Materiali
Saperi. In assenza di un grande collettore politico prevalgono le specializzazioni, manca il dialogo tra i saperi e la frammentazione blocca le potenzialità del pensiero critico. Una parziale cartografia degli studiosi italiani di varie discipline
Cultura, Saperi, Università, Dialogo
-1
archive,category,category-materiali,category-122,cookies-not-set,stockholm-core-2.4,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-9.6.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-7.1,vc_responsive

QUANDO LA VIOLENZA DELLA STORIA SI REITERA IN FORME PERVASIVE da IL MANIFESTO

Quando la violenza della Storia si reitera in forme pervasive SAGGI. «All’armi son fascisti», di Gastone Cottino per le edizioni Gruppo Abele Alessandra Algostino  24/04/2024 All’armi son fascisti è un piccolo e prezioso libro di Gastone Cottino, per le edizioni Gruppo Abele (pp. 64, euro 10) uscito postumo; il partigiano,

LA LIBERTÀ ACCADEMICA È UNO SCUDO ALL’AUTORITARISMO. PER TUTTE E PER TUTTI da IL MANIFESTO

La libertà accademica è uno scudo all’autoritarismo. Per tutte e tutti CAMPUS LARGO. Le proteste che negli Stati uniti metteranno in crisi il Maccartismo trovano nelle università un importante sostegno e lo stesso accade quando denunceranno i crimini di guerra in Vietnam. Oggi sono quelle stesse università

SULLA GUERRA BIPARTISAN INCOMBE LA SINDROME VIETNAMITA da IL MANIFESTO

Sulla guerra bipartisan incombe la sindrome vietnamita DIARIO ELETTORALE. Tradimento! Ci hanno scippato la Camera! All’indomani del voto per tornare a finanziare le guerre, i siti Maga si sono incendiati di rabbia ed indignazione. La destra trumpista ribolle perché […] Luca Celada, Los Angeles  23/04/2024 Tradimento! Ci hanno scippato

M. NIOLA: “CARO PD, PARLA COME MANGI E PENSA AI DIRITTI SOCIALI, NON SOLO CIVILI” da IL FATTO

Marino Niola: “Caro Pd, parla come mangi e pensa ai diritti sociali, non solo civili” ANTROPOLOGO - "La destra usa il cibo per fare politica, eppure anche in cucina la contaminazione è fondamentale" ANTONELLO CAPORALE  22 APRILE 2024 I peperoni potrebbero aiutare la sinistra ad avere la meglio sulla destra.

SCHIAFFO UE SUGLI ANTIABORTISTI NEI CONSULTORI da IL MANIFESTO e C.P.D.

Schiaffo Ue sugli antiabortisti nei consultori 194 SOTTO ATTACCO. La Commissione europea prende le distanze dall’emendamento di Fdi: i pro-life non c’entrano niente con le risorse del Pnrr. Ma per Meloni Bruxelles dà retta alle fake news diffuse dalla sinistra italiana Andrea Valdambrini, BRUXELLES  20/04/2024 Che c’entra il Pnrr

IL PREMIERATO TIPO SHOGUN DEGLI APPRENDISTI STREGONI da IL FATTO

Il premierato tipo shogun degli apprendisti stregoni  FILORETO D’AGOSTINO  17 APRILE 2024 La Commissione Affari costituzionali del Senato ha approvato l’art. 4 del disegno di legge sul premierato, inserendo tra l’altro il seguente comma: “In caso di dimissioni del presidente del Consiglio eletto, previa informativa parlamentare, questi

DECARBONIZZARE LA NOSTRA MENTE da IL MANIFESTO

Decarbonizzare la nostra mente ENERGIA. In tempi di sempre più complicata transizione energetica, una riflessione su quello che si può definire il versante psico-culturale della nostra dipendenza dalle fonti fossili dopo secoli di iper consumismo capitalista Bruno Mazzara *  11/04/2024 Nel discorso pubblico su ciò che rallenta l’abbandono delle

