATTO

California, sospeso il rettore favorevole al boicottaggio RISVEGLI. Mike Lee della Sonoma University aveva raggiunto un accordo con gli studenti. La Casa bianca si prepara a inviare nuove armi. E la polizia sgombera la tendopoli della Uc Irvine, minacce di sospensioni dalla amministrazione Luca Celada, LOS ANGELES  17/05/2024 Lo

PRIVATIZZAZIONI, LA RINUNCIA ALL’INTERESSE NAZIONALE da IL MANIFESTO

Privatizzazioni, la rinuncia all’interesse nazionale UN PIANO MIOPE. Il piano di privatizzazioni del ministro Giorgetti e delle presidente Meloni è miope, mette a rischio la possibilità per il governo di intervenire in settori strategici, potrebbe deteriorare la qualità […] Stefano Ungaro  17/05/2024 Il piano di privatizzazioni del ministro Giorgetti

AL MERCATINO DELLE RIFORME SI AGGIUNGE LA GIUSTIZIA da IL MANIFESTO

Al mercatino delle riforme si aggiunge la giustizia RIFORME. Non bastavano premierato e autonomia differenziata. E adesso la destra al governo vuole costruire il futuro tornando al passato di Berlusconi Massimo Villone  1705/2024 Nel baratto delle riforme la destra completa la trilogia aggiungendo la giustizia a premierato e autonomia

NOURA ERAKAT: “LO STATO DI PALESTINA È INUTILE SE NON SI AFFRIONTA L’APARTHEID” da IL MANIFESTO

Noura Erakat: «Lo Stato di Palestina è inutile se non si affronta l’apartheid» LA CACCIA CONTINUA. Intervista all'avvocata palestinese e docente di diritto internazionale: «La Nakba non significa soltanto pulizia etnica: è l’usurpazione del diritto ad autodeterminarsi. La soluzione dei due Stati è stata storicamente usata per

LAVORATORI E DONATORI ANONIMI DEI PADRONI da IL MANIFESTO e IL FATTO

Lavoratori e donatori anonimi dei padroni IL CASO ITALIA. L’accumulazione avanza, i profitti si espandono, eppure il «lavoro povero» si ripresenta di continuo, come una macchia incancellabile del capitalismo contemporaneo Emiliano Brancaccio  16/05/2024 Come su tutte le incresciose tare della moderna società capitalista, anche sul fenomeno dei cosiddetti «lavoratori

PONTE: BUGIE E OMISSIONI DELLA “GRANDE OPERA” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Bugie e omissioni della «grande opera» INFRASTRUTTURE. Le Osservazioni delle associazioni ambientaliste sulla Valutazione dell’impatto ambientale (Via) del Ponte sullo Stretto di Messina. 38 esperti coinvolti *  16/05/2024 Associazioni e Comitati hanno inviato l’11 aprile scorso le proprie Osservazioni (534 pagine) nell’ambito della procedura di Valutazione di impatto ambientale

LA SOLITUDINE DEGLI STUDENTI DAVANTI AL POTERE da IL MANIFESTO e UNZ

La solitudine degli studenti davanti al potere UNIVERSITÀ IN LOTTA. Lo spettacolo si ripete. Manganelli sugli studenti giovanissimi, mentre è chi governa a lamentarsi per la censura. Media e politica recitano la loro parte: il coro in una commedia dell’assurdo […] Alessandra Algostino   15/05/2024 Lo spettacolo si ripete. Manganelli

PREMERIATO, SEGRE: “ASPETTI ALLARMANTI. NON POSSO TACERE” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Premierato, Segre: «Aspetti allarmanti. Non posso tacere» La senatrice a vita interviene in aula e boccia il ddl Casellati contro il rischio autocrazia Kaspar Hauser  15/05/2024 Che Liliana Segre avrebbe fatto nell’Aula del Senato un intervento sul premierato all’insegna della franchezza era trapelato. Ma lo spessore morale della

