Officina dei Saperi
Saperi. In assenza di un grande collettore politico prevalgono le specializzazioni, manca il dialogo tra i saperi e la frammentazione blocca le potenzialità del pensiero critico. Una parziale cartografia degli studiosi italiani di varie discipline
Cultura, Saperi, Università, Dialogo
-1
archive,author,author-franco-trane,author-20,cookies-not-set,stockholm-core-2.4,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-9.6.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-7.1,vc_responsive

25 APRILE: PUÒ ESSERE L’INIZIO DI UNA MOBILITAZIONE POPOLARE da IL MANIFESTO eIL FATTO

Può essere l’inizio di una mobilitazione popolare 25 APRILE. Sarà la stanchezza nel discutere ancora di riforme istituzionali, ma sta di fatto che il dibattito pubblico su questi temi è decisamente carente. E le ipotesi sono due: o la […] Marco Valbruzzi  24/04/2024 Sarà la stanchezza nel discutere ancora

QUANDO LA VIOLENZA DELLA STORIA SI REITERA IN FORME PERVASIVE da IL MANIFESTO

Quando la violenza della Storia si reitera in forme pervasive SAGGI. «All’armi son fascisti», di Gastone Cottino per le edizioni Gruppo Abele Alessandra Algostino  24/04/2024 All’armi son fascisti è un piccolo e prezioso libro di Gastone Cottino, per le edizioni Gruppo Abele (pp. 64, euro 10) uscito postumo; il partigiano,

L’EUROPA E LA CORSA ALLA “POTENZA”. OVVERO IL MONDO ALLA ROVESCIA da IL MANIFESTO

L’Europa e la corsa alla “potenza”. Ovvero il mondo alla rovescia L’Ue va alla guerra con gli Eurobond, finanzia con i fondi del Pnrr l’industria bellica, e lascia che ogni Stato si armi quanto gli pare. Il contrario di quanto auspicava Altiero Spinelli Roberta De Monticelli  24/04/2024 «Non

LA LIBERTÀ ACCADEMICA È UNO SCUDO ALL’AUTORITARISMO. PER TUTTE E PER TUTTI da IL MANIFESTO

La libertà accademica è uno scudo all’autoritarismo. Per tutte e tutti CAMPUS LARGO. Le proteste che negli Stati uniti metteranno in crisi il Maccartismo trovano nelle università un importante sostegno e lo stesso accade quando denunceranno i crimini di guerra in Vietnam. Oggi sono quelle stesse università

KHAN YOUNIS DICE CHE LE VITE PALESTINESI NON CONTANO da IL MANIFESTO

Sono centinaia i corpi nelle fosse comuni di Khan Yunis GAZA. Si dimette Aharon Haliva capo dell’intelligence militare israeliana per il fallimento del 7 ottobre. Bibi ora è sotto sotto pressione. Israele non ha fornito prove dell’accusa secondo cui dipendenti dell’Unrwa sarebbero membri di Hamas Michele Giorgio, GERUSALEMME 

SULLA GUERRA BIPARTISAN INCOMBE LA SINDROME VIETNAMITA da IL MANIFESTO

Sulla guerra bipartisan incombe la sindrome vietnamita DIARIO ELETTORALE. Tradimento! Ci hanno scippato la Camera! All’indomani del voto per tornare a finanziare le guerre, i siti Maga si sono incendiati di rabbia ed indignazione. La destra trumpista ribolle perché […] Luca Celada, Los Angeles  23/04/2024 Tradimento! Ci hanno scippato

L’ANTI-ANTIFASCISMO E LA STORIA. IL NOSTRO 25 APRILE IN 2 LIBRI. da IL FATTO e FRONTIERE

L’anti-antifascismo e la Storia. Il nostro 25 aprile in due libri L’ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE - Consigli di lettura. Un ideale tramando generazionale tra due giuristi, il 35enne Luca Casarotti e l’ex partigiano Gastone Cottino, da poco scomparso a 99 anni TOMASO MONTANARI   22 APRILE 2024 Due libri recenti –

M. NIOLA: “CARO PD, PARLA COME MANGI E PENSA AI DIRITTI SOCIALI, NON SOLO CIVILI” da IL FATTO

Marino Niola: “Caro Pd, parla come mangi e pensa ai diritti sociali, non solo civili” ANTROPOLOGO - "La destra usa il cibo per fare politica, eppure anche in cucina la contaminazione è fondamentale" ANTONELLO CAPORALE  22 APRILE 2024 I peperoni potrebbero aiutare la sinistra ad avere la meglio sulla destra.