CLIMA, LA RIVOLUZIONE DI STRASBURGO da IL MANIFESTO

Clima, la rivoluzione di Strasburgo CLIMA. Svizzera, Portogallo e Francia: tre verdetti della Corte europea dei diritti dell’uomo sanciscono l’indifferibilità delle azioni statali per contrastare il riscaldamento globale Agostina Latino  10/04/2024 La decisione della Corte europea dei diritti dell’uomo di riconoscere all’associazione elvetica «Anziane per il clima» il diritto

LA GUERRA “ALLARGATA” DI NETANYAHU da IL MANIFESTO e IL FATTO

COMMENTI La guerra “allargata” di Netanyahu guerra “allargata” di Netanyahu ISRAELE. Oggi il ritorno sulla scena dell’Isis con giganteschi attentati in Russia e in Iran costituisce per Israele una «opportunità» da sfruttare per colpire i nemici impegnati su più fronti Alberto Negri   03/04/2024 Con l’attacco israeliano a Damasco è iniziata

“RESISTERE A ISTANZE REGRESSIVE SENZA CEDERE ALLE IDEOLOGIE VIGENTI” da IL MANIFESTO

Ernst Bloch: resistere a istanze regressive senza cedere alle ideologie vigenti FILOSOFI TEDESCHI. «Differenziazioni sul concetto di progresso», da PGreco Rolando Vitali  31/03/2024 Davanti al proliferare delle guerre e con la prospettiva di un collasso ecologico alle porte, è difficile parlare di progresso senza suscitare nel migliore dei casi

GUERRA E PACE da IL MANIFESTO

“L'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) è un'organizzazione internazionale universale nata nel 1945 per la prevenzione dei conflitti armati, promuovendo la pace e la sicurezza internazionale attraverso un sistema di sicurezza collettivo”. L’Ue verso bilanci di guerra NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale di politica economica. A cura di autori

VIVERE DIMENTICANDO LA COMPETIZIONE SELVAGGIA da IL MANIFESTO

Vivere dimenticando la competizione selvaggia SCAFFALE. «Generare libertà. Accrescere la vita senza distruggere il mondo» di Chiara Giaccardi e Mauro Magatti (Il Mulino) Francesco Antonelli  30/03/2024 Il mondo costruito dalla globalizzazione, che sta andando in pezzi sotto i colpi di sfide sistemiche (come il cambiamento climatico e il riaccendersi

LA CAMPANA DELL’ONU SUONA PER L’OCCIDENTE da IL MANIFESTO

La campana dell’Onu suona per l’Occidente ISRAELE/PALESTINA. L’approvazione in Consiglio di sicurezza della risoluzione per il cessate il fuoco a Gaza è un segnale che va colto, anche se gli Usa cercheranno di sterilizzarne le conseguenze Luca Baccelli  27/03/2024 Richiesta di un immediato cessate il fuoco durante il Ramadan

I DIRITTI SOCIALI PER L’UMANITÀ E PER IL PIANETA da IL MANIFESTO

I diritti sociali per l’umanità e per il pianeta FUORILUOGO Vincenzo Scalia  27/03/2024 A partire dagli anni ottanta, in seguito all’incalzare del neo-liberismo, si è andata diffondendo una lettura dei diritti umani in chiave individuale. In particolare, prendendo come sfondo i regimi socialisti dell’Est, si è cominciato a

IL GENOCIDIO DI GAZA DENUNCIA LA FRODE DELLE GUERRE UMANITARIE DELLA NATO GUIDATA DAGLI USA da CONTROINFORMAZIONE

IL GENOCIDIO DI GAZA DENUNCIA LA FRODE DELLE GUERRE UMANITARIE DELLA NATO GUIDATA DAGLI STATI UNITI Finian Cunningham* 24/03/2024 Venticinque anni fa, gli Stati Uniti e l’alleanza militare NATO lanciarono una guerra illegale contro l’ex Jugoslavia. Fu un evento spartiacque che portò a una serie di guerre della