“IN OGNI CASO MAI CHIAMARE LA POLIZIA” da IL MANIFESTO

«In ogni caso mai chiamare la polizia» L'ANTICA LEZIONE. È finito evocando la retorica degli infiltrati e della strumentalizzazione del dissenso, il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza convocato sulle proteste universitarie contro il massacro a Gaza. Invece […] Giuseppe Allegri  14/05/2024 È finito evocando la retorica degli

OSCENITÀ A GAZA: “I COLONI BLOCCANO I CAMION UMANITARI” da ANTIDIPLOMATICO e IL FATTO

I coloni che bloccano i camion umanitari: "quest'oscenità potrà uscire in mondovisione?"  Andrea Zhok*  14 Maggio 2024Questi sono attivisti israeliani che hanno bloccato al valico di Tarqumiya i camion di aiuti umanitari diretti a Gaza, distruggendone il contenuto. https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-andrea_zhok__i_coloni_che_bloccano_i_camion_umanitari_questoscenit_potr_uscire_in_mondovisione/39602_54633/ https://www.facebook.com/plugins/video.php?height=315&href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fandrea.zhok.5%2Fvideos%2F463813262698367%2F&show_text=false&width=560&t=0 Ora, che la strategia di Israele sia quella

NEL MONDO DI GIORGIA ORWELL CONTESTARE È COME CENSURARE da IL FATTO

Nel mondo di Giorgia Orwell contestare è come censurare L’AFFAIRE DELLA MINISTRA ROCCELLA - L’informazione. In questa realtà ormai capovolta il governo è silenziato dai collettivi, i politici sono vittime degli adolescenti, il dissenso è terrorismo TOMASO MONTANARI   13 MAGGIO 2024 “La guerra è pace”, “la libertà è schiavitù”,

BIDEN “RE NUDO” DOPO IL VOTO ALLE NZIONI UNITE da IL MANIFESTO

Biden «re nudo» dopo il voto alle Nazioni unite STATO DI PALESTINA. Usa e Occidente vogliono i palestinesi non come soggetti aventi diritti, ma come ombre elemosinanti ridotte ad una subalternità che cancelli le aspirazioni umane e politiche Tommaso Di Francesco  12/04/2024 Il voto a schiacciante maggioranza dell’Assemblea dell’Onu

IL VALORE INESTIMABILE DELLA DISOBBEDIENZA CIVILE da IL MANIFESTO e THE NATION

Il valore inestimabile della disobbedienza civile LE PROTESTE PER GAZA. Dobbiamo essere grati agli studenti che stanno manifestando nelle università statunitensi e europee. Le loro azioni non violente sono un appello rivolto non solo alla nostra coscienza, ma anche al nostro senso di giustizia. Eppure i liberali

TEST INVALSI E RACCOLTA DATI DEGLI STUDENTI: ORA IL GARANTE PRIVACY CHIEDE SPIEGAZIONI da IL FATTO

Test Invalsi e raccolta dati degli studenti: ora il Garante privacy chiede spiegazioni VIRGINIA DELLA SALA  12 MAGGIO 2024 Il Garante Privacy ha inviato una richiesta di informazioni all’Invalsi, l’Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione, sull’integrazione dei test nel curriculum

ATTACCO AL SUD, COMPLICE LA DESTRA “MERIDIONALISTA” da IL MANIFESTO

Attacco al Sud, complice la destra «meridionalista» AUTONOMIA DIFFERENZIATA . Pur essendo l’autonomia differenziata un pericolo per l’intero Paese – che rischia di perdere la capacità di realizzare politiche economiche, sociali, ambientali, culturali di livello nazionale -, è fuor di […] Francesco Pallante  11/04/2024 Pur essendo l’autonomia differenziata un pericolo