GRATTERI: “NORME ANTI INDAGINI E BAVAGLI. SEMBRIAMO L’AFRICA DEL NORD” da IL FATTO

Il procuratore Rossi: “Il carcere per i giornalisti? È contrario alla Costituzione” CAPO DELLA PROCURA DI BARI - "Se i politici agiscono in trasparenza perché temono un trojan?"  ANTONIO MASSARI   22 APRILE 2024 Roberto Rossi è Procuratore a Bari. Le inchieste dei pm baresi su alcuni esponenti della giunta

LA LETTERA DI ALBERT EINSTEIN E HANNAH ARENDT SULLA DERIVA FASCISTA DI ISRAELE da GIULIOCHINAPPIBLOG

La lettera di Albert Einstein e Hannah Arendt sulla deriva fascista di Israele    Giulio ChinappiI 10 Novembre 2023 Il 2 dicembre 1948, ventotto intellettuali ebrei, tra i quali Albert Einstein ed Hannah Arendt, inviarono una lettera alla redazione del New York Times per denunciare la deriva fascista

SE L’UNIVERSITÀ RIPRODUCE LA VIOLENZA COLONIALE da IL MANIFESTO e IL FATTO

Se l’università riproduce la violenza coloniale RICERCA CONGIUNTA. La prospettiva critica consiste nell’insistere su un ragionamento politico democratico e non su una logica geopolitica che cerca di preservare lo status quo: la popolazione palestinese araba, musulmana e cristiana è già sotto il controllo diretto e indiretto israeliano,

SCHIAFFO UE SUGLI ANTIABORTISTI NEI CONSULTORI da IL MANIFESTO e C.P.D.

Schiaffo Ue sugli antiabortisti nei consultori 194 SOTTO ATTACCO. La Commissione europea prende le distanze dall’emendamento di Fdi: i pro-life non c’entrano niente con le risorse del Pnrr. Ma per Meloni Bruxelles dà retta alle fake news diffuse dalla sinistra italiana Andrea Valdambrini, BRUXELLES  20/04/2024 Che c’entra il Pnrr

A ROMA SCIOPERO DELLA FAME E TENDE: “LA RETTRICE FA PARLARE SOLO I MANGANELLI” da IL MANIFESTO e IL FATTO

La Sapienza, parola agli studenti: «Caricati a freddo senza motivo» POL FICTION. La destra evoca «devastazioni» ma i ragazzi raccontano: «Volevamo uscire e ci hanno manganellato, gridavano ’prendiamone due’» Luciana Cimino  18/04/2024 Come da tradizione, dopo ogni manifestazione di studenti va in onda il più longevo film poliziottesco della

IL DOPPIO STANDARD CHE ALIMENTA GUERRE E DISPOTISMI da IL MANIFESTO

Il doppio standard che alimenta guerre e dispotismi ESCALATION REGIONALE. Quando Israele ha attaccato il consolato iraniano a Damasco, nessuno dei paesi occidentali ha condannato. Quando l’Iran ha risposto, sono intervenuti in modo solerte. E dopo aver ignorato la risoluzione 2728 che chiedeva di cessare il fuoco

LA CIECA REPRESSIONE DEGLI INDIFFERENTI da IL MANIFESTO e IL FATTO

La cieca repressione degli indifferenti ATENEO BLINDATO. Gli indignati difensori del confronto tra atenei oggi lasciano picchiare i propri studenti. Dimostrando che la linea di faglia tra chi protesta e chi si fa scudo dei manganelli non è il dialogo, è l’indifferenza Andrea Fabozzi  17/04/2024 «Violenza vergognosa» dice la

“CRIMINALI ASCIUTTI IN QUESTO MARE DI SANGUE” da IL MANIFESTO

Si potrebbe cominciare da piccole lotte partigiane 25 APRILE. C’è questa espressione in “Pilade” di Pasolini che mi fa tremare ogni volta che la sento, pur conoscendola benissimo: «Criminali asciutti in questo mare di sangue» Giorgina Pi*  17/04/2024 Penso che mai come oggi bisogna rendere onore alla storia partigiana

IL PREMIERATO TIPO SHOGUN DEGLI APPRENDISTI STREGONI da IL FATTO

Il premierato tipo shogun degli apprendisti stregoni  FILORETO D’AGOSTINO  17 APRILE 2024 La Commissione Affari costituzionali del Senato ha approvato l’art. 4 del disegno di legge sul premierato, inserendo tra l’altro il seguente comma: “In caso di dimissioni del presidente del Consiglio eletto, previa informativa parlamentare, questi

IL “BULLO” OCCIDENTALE TRA TEHERAN E ISRAELE da IL FATTO

Il “bullo” occidentale fra Teheran e Israele   ELENA BASILE  16 APRILE 2024 La classe di servizio costituita da burocrati e intellettuali è all’opera. Bisogna difendere il bullo e trasformare, con un’operazione che nei rapporti interpersonali è chiamata dagli psicologi gaslighting, le vittime in carnefici. Non abbiamo alcuna simpatia