GUERRE. DISUGUAGLIANZE. CLIMA. IL VICOLO CIECO DEL CAPITALISMO da IL MANIFESTO

  Guerre, disuguaglianze, clima. Il vicolo cieco del capitalismo ECONOMIA. Invece di cooperare per affrontare i problemi di fondo dell’economia di mercato che indeboliscono le stesse democrazie, i governi del mondo coltivano i conflitti. L’economia italiana continua a languire, esultando per uno zero virgola. Tante le cose da

OMAR BARGHOUTI: “BASTA COMPLICITÀ, BOICOTTARE ISRAELE È UN OBBLIGO ETICO” da IL MANIFESTO

Omar Barghouti: «Basta complicità, boicottare Israele è un obbligo etico» INTERVISTA. Il cofondatore del Bds spiega le ragioni del movimento non-violento che dal 2014 Tel Aviv combatte come una «minaccia strategica» Fabrizio Cassinelli  22/03/2024 Dopo il tour di Omar Barghouti in varie città e atenei d’Italia, cui hanno fatto

L’EUROPA BOCCIA IL CERN DELLA SALUTE da IL MANIFESTO

L’Europa boccia il Cern della salute MATERIA OSCURA. La proposta italiana veniva dal Forum Disuguaglianze Diversità ed era stata elaborata dall’economista Massimo Florio dell’università di Milano Andrea Capocci  22/803/2024 La nuova legislazione farmaceutica europea che sta per essere approvata non prevede la creazione di una struttura di ricerca pubblica

L’UNIVERSITÀ DI TORINO NON COLLABORA CON ISRAELE da IL MANIFESTO

L’Università di Torino non collabora con Israele ISRAELE/PALESTINA. Decisione a sorpresa dell’ateneo torinese dopo un senato accademico «partecipato». A larga maggioranza, l’università decide di non partecipare al bando per ricerche congiunte tra Italia e Israele. Decisivo l’intervento non previsto degli studenti Andrea Capocci  20/03/2024 L’università di Torino sceglie di

COSÍ L’ITALIA È DI NUOVO NELLA GABBIA DDEL PATTO DI STABILITÀ E CRESCITA da IL MANIFESTO

Così l’Italia è di nuovo nella gabbia del Patto di Stabilità e Crescita La riforma ha confermato l’austerità. Andiamo incontro a una procedura per disavanzo eccessivo e dunque a una correzione strutturale del deficit di almeno lo 0,5% annuo Marcello Degni  19/03/2024 La recente riforma del Patto di

CAVI SOTTOMARINI: “IL NUOVO DOMINIO DA TENERE D’OCCHIO” da IL MANIFESTO e INSIDEOVER

Cavi sottomarini recisi, mezzo miliardo di africani offline DISCONNESSIONI. Guasto al largo di Abidjan, da giovedì paesi popolosi come Nigeria e Sudafrica sperimentano seri problemi di connettività. Cittadini, imprese e istituzioni in tilt. Mistero sulle cause e incertezza sui tempi di recupero Andrea Spinelli Barrile  17/03/2024 Lo scenario in

LARGHI O STRETTI RESTANO “CAMPI” SENZA IDENTITÀ da IL MANIFESTO

Larghi o stretti restano «campi» senza identità PARTITI SENZA POLITICA. Nel dibattito politico italiano, mancano non solo i grandi temi del nostro tempo, ma anche istanze forti che definiscano gli schieramenti e i partiti. Molte responsabilità vanno ai media, ma […] Loris Caruso  14/03/2024 Nel dibattito politico italiano, mancano

IN SOCIALISTI “COMODI” CHE RIARMANO L’UE da IL FATTO

I socialisti “comodi”che riarmano l’Ue LA SINISTRA INTERVENTISTA - Non si governa per decenni in coabitazione con i Popolari, che sono dominanti nel Parlamento europeo, senza farsi contaminare dal coabitante. Difficile per Schlein invertire la rotta  BARBARA SPINELLI  10 MARZO 2024 Se fossero davvero innovativi e volessero difendere il

GENEALOGIA DELLO STATO E DEL MODERNO POTERE POLITICO da CARMILLA

Genealogia dello Stato e del moderno potere politico Sandro Moiso  03/03/2024 Carl Schmitt, La dittatura. Dalle origini dell’idea moderna di sovranità alla lotta di classe proletaria, (a cura di Carlo Galli), Società editrice il Mulino, Bologna 2024, pp. 336, 29 euro Nella cultura politica occidentale, fermamente segnata dai residui