IL “GREENWASHING” FINANZIARIO ALL’ONU da IL MANIFESTO

ù Il ’greenwashing’ finanziario all’Onu NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale a cura di Nuova Finanza pubblica Marco Bersani  11/04/2024 Quando si dice la pervasività della finanza. Nel 2015, dopo l’Accordo di Parigi, che fissò l’obiettivo di contenere nell’1,5 gradi il tetto di aumento massimo del riscaldamento medio globale, su

“GAZA METÀ RISORSE IDRICHE SALTATE”. L’AJA: “INFRASTRUTTURE COLPITE INTENZIONALMENTE” da IL FATTO

Gaza, metà risorse idriche saltate IN 150MILA IN FUGA - Attacchi Aja: “Infrastrutture colpite intenzionalmente” RICCARDO ANTONIUCCI  10 MAGGIO 2024 Più della metà delle circa 600 strutture idriche e igienico-sanitarie di Gaza sono state danneggiate o distrutte nell’operazione militare avviata da Israele contro Hamas in risposta al massacro del

IL “CAPITALE” DELLA GUERRA E LE CAUSE SOTTERRANEE da IL MANIFESTO e IL FATTO

Il «capitale» della guerra e le cause sotterranee SCAFFALE. Edito da Mimesis «Le condizioni economiche per la pace», il denso volume di Emiliano Brancaccio che rilancia il marxismo per leggere il presente Massimo Franchi  09/05/2024 Nel sempre più provinciale giardino intellettuale italiano, riuscire a farsi pubblicare dalla bibbia del

LA DESTRA E LE RIFORME, OGNUNO PER SÉ E INGIUSTIZIA PER TUTTI da IL MANIFESTO

La destra e le riforme, ognuno per sé e ingiustizia per tutti RIFORME. Su autonomia differenziata, premierato e giustizia siamo al baratto tra Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia. Mentre si alza la tempesta del caso Liguria Massimo Villone  09/05/2024 Se mai avessimo avuto necessità di prove contro l’autonomia

USA, BEIRUT, BERLINO, SIDNEY…CAMPUS MOBILITATI OVUNQUE da IL MANIFESTO

Beirut, Berlino, Sidney…campus mobilitati ovunque ISRAELE/PALESTINA. Cortei in Turchia, tende a zero gradi in Australia. A Parigi dalla Sciences Po riparte la protesta. In Italia assemblee in vista del 15 maggio Redazione esteri  03/05/2024 Buenos Aires, Valencia, Il Cairo, Kuwait City, la yemenita Thamar, New Delhi, Tokyo. E poi

LA SEDUZIONE DEI MERCATI CHE CI RENDE PRECARI. E SOLI da IL MANIFESTO

La seduzione dei mercati che ci rende precari. E soli SCAFFALE / 2. Il saggio «Cybercapitalismo» di Emanuela Fornari. Il volume, edito da Bollati Boringhieri, indaga la messa in discussione del legame sociale Carlo Altini  03/05/2024 Una premessa forse ovvia, ma necessaria: nell’epoca della globalizzazione la nostra forma di

LABORATORIO PALESTINA da SINISTRAINRETE

“Laboratorio Palestina” – L’incredibile resoconto del giornalista Antony Loewenstein Roberto Iannuzzi  01 Maggio 2024 Come l’industria israeliana delle armi e della sorveglianza di massa testa nei Territori palestinesi occupati sistemi che vengono esportati e utilizzati in tutto il mondo Secondo due recenti inchieste israeliane, le forze armate di Tel Aviv hanno

IL 25 APRILE E L’ELABORAZIONE DEL PASSATO FASCISTA da IL MANIFESTO

Il 25 aprile e l’elaborazione del passato fascista   MEMORIA VIVA. Per una corretta analisi storica, oltre a dar valore alla Resistenza, bisogna prevedere una martellante politica del ricordo di cosa è stata veramente la guerra di Mussolini Sergio Fontegher Bologna  27/04/2024 Quest’anno il 25 aprile ha acquistato un significato