URBINATI: “IL CASO PUGLIA AIUTA SCHLEIN A FARE PULIZIA NEL PD” da IL FATTO

Urbinati: “Il caso Puglia aiuta Schlein. Ora può fare pulizia nel Pd” LA POLITOLOGA - “I fatti sono clamorosi, difficile ci siano dei veti: deve cacciare i ras”  ANTONELLO CAPORALE   15 APRILE 2024 Professoressa Urbinati, perché ritiene che il disastro pugliese agevolerà il cammino di Elly Schlein e favorirà

“IL CONFLITTO È INIZIATO. L’ESITO È IMPREVEDIBILE” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Cruise e droni su Israele, l’attacco dell’Iran è iniziato ISRAELE/PALESTINA. La conferma anche sul canale tv dei Pasdaran. L’Air Force One israeliano decolla di colpo, messaggio al paese di Netanyahu: siamo pronti, risponderemo. In precedenza sequestrato nel Mar Rosso un cargo in uso alla Zodiac dell’armatore Ofer Francesca

SCUOLE: ISPEZIONI, POLEMICHE, PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI da IL MANIFESTO

Roma, al liceo Righi vietato discutere di Israele e Palestina SCUOLA. Procedimenti disciplinari, ispezioni, il ministero fa pressione sui dirigenti che, per evitare «polemiche», bloccano il confronto Luciana Cimino  13/04/2024 Il liceo Righi di Roma finisce un’altra volta sui giornali nel tentativo di evitare di scatenare polemiche. È il

AMBIENTALISMO E SOCIETÀ da IL MANIFESTO

Ambientalismo a targhe alterne NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale a cura di Nuova Finanza pubblica Marco Bertorello, Danilo Corradi    13/04/2024 La questione ecologica è tanto centrale quanto agita propagandisticamente. Fino a confondere e impedire di orientarsi. Un esempio recente riguarda le nuove tendenze nel settore dell’abbigliamento e le

SICUREZZA ED ENERGIA DA FARE A PEZZI da IL MANIFESTO

Sicurezza ed energia da fare a pezzi AUTONOMIA DIFFERENZIATA. Mentre va avanti lo scellerato progetto del governo sull’autonomia differenziata, interessa sapere che la sicurezza del lavoro è regionalizzabile Massimo Villone  12/04/2024 In Italia ogni giorno si muore sul lavoro. I tragici eventi di Suviana sono l’ultimo caso di tanti.

L’OCCIDENTE È UN TRENO IMPAZZITO. FERMIAMOLO! da IL FATTO

L’occidente è un treno impazzito: fermiamolo   ELENA BASILE  11 APRILE 2024 John Mearsheimer è un professore all’Università di Chicago, eminente politologo appartenente alla scuola realista, ha pubblicato numerosi libri di successo di politica internazionale e (per informazione di coloro come Paolo Mieli secondo i quali i media mainstream non

DECARBONIZZARE LA NOSTRA MENTE da IL MANIFESTO

Decarbonizzare la nostra mente ENERGIA. In tempi di sempre più complicata transizione energetica, una riflessione su quello che si può definire il versante psico-culturale della nostra dipendenza dalle fonti fossili dopo secoli di iper consumismo capitalista Bruno Mazzara *  11/04/2024 Nel discorso pubblico su ciò che rallenta l’abbandono delle

ATENEI IN SCIOPERO: “UNIVERSITÀ FUORI DALLA FILIERA BELLICA” da IL MANIFESTO

Atenei in sciopero «Università fuori dalla filiera bellica» GIÙ LE MANI. Roma, Milano, Padova, Bari e tante altre: protesta diffusa contro la collaborazione nella ricerca militare con i campus israeliani Luciana Cimino, ROMA  10/04/2024 Dopo lo sciopero di ieri, che ha coinvolto decine di università in diverse forme tra

CLIMA, LA RIVOLUZIONE DI STRASBURGO da IL MANIFESTO

Clima, la rivoluzione di Strasburgo CLIMA. Svizzera, Portogallo e Francia: tre verdetti della Corte europea dei diritti dell’uomo sanciscono l’indifferibilità delle azioni statali per contrastare il riscaldamento globale Agostina Latino  10/04/2024 La decisione della Corte europea dei diritti dell’uomo di riconoscere all’associazione elvetica «Anziane per il clima» il diritto

LA RICOSTRUZIONE DELLA DEMOCRAZIA: UN’URGENZA ATTUALE da IL MANIFESTO e IL FATTO

La ricostruzione della democrazia, un’urgenza attuale RAGIONI PER ESSERCI. Per festeggiare la liberazione dal fascismo e dall’occupazione nazista, e per difendere lo spirito della Costituzione che costituisce il frutto positivo di quella lotta Mario Ricciardi  10/04/2024 Perché il 25 aprile? Perché questo 25 aprile? La prima questione se la