LA “BARRIERA MENTALE” CHE OSTACOLA LA TRANSIZIONE ECOLOGICA da IL MANIFESTO

La «barriera mentale» che ostacola la transizione ecologica PSICOLOGIA. La cultura del consumare è al centro del saggio Società dei consumi e sostenibilità. Una prospettiva psico-culturale di Bruno Mazzara, docente di psicologia dei consumi all’università La Sapienza di Roma Marinella Correggia  29/02/2024 «Consumo, dunque sono». Zygmunt Bauman sintetizza così

CONTINUA LA GUERRA DELLA DESTRA ALLA MAGISTRATURA da IL MANIFESTO e IL FATTO

«Un Tso per le toghe». La destra va all’attacco I TEST PSICOATTITUDINALI PASSANO IN COMMISSIONE. ALESSANDRA MADDALENA (ANM): IL MIGLIOR MODO PER VALUTARE L'EQUILIBRIO DI UN MAGISTRATO È VERIFICARNE IL LAVORO CONCRETO ATTRAVERSO LE PERIODICHE VALUTAZIONI DI PROFESSIONALITÀ . La Commissione giustizia del Senato dà il suo ok

GUERRE E NARRAZIONI DELL’OCCIDENTE da TRANSFORMITALIA

Guerre e narrazioni dell’Occidente Piero  Bevilacqua  21/02/2024 C’è un fenomeno nella società europea, particolarmente visibile in quella italiana, che la guerra in Ucraina ha reso conclamato: vasti ambiti di quella che era stata l’intellettualità progressista fino agli anni ’80-’90 sono diventati supporti di giuntura all’egemonia moderata su

I SEGRETI DEL PATTO CON KIEV. VIGNARCA: “PERICOLOSO E CONTRO LA LEGGE” da IL FATTO e BLONDETBLOG

Intervento rapido, opacità sulle armi ed esercitazioni. I segreti del patto con Kiev MELONI CI LEGA ALL’UCRAINA PER 10 ANNI - Il testo. Intesa valida anche in caso di fine delle ostilità: se Mosca attacca, l’Italia si attiva in 24 ore. Zelensky: “Da voi troppi filo-Putin” GIACOMO SALVINI 

IL PANTANO DELL’ULTIMO AZZARDO E I 30 ANNI CONTRO LA RUSSIA da IL FATTO

Il pantano dell’ultimo azzardo e i trent’anni contro la Russia USA&C. PROVOCAZIONI BELLICHE - Senza ricordare le puntate precedenti (1994, 2004 e 2014), si perde la verità sull’attuale conflitto e si finisce col fare il gioco dei più irragionevoli dell’Occidente FABIO MINI  24 FEBBRAIO 2024 Sull’anniversario dei due anni

È NETANYAHU, NON L’ETÀ, IL TALLONE D’ACHILLE DI BIDEN da IL MANIFESTO

È Netanyahu, non l’età, il tallone d’Achille di Biden USA/ISRAELE. Se non si spegne la miccia mediorientale, Biden rischia davvero la rielezione, specie se la crescente rabbia dell’elettorato arabo e islamico trova sostegno nella comunità African American, dove la causa di Gaza è sentita e condivisa Guido Moltedo 

EGEMONIA. COME IL NEOLIBERISMO SI È IMPOSSESSATO DELLE NOSTRE MENTI da ANTIDIPLOMATICO

Egemonia. Come il neoliberismo si è impossessato delle nostre menti. Ernesto Limia Díaz  Alessandro Bianchi  10 Febbraio 2024Come il neoliberismo ha preso possesso delle menti di milioni di individui? Una domanda che pervade la nostra riflessione da anni e che mai ha trovato risposte e chiarimenti più