UNO SPAZIO COLLETTIVO PER NUTRIRE LA DEMOCRAZIA da IL MANIFESTO

Uno spazio collettivo per nutrire la democrazia SCAFFALE. Nell'ultimo volume di Jürgen Habermas, edito da Raffaello Cortina sono raccolti tre testi di diversa origine che rappresentano un’ulteriore tappa delle sue riflessioni intorno al tema Antonio Floridia  01/05/2024 Storia e critica dell’opinione pubblica (1962) è oramai riconosciuto come un classico del

“LA CPI CAMBIA ROTTA”: È IN GIOCO LA SUA LEGITTIMITÀ da IL MANIFESTO

«La Cpi cambia rotta: è in gioco la sua legittimità» STRISCIA DI SANGUE. Intervista a Triestino Mariniello, nel team legale delle vittime palestinesi Chiara Cruciati, Giovanna Branca  30/04/2024 Parla Triestino Mariniello, associato di diritto penale internazionale alla Liverpool John Moores University e parte del team legale che rappresenta le

IL VERO ANTIFASCISTA È CHI ATTUA LA COSTITUZIONE da IL FATTO

  Il vero antifascista è chi attua la Costituzione: oltre ai fascisti, attenzione ai traditori Luigi de Magistris  25 APRILE 2024 La Costituzione nasce dalla resistenza al nazifascismo e vieta la ricostituzione del fascismo. L’antifascismo è il midollo della Costituzione e della repubblica. Ci sono gli antifascisti che lottano per difendere e

AUTONOMIA DIFFERENZIATA: PERCHÈ NO da CARTEINREGOLA

Il libro di Carteinregola: Autonomia differenziata, PERCHE’ NO Autore : Redazione OGGI lunedì 29 aprile alle ore 10, il disegno di Legge Calderoli sull’autonomia differenziata andrà al voto della Camera, dopo l’approvazione in Senato del 23 gennaio scorso. In contemporanea Carteinregola lancia un libro scaricabile gratuitamente con decine

LAZZARINI(UNRWA): “IL NUMERO DI 34.000 PALESTINESI MORTI NON È SOVRASTIMATO” da ANTIDIPLOMATICO e IL FATTO

Philippe Lazzarini (Commissario Generale UNRWA): "Il numero di 34 mila palestinesi morti non è sovrastimato" "La crisi a Gaza è senza precedenti per l'entità delle sofferenze, considerato il numero di persone uccise rispetto alla popolazione: il numero di bambini, il numero di operatori delle Nazioni Unite,

COLONIALISMO: COME LA PALESTINA DIVENNE DIPENDENTE DA ISRAELE da IL FATTO

Colonialismo. Breve storia: come la Palestina divenne dipendente da Israele DAL MANDATO BRITANNICO A OGGI - L’estrazione di valore a favore dell’economia israeliana, aiutata da leggi e forza militare, ha impoverito i palestinesi e li ha messi alla mercé del “vicino” CLARA MATTEI  29 APRILE 2024 Nel suo magistrale

KIEV: “LA SITUAZIONE È PEGGIORATA” da IL FATTO

Kiev: “La situazione è peggiorata” FRONTE ORIENTALE - Il capo dell'esercito ucraino ammette i successi tattici di Mosca  REDAZIONE  29 APRILE 2024 La distruzione dei depositi di munizioni e le attrezzature militari all’interno di tre aeroporti in Ucraina, compresi i droni d’assalto immagazzinati nello scalo di Kamyanka, nell’est del

AUTONOMIA, MAGGIORANZA SFRENATA: “IO SO’ IO E VOI NON SIETE” da IL MANIFESTO

Autonomia, maggioranza sfrenata. L’opposizione diserta il voto Regolamento stracciato e esame lampo in commissione: il ddl Calderoli va in aula alla Camera Kaspar Hauser  28/04/2024 Il via libera da parte della commissione Affari costituzionali della Camera all’Autonomia differenziata offre l’occasione per una riflessione sullo stato delle nostre istituzioni.