ASSALTO ALLA PAR CONDICIO: “TRASH CONDICIO” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Va in onda l’assalto alla par condicio RI-MEDIAMO. La rubrica su media e società. Vincenzo Vita  10/04/2024 C’è una questione di stile, innanzitutto, quando si affronta la legge 28 del 2000, più nota come par condicio. Siamo agli sgoccioli della fase applicativa con il varo degli appositi regolamenti della

LA RICERCA NON È NEUTRA, ISRAELE LO DIMOSTRA da IL MANIFESTO

La ricerca non è neutra, Israele lo dimostra ATENEI IN LOTTA. Scade domani il contestato bando del ministero dell’università per finanziare ricerche congiunte tra Italia e Israele in settori a potenziale uso militare, mentre si moltiplicano le iniziative per chiedere alle […] Andrea Capocci  09/04/2024 Scade domani il contestato

C’È UNA STRATEGIA PER FAR TACERE LE VOCI CONTRARIE: “TU CRITICHI, IO QUERELO” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Tu critichi, io querelo: a Roma l’iniziativa di Anpi e Articolo 21 C'è ancora il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero? Vincenzo Vita  09/04/2024 Si è tenuta ieri, presso la sede della Federazione nazionale della stampa, una conferenza dal titolo emblematico «Tutti hanno (ancora?) il diritto di

UNA RIFLESSIONE STORICA PER COMPRENDERE OGGI IL MONDO da INTERFERENZA e CONTROINFORMAZIONE

Una riflessione storica per comprendere oggi il mondo   Alessandro Valentini  6 Aprile 2024 Ho letto diversi articoli di intellettuali e analisti impegnati che paragonano la situazione attuale, con l’inizio dell’operazione militare speciale russa in Ucraina, alla prima guerra mondale. Pongono tra l’altro l’accento sul “tradimento” dei partiti

20 SECONDI PER UCCIDERE: LO DECIDE LA MACCHINA da IL MANIFESTO

20 secondi per uccidere: lo decide la macchina L'ALGORITMO. Pubblichiamo l'inchiesta dei siti di informazione israeliani +972 e Local Call: l’intelligenza artificiale dietro il massacro di Gaza. 37mila palestinesi «marcati» dalla Ia e colpiti nelle loro case. Poca o nulla supervisione umana: «Per l’assassinio dei comandanti senior,

SE IL GENOCIDIO È UN RUMORE DI FONDO da GENERAZIONI FUTURE e ANTIDIPLOMATICO

Se il genocidio è un rumore di fondo di Naomi Klein  02/04/2024 È una tradizione degli Oscar: un discorso politico squarcia il velo della mondanità e dell’autocelebrazione. Ne scaturiscono reazioni contrastanti. Alcuni lodano l’oratore, altri lo ritengono l’usurpatore egoista di una notte di celebrazioni. Poi tutti girano

ASSALTO AL “POLMONE VERDE ” DEL MONDO, COLPO MORTALE PER IL CLIMA da IL MANIFESTO e IL FATTO

Assalto al “polmone verde” del mondo, colpo mortale per il clima DEFORESTAZIONE. Dossier Wwf. Negli ultimi 50 anni il 17% dell’Amazzonia è stato convertito in coltivazioni. Se dovesse arrivare al 20% rischia di diventare savana Dante Caserta  04/04/2024 Coprono oltre il 30% delle terre emerse, ospitano circa l’80% della

LA GUERRA “ALLARGATA” DI NETANYAHU da IL MANIFESTO e IL FATTO

COMMENTI La guerra “allargata” di Netanyahu guerra “allargata” di Netanyahu ISRAELE. Oggi il ritorno sulla scena dell’Isis con giganteschi attentati in Russia e in Iran costituisce per Israele una «opportunità» da sfruttare per colpire i nemici impegnati su più fronti Alberto Negri   03/04/2024 Con l’attacco israeliano a Damasco è iniziata

LO SCIOPERO MONDIALE CONTRO LA GUERRA E LA REALTÀ DEI NUMERI da IL MANIFESTO

Lo sciopero mondiale contro la guerra e la realtà dei numeri HABEMUS CORPUS. Sembravano due Cassandre, Barbara Alberti e Ginevra Bompiani, quando hanno letto a Piazza Pulita, su La7, circa due settimane fa, le considerazioni contro la guerra e l’invito a uno sciopero mondiale Mariangela Mianiti  02/04/2024 Due donne,

“RESISTERE A ISTANZE REGRESSIVE SENZA CEDERE ALLE IDEOLOGIE VIGENTI” da IL MANIFESTO

Ernst Bloch: resistere a istanze regressive senza cedere alle ideologie vigenti FILOSOFI TEDESCHI. «Differenziazioni sul concetto di progresso», da PGreco Rolando Vitali  31/03/2024 Davanti al proliferare delle guerre e con la prospettiva di un collasso ecologico alle porte, è difficile parlare di progresso senza suscitare nel migliore dei casi