LA DISABILITÀ DEL MALE da FUTURA SOCIETÀ

La disabilità del male Stefania Fusero  11/02/2024 Un’illustre cittadina tedesca, ebrea polacca di nascita, scriveva all’inizio dell’anno 1917: “Che cosa intendevi parlando delle sofferenze particolari degli ebrei? Sento altrettanto vicini gli sfruttati delle piantagioni di gomma a Putumayo o i neri dell’Africa con i cui cadaveri gli europei

ARRESTI, INCHIESTE E PROCESSI. GLI “ANTIFA” TRATTATI DA TERRORISTI da IL MANIFESTO

Arresti, inchieste e processi. Gli Antifa trattati da terroristi LA SITUAZIONE IN EUROPA. L’Europol ridimensiona il fenomeno, ma le destre vogliono più repressione. Condanne in Germania, polemiche in Francia. Al parlamento Ue tante proposte contro i movimenti Mario Di Vito  11/02/2024 Il primo a dirlo fu Donald Trump: «Antifa

LA PROTESTA DEI TRATTORI: UN’OCCASIONE PERSA. CON DANNI da IL MANIFESTO

La protesta dei trattori un’occasione persa, con danni COMMENTI. Il ritiro del regolamento sui pesticidi di Ursula von der Leyen vuol dire «Incentivi e libertà di inquinare»: così i gattopardi del potere riaffermano la sostanza e la natura del sistema Famiano Crucianelli *, Lucio Cavazzoni **  09/02/2024 L’annuncio di

LA SANITÀ È GIÀ DIFFERENZIATA. AL SUD MENO CURE E PIÙ MORTI da IL MANIFESTO

La sanità è già differenziata. Al sud meno cure e più morti RAPPORTO SVIMEZ: . Poche risorse, il sistema non tiene contro delle disuguaglianze sociali. Aspettativa di vita più bassa di 1,5 anni al Meridione. Distanze enormi nella prevenzione Andrea Capocci  08/02/2024 Dal punto di vista della salute, il nostro

NUOVE TECNICHE GENOMICHE, PRIMO SÌ DEL PARLAMENTO UE da IL MANIFESTO

Nuove tecniche genomiche, primo sì del Parlamento Ue AGRICOLTURA. Passa il testo sulle piante prodotte con modifiche genetiche (Ngt). Coldiretti e Confagricoltura esultano, critici gli ambientalisti. FdI, Lega, Fi e Italia viva votano a favore, il Pd si spacca, contro Verdi e 5Stelle Luca Martinelli  08/02/2024 Ieri il Parlamento

STUPRO, ACCORDO AL RIBASSO IN EUROPA SUL CONSENSO da IL MANIFESTO il FATTO

Stupro, accordo al ribasso in Europa sul consenso EUROPA. La direttiva Ue declassa la norma a raccomandazione. Il sì prima del semestre ungherese. La socialista Incir: «Sono delusa, prepariamo una legislazione migliore in futuro» Andrea Valdambrini  07/02/2024 L’accordo alla fine è stato trovato, ma non è andato nella direzione

IL CASO ILARIA SALIS: “IL TRASFERIMENTO IN ITALIA È POSSIBILE” da IL MANIFESTO

«Il trasferimento in Italia è possibile». La Commissione smentisce il governo IL CASO ILARIA SALIS. Il dibattito al parlamento europeo, duro botta e risposta con i rappresentanti dell'Ungheria Andrea Valdambrini, Strasburgo  06/02/2024 L’Europa chiede rispetto per la dignità dei detenuti in tutti i suoi paesi, compresa l’Ungheria nelle cui

IL PATRIMONIO MILLENARIO DI GAZA CANCELLATO DALLE BOMBE da LEFT

Il patrimonio millenario di Gaza cancellato dalle bombe  Alessandra Mecozzi  1  Febbraio 2024  - Gli attacchi israeliani sulla Striscia hanno causato una strage di civili e la distruzione della storia, dell'arte e della cultura del popolo palestinese. È stata colpita l'ìdentità culturale palestinese: in macerie antiche moschee, monasteri,