CARO MANIFESTO, HO IDEA DI FARE POLITICA, NON SOLO IL 25 APRILE da IL MANIFESTO

Caro manifesto, ho l’idea folle di fare politica, non solo il 25 aprile LETTERA DI UNA VENTUNENNE. Non voglio pensare che siamo come una specie in estinzione, tuttavia bisogna che ci preserviamo, bisogna partire da noi, dare importanza al «noi» Laura Coniglio  27/04/2024 Cara redazione del manifesto, scrivo la

DILAGA LA PROTESTA, ATENEI DI LOS ANGELES IN LOTTA PER GAZA da IL MANIFESTO

Dilaga la protesta, atenei di Los Angeles in lotta per Gaza STATI UNITI. Reportage da Ucla e Usc, dove la polizia smantella l’accampamento solidale e arresta oltre 90 persone. Cancellata la cerimonia di laurea Luca Celada, LOS ANGELES  27/04/2024 «Abbiamo cinque richieste», spiega Marie, studentessa del coordinamento Uc Divest

PATTO DI STABILITÀ: PER CHI È FINITA LA PACCHIA da IL MANIFESTO

Patto di stabilità: per chi è finita la pacchia NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale di politica economica. A cura di autori vari Marco Bersani  27/04/2024 L’Europa è preoccupata? Se vinciamo noi è finita la pacchia!». Così urlava Giorgia Meloni all’ultimo comizio elettorale del settembre 2022. Siamo nell’aprile 2024,

NEL VICOLO CIECO DEL PARTICOLARISMO da IL MANIFESTO

Nel vicolo cieco del particolarismo TEMPI PRESENTI. «Spezzare l’Italia», l’ultimo volume di Francesco Pallante per Einaudi. Una ricostruzione serrata che affronta i cedimenti consumatisi in 30 anni sul terreno costituzionale. Un accorato j’accuse contro lo stato della Repubblica e una politica debole e improvvisata: un’amministrazione priva di

IL 25 APRILE È UNA DATA ESIGENTE: “TANTISSIMI DA TUTTA ITALIA” da IL MANIFESTO

«Tantissimi, da tutta Italia» 25 APRILE 1994-2024. Milano, Porta Venezia, ore 14: parte la festa. Le previsioni del comitato antifascista e quelle per una volta coincidenti della questura: sarà enorme Luciana Cimino  25/04/2024 Una mobilitazione nazionale in difesa della Repubblica nata dalla lotta di Liberazione e per il cessate

“TIRA UNA BRUTTA ARIA E L’OPPOSIZIONE NON FA ABBASTANZA” da IL FATTO

“Tira una brutta aria e l’opposizione non fa abbastanza” MONI OVADIA - “Oggi festeggio il 25 Aprile coi russi, senza di loro i nazisti avrebbero stravinto” SILVIA TRUZZI  25 APRILE 2024 Il prossimo 9 maggio, in una delle sedi dell’ambasciata russa di Roma, Moni Ovadia celebrerà la vittoria dell’Armata

LA STRAGE INNOMINABILE DEI PALESTINESI da IL MANIFESTO e IL FATTO

La strage innominabile dei palestinesi TERRA RIMOSSA. Dagli Stati uniti alla Francia, dall’Italia a Londra e Berlino assistiamo a uno spropositato accanimento repressivo e censorio contro sempre più estesi movimenti collettivi e prese di posizione individuali a […] Marco Bascetta  25/04/2024 Dagli Stati uniti alla Francia, dall’Italia a Londra

25 APRILE: PUÒ ESSERE L’INIZIO DI UNA MOBILITAZIONE POPOLARE da IL MANIFESTO eIL FATTO

Può essere l’inizio di una mobilitazione popolare 25 APRILE. Sarà la stanchezza nel discutere ancora di riforme istituzionali, ma sta di fatto che il dibattito pubblico su questi temi è decisamente carente. E le ipotesi sono due: o la […] Marco Valbruzzi  24/04/2024 Sarà la stanchezza nel discutere ancora