GUERRA E PACE da IL MANIFESTO

“L'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) è un'organizzazione internazionale universale nata nel 1945 per la prevenzione dei conflitti armati, promuovendo la pace e la sicurezza internazionale attraverso un sistema di sicurezza collettivo”. L’Ue verso bilanci di guerra NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale di politica economica. A cura di autori

“ARMI E PROCESSI: LA CORTE DELL’AJA HA PRODOTTO EFFETTI A CASCATA” DA IL MANIFESTO

«Armi e processi, la Corte dell’Aja ha prodotto effetti a cascata» ISRAELE/PALESTINA. Intervista al giurista Triestino Mariniello: «La decisione della Corte internazionale influirà anche sulla Corte penale che nel 2021 ha aperto un’indagine sui crimini di guerra commessi nei Territori occupati» Chiara Cruciati  30/03/2024 «Mai visto un simile supporto

VIVERE DIMENTICANDO LA COMPETIZIONE SELVAGGIA da IL MANIFESTO

Vivere dimenticando la competizione selvaggia SCAFFALE. «Generare libertà. Accrescere la vita senza distruggere il mondo» di Chiara Giaccardi e Mauro Magatti (Il Mulino) Francesco Antonelli  30/03/2024 Il mondo costruito dalla globalizzazione, che sta andando in pezzi sotto i colpi di sfide sistemiche (come il cambiamento climatico e il riaccendersi

COSÌ LA MEGAMACCHINA NEOLIBERISTA STA DISTRUGGENDO IL NOSTRO MONDO” da IL FATTO

Fabian Scheidler: “Così la megamacchina neoliberista sta distruggendo il nostro Mondo” Lo scrittore, giornalista e drammaturgo tedesco: "Il capitalismo è il sistema più produttivo della storia, ma anche il più distruttivo perché trasforma continuamente la natura, compresi gli esseri umani, in merci sfruttabili" ELISABETTA AMBROSI  26 MARZO

LA CAMPANA DELL’ONU SUONA PER L’OCCIDENTE da IL MANIFESTO

La campana dell’Onu suona per l’Occidente ISRAELE/PALESTINA. L’approvazione in Consiglio di sicurezza della risoluzione per il cessate il fuoco a Gaza è un segnale che va colto, anche se gli Usa cercheranno di sterilizzarne le conseguenze Luca Baccelli  27/03/2024 Richiesta di un immediato cessate il fuoco durante il Ramadan

I DIRITTI SOCIALI PER L’UMANITÀ E PER IL PIANETA da IL MANIFESTO

I diritti sociali per l’umanità e per il pianeta FUORILUOGO Vincenzo Scalia  27/03/2024 A partire dagli anni ottanta, in seguito all’incalzare del neo-liberismo, si è andata diffondendo una lettura dei diritti umani in chiave individuale. In particolare, prendendo come sfondo i regimi socialisti dell’Est, si è cominciato a

ONU: CESSATE IL FUOCO! da IL MANIFESTO e IL FATTO

Onu: cessate il fuoco. Passa la risoluzione con l’astensione Usa IL VETO STRAPPATO. Netanyahu cancella la visita di una delegazione israeliana a Washington. Guterres: «Un fallimento sarebbe imperdonabile» Marina Catucci, NEW YORK  26/03/2024 «È una giornata storica», così i 10 membri non permanenti del Consiglio di sicurezza dell’Onu hanno

LE GUERRE OGGI DISTRUGGONO OGNI PENSIERO DELLA POLITICA da IL FATTO

Le guerre oggi distruggono ogni pensiero della politica L’ANTROPOLOGA CATHERINE HASS - Medio Oriente “Hamas ha compiuto il simulacro di offensiva militare consegnando la vita di 2 milioni di persone all’Idf” JOSPEH CONFAVREUX  25 MARZO 2024 Catherine Hass è antropologa, scrittrice, ricercatrice all’Ehess, l’École des Hautes études en sciences

IL GENOCIDIO DI GAZA DENUNCIA LA FRODE DELLE GUERRE UMANITARIE DELLA NATO GUIDATA DAGLI USA da CONTROINFORMAZIONE

IL GENOCIDIO DI GAZA DENUNCIA LA FRODE DELLE GUERRE UMANITARIE DELLA NATO GUIDATA DAGLI STATI UNITI Finian Cunningham* 24/03/2024 Venticinque anni fa, gli Stati Uniti e l’alleanza militare NATO lanciarono una guerra illegale contro l’ex Jugoslavia. Fu un evento spartiacque che portò a una serie di guerre della

GUTERRES: “OLTRAGGIO MORALE” GLI AIUTI BOLOCCAtI AL CONFINE da IL MANIFESTO

ù Guterres: «Oltraggio morale» gli aiuti bloccati al confine STRISCIA DI SANGUE. Il segretario Onu in Egitto alle porte di Gaza. «Non abbiamo il potere di fermare la guerra» Chiara Cruciati  24/03/2024 Ci sono momenti che, a guardarli, si sa che già che resteranno nella memoria, attimi iconici che svelano

24/03/1999: BOMBE SU BELGRADO. I FRUTTI AMARI DI QUELLA PRIMA VOLTA da IL MANIFESTO

1999, bombe sull’Europa. I frutti amari di quella prima volta VENTI ANNI FA L’INTERVENTO DELL’ALLEANZA ATLANTICA. 2.300 attacchi aerei Nato scaricarono 21.700 tonnellate di bombe. Non colpirono obiettivi militari ma civili, con tante case, ospedali, ponti, scuole e fabbriche. Fu un sanguinoso vulnus del diritto internazionale in

L’ONU ANCORA INCAPACE DI IMPORRE LA TREGUA SU GAZA da IL MANIFESTO

Il veto di ritorno, l’Onu ancora incapace di imporre la tregua su Gaza ISRAELE/PALESTINA. La risoluzione Usa bloccata da Cina e Russia: non chiedeva il cessate il fuoco immediato ma ne sottolineava solo la necessità. Quinto giorno di assedio israeliano dello Shifa: bulldozer, missili, arresti e uccisioni Chiara

GUERRE. DISUGUAGLIANZE. CLIMA. IL VICOLO CIECO DEL CAPITALISMO da IL MANIFESTO

  Guerre, disuguaglianze, clima. Il vicolo cieco del capitalismo ECONOMIA. Invece di cooperare per affrontare i problemi di fondo dell’economia di mercato che indeboliscono le stesse democrazie, i governi del mondo coltivano i conflitti. L’economia italiana continua a languire, esultando per uno zero virgola. Tante le cose da

OMAR BARGHOUTI: “BASTA COMPLICITÀ, BOICOTTARE ISRAELE È UN OBBLIGO ETICO” da IL MANIFESTO

Omar Barghouti: «Basta complicità, boicottare Israele è un obbligo etico» INTERVISTA. Il cofondatore del Bds spiega le ragioni del movimento non-violento che dal 2014 Tel Aviv combatte come una «minaccia strategica» Fabrizio Cassinelli  22/03/2024 Dopo il tour di Omar Barghouti in varie città e atenei d’Italia, cui hanno fatto

EUROBOMB: “ARMIAMOCI E ARRICCHIAMOLI” da IL MANIFESTO

La vecchia ricetta: armiamoci e arricchiamoli COMPLESSO MILITARE. Autorevoli economisti sono stati incaricati da altrettanto autorevoli governi di preparare piani di spending review, ovvero di revisione della spesa. Ora però pare che per finanziare la guerra i soldi si trovino eccome Stefano Ungaro  22/803/2024 La grande maggioranza degli italiani

L’EUROPA BOCCIA IL CERN DELLA SALUTE da IL MANIFESTO

L’Europa boccia il Cern della salute MATERIA OSCURA. La proposta italiana veniva dal Forum Disuguaglianze Diversità ed era stata elaborata dall’economista Massimo Florio dell’università di Milano Andrea Capocci  22/803/2024 La nuova legislazione farmaceutica europea che sta per essere approvata non prevede la creazione di una struttura di ricerca pubblica

IL GENOCIDIO DEL POPOLO PALESTINESE E LA COMPLICITÀ DELL’EUROPA da VOLERELALUNA

Il genocidio del popolo palestinese e la complicità dell’Europa - Piero Bevilacqua  20-03-2024  Di fronte al genocidio – sì, genocidio, perché, come è ormai evidente, Israele persegue apertamente lo sterminio della popolazione palestinese – un richiamo al lontano passato delle guerre può farci percepire l’orrore in cui

LA GUERRA E L’EUROPA: UNA POLITICA “SUB SPECIE AETERNI” da IL MANIFESTO

La guerra e l’Europa, una politica ’sub specie aeterni’ VERSO L'ABISSO. Gorbaciov, l’uomo della "Casa Comune europea", ricevendo il Nobel per la pace: «Se la perestrojka fallisce, svanirà la prospettiva di entrare in un nuovo periodo di pace nella storia» Roberta De Monticelli  20/03/2024 Davvero se vogliamo la pace

L’UNIVERSITÀ DI TORINO NON COLLABORA CON ISRAELE da IL MANIFESTO

L’Università di Torino non collabora con Israele ISRAELE/PALESTINA. Decisione a sorpresa dell’ateneo torinese dopo un senato accademico «partecipato». A larga maggioranza, l’università decide di non partecipare al bando per ricerche congiunte tra Italia e Israele. Decisivo l’intervento non previsto degli studenti Andrea Capocci  20/03/2024 L’università di Torino sceglie di

IL 2023 ANNO DEI RECORD SUL CLIMA: “PIANETA SULL’ORLO DEL BARATRO”da IL MANIFESTO

Il 2023 anno dei record sul clima, «pianeta sull’orlo del baratro» CALDO IMPOSSIBILE. Mai così vicini al limite di 1,5 gradi. Il report dell’agenzia dell’Onu Wmo lancia l’allarme: in aumento migrazione e fame nel mondo Luca Martinelli  20/03/2024 Il Pianeta è «sull’orlo del baratro» ha detto ieri il segretario

L’EUROPA TRA BULLISMO E TIRANNI da IL FATTO e IL MANIFESTO

L’articolo 11 è ancora in vigore: poveri falchi   DANIELA RANIERI  19 MARZO 2024 Con l’aggravarsi della situazione in Ucraina, un Paese distrutto dalla spietatezza di Putin e dall’incoscienza dell’Occidente, si fanno più grandi e più disperate anche le panzane della propaganda, che fanno eco alla chiamata alle

COSÍ L’ITALIA È DI NUOVO NELLA GABBIA DDEL PATTO DI STABILITÀ E CRESCITA da IL MANIFESTO

Così l’Italia è di nuovo nella gabbia del Patto di Stabilità e Crescita La riforma ha confermato l’austerità. Andiamo incontro a una procedura per disavanzo eccessivo e dunque a una correzione strutturale del deficit di almeno lo 0,5% annuo Marcello Degni  19/03/2024 La recente riforma del Patto di

LA TRAGEDIA DI GAZA E LA STRAORDINARIA ATTUALITÀ DI E. GALEANO da ANTIDIPLOMATICO

La tragedia di Gaza e la straordinaria attualità di Eduardo Galeano Francesco Guadagni  05 Marzo 2024   Tutto il campionario delle atrocità che si possono immaginare, Israele sembra averle compiute tutte. Bombardamenti sui civili uccidendo donne e bambini, più della metà del totale delle 30mila assassinate nella Striscia

“VOGLIO MANGIARE”! LA FAME A GAZA È UNO STRUMENTO DELLA GUERA DI ISRAELE da IL MANIFESTO

«Voglio mangiare». A Gaza un bambino su tre non ha cibo ISRAELE/PALESTINA. Appelli inascoltati di Onu e ong: «Oltre la catastrofe». Oltre 31.500 palestinesi uccisi. Negoziato a Doha, si apre qualche spiraglio. Israele sordo alle richieste di Biden su Rafah. Washington: diteci come usate le nostre armi Chiara

CAVI SOTTOMARINI: “IL NUOVO DOMINIO DA TENERE D’OCCHIO” da IL MANIFESTO e INSIDEOVER

Cavi sottomarini recisi, mezzo miliardo di africani offline DISCONNESSIONI. Guasto al largo di Abidjan, da giovedì paesi popolosi come Nigeria e Sudafrica sperimentano seri problemi di connettività. Cittadini, imprese e istituzioni in tilt. Mistero sulle cause e incertezza sui tempi di recupero Andrea Spinelli Barrile  17/03/2024 Lo scenario in

L’ANNO ZERO DELL’ALLEANZA INEVITABILE da IL MANIFESTO

L’anno zero dell’alleanza inevitabile CENTROSINISTRA. Sono passate tre settimane, lo spoglio delle schede in Sardegna non è ancora ufficialmente concluso eppure è già sparito l’ottimismo che la vittoria un po’ imprevista e un po’ fortunata […] Andrea Fabozzi  17/03/2024 Sono passate tre settimane, lo spoglio delle schede in Sardegna

L’ESCALATION UE DEGLI AIUTI MILITARI ALL’UCRAINA: SCAVALCATE LE SOTTILI LINEE ROSSE da IL FATTO

“Macron pensa di fare De Gaulle e invece è solo una marionetta” BARBARA SPINELLI - “Fa parte di un’élite vicina all’industria militare, gioca con il fuoco, come se l’escalation fosse naturale” TOMMASO RODANO   16 MARZO 2024 Barbara Spinelli, ieri Macron e Scholz avrebbero concordato di “non prendere mai l’iniziativa

IL PERICOLO AUTONOMIA: “SPACCA ITALIA” da IL MANIFESTO e IL FATTO

«Spacca Italia», a Napoli protestano tutti: dai partiti agli attivisti, ai sindacati DDL CALDEROLI. La manifestazione nazionale parte da piazza Garibaldi. Gli organizzatori: «L’autonomia differenziata a saldi invariati significa cristallizzare i divari esistenti» Fabrizio Geremicca, NAPOLI  16/03/2024 Napoli oggi diventa la capitale del movimento contro il disegno di legge

ONG SALVA 200 NAUFRAGHI. “SUPERSTITI ATTACCATI AI RESPIRATORI MA CI MANDANO AD ANCONA” da IL FATTO

L’Ong salva oltre 200 naufraghi. Ma è a processo a Brindisi SOCCORRITORI DI FRODO. Ocean Viking era stata rimessa in mare dalla giudice il 20 febbraio. La causa decide il destino del decreto Piantedosi. Un caso giudiziario che può finire davanti alla Corte costituzionale Giansandro Merli  15/03/2024 Poche ore

LARGHI O STRETTI RESTANO “CAMPI” SENZA IDENTITÀ da IL MANIFESTO

Larghi o stretti restano «campi» senza identità PARTITI SENZA POLITICA. Nel dibattito politico italiano, mancano non solo i grandi temi del nostro tempo, ma anche istanze forti che definiscano gli schieramenti e i partiti. Molte responsabilità vanno ai media, ma […] Loris Caruso  14/03/2024 Nel dibattito politico italiano, mancano

IL PARADOSSO DEL M5S E I DILEMMI POLITICI DOPO L’ABRUZZO da IL MANIFESTO

Il paradosso del M5S e i dilemmi politici dopo l’Abruzzo POST REGIONALI. La disparità tra risultati locali e tenuta nei sondaggi nazionali non sta nella ritrosia alle «coalizioni» ma nel suo elettorato fluttuante con ancora i segni dell’«antipoltica» Antonio Floridia  13/03/2024 I dilemmi che pone il voto abruzzese, dopo

CONTRO I SALARI BASSI SERVE UN REDDITO DI CITTANINAZA UE da IL FATTO

Contro salari bassi serve un Reddito di cittadinanza Ue IL LIBRO DI PASQUALE TRIDICO - " Il ‘trilemma’ europeo comporta la riduzione del costo del lavoro: cinque proposte alternative"  PASQUALE TRIDICO  12 MARZO 2024 Il modello dell’Unione economica e monetaria (Uem) dell’Ue, definito dal Trattato di Maastricht nel 1992,

PER L’EUROPA UN FUTURO DI CATASTROFI CLIMATICHE da IL MANIFESTO

Per l’Europa un futuro di catastrofi climatiche LO STUDIO. L’Agenzia Ue per l’Ambiente: individuati 36 grandi rischi, per 8 serve una risposta d'emergenza, per 21 invece azioni immediate. Luca Martinelli  12/03/2024 L’Europa potrebbe trovarsi ad affrontare situazioni «catastrofiche»: l’avvertimento è dell’Agenzia europea per l’ambiente, che ieri ha pubblicato i

LA PROPAGANDA DEGLI 007 PER LA GUERRA MONDIALE da IL FATTO

La propaganda degli 007 per la guerra mondiale    ELENA BASILE  10 MARZO 2024 La relazione dell’intelligence italiana al Parlamento illustrata dalla direttrice del Dis Elisabetta Belloni e dal sottosegretario Alfredo Mantovano è purtroppo un riepilogo di luoghi comuni della propaganda Nato senza alcun approfondimento o dato di

IN SOCIALISTI “COMODI” CHE RIARMANO L’UE da IL FATTO

I socialisti “comodi”che riarmano l’Ue LA SINISTRA INTERVENTISTA - Non si governa per decenni in coabitazione con i Popolari, che sono dominanti nel Parlamento europeo, senza farsi contaminare dal coabitante. Difficile per Schlein invertire la rotta  BARBARA SPINELLI  10 MARZO 2024 Se fossero davvero innovativi e volessero difendere il

FREEMAN: LE PAROLE PERDUTE DELLA DEMOCRAZIA. CANFORA: NAZISMO E FASCISMO SONO VIVI da IL MANIFESTO e IL FATTO

John Freeman, le parole perdute della democrazia L'INTERVISTA. Parla il curatore dell’antologia letteraria «Freeman’s», in libreria per Black Coffee dal 15 marzo. Il critico, poeta e editor presenta oggi a Book Pride l’ultimo numero della rivista che porta il suo nome. «Se il reale rischia di essere

BIDEN: UN PORTO A GAZA. PER GLI ANALISTI È IL SEGNO DEL SUO FALLIMENTO CON NETANYAHU da IL MANIFESTO

Un porto a Gaza. Biden sceglie la via del mare GUERRA INFINITA. Il presidente Usa ha annunciato il suo piano nel discorso sullo stato dell'Unione. Ma per gli analisti è il segno del suo fallimento con Netanyahu Michele Giorgio, GERUSALEMME  09/03/2024 «Cos’è la Festa della Donna? Siamo private dei