“LE LOGICHE DI MERCATO DIETRO LE PROTESTE DEI CONTADINI” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Le logiche di mercato dietro le proteste dei «contadini» NUOVA FINANZA PUBBLICA . La rubrica settimanale di politica economica. A cura di autori vari Matteo Bortolon  03/02//2024 Le proteste degli agricoltori si sono diffuse in diversi paesi europei: particolarmente forti in Romania, Belgio e Germania (dove si sono attivate da

DALL’AJA ALL’UNRWA: LA META-PUNIZIONE DELL’OCCIDENTE CALPESTA IL DIRITTO da IL MANIFESTO

Dall’Aja all’Unrwa, la meta-punizione dell’occidente calpesta il diritto ISRAELE/PALESTINA. Poche ore dopo le misure ordinate dalla Corte dell'Aja, i governi occidentali tagliano i fondi all'Unrwa, annullando di fatto le richieste del tribunale e violando essi stessi la Convenzione contro il genocidio: sarebbero in posizione di autonome violazioni

ALLE RADICI DELLA RABBIA DI UN MONDO DIVISO da IL MANIFESTO

Alle radici della rabbia di un mondo diviso LE PIAZZE. La digitalizzazione e l’ingegneria genetica come risposta definitiva all’impatto della crisi climatica sull’agricoltura, oggi mostrano il loro limite assoluto Fabrizio Garbarino01/02/2024 Quello che colpisce partecipando a una qualsiasi delle tante manifestazioni degli agricoltori di questi giorni non è la

LA SPERANZA CHE VIENE DALLA CORTE DELL’AJA da IL MANIFESTO

La speranza che viene dalla Corte dell’Aja ISRAELE/PALESTINA. Nella sentenza del più importante tribunale del mondo Israele entra nel perimetro del diritto internazionale, dove le ragioni avanzate possono limitare il potere e la violenza Luca Baccelli *   28/01/2024 Quando la Corte internazionale di giustizia (ICJ) ha reso nota la

PINELLI: “NONC’È SOLTANTO LA LEGGE”. AINIS: “COSÌ VINCE ANCORA BARABBA. SI SQUALIFICA TUTTA LA DEMOCRAZIA” da IL FATTO

Giustizia, il vicepresidente del Csm vuole le toghe del popolo: “Non c’è soltanto la legge” SOSTIENE PINELLI - Un’altra sparata del numero due di Mattarella: magistrati “legittimati” dal “rapporto di fiducia con i cittadini” ANTONELLA MASCALI   26 GENNAIO 2024 Nel silenzio assordante degli ermellini sulle riforme o controriforme (dipende

LA DESTRA AI CITTADINI: SCUSATE IL DISAGIO, STIAMO LAVORANDO PER NOI da IL MANIFESTO

Due ore per 100mila firme. Il senato liquida i cittadini AUTONOMIA . Respinta la proposta di legge popolare. Mai esaminata in commissione e posposta contro ogni logica alla riforma Calderoli Domenico Cirillo  25/01/2024 Ieri l’aula del senato ha velocemente esaminato e in due ore bocciato la proposta di legge costituzionale

IL SUDAFRICA HA CORAGGIO. L’OCCIDENTE INVECE MENTE da IL FATTO e IL MANIFESTO

Il Sudafrica ha coraggio. L’Occidente invece mente ELENA BASILE   24 GENNAIO 2024 Una delle poche buone notizie che abbiamo avuto in questi mesi di oscurantismo politico ed etico è costituita dall’azione intrapresa dal Sudafrica per rianimare una istituzione dell’Onu, la Corte Internazionale di Giustizia, affinché giudici indipendenti

LA VIOLENZA ANTICOLONIALE È COSA “BRUTTA E CATTIVA”. LA VIOLENZA COLONIALE È COSA “BUONA E GIUSTA” da IL MANIFESTO

Perché il 7 ottobre? Hamas risponde con la storia. Ma i dubbi restano GAZA/ISRAELE. In un documento diffuso dal movimento islamico, il blitz è descritto come un «atto difensivo», una risposta a decenni di sopraffazioni e non una azione con chiare finalità strategiche Michele Giorgio, GERUSALEMME  23/01/2024 A distanza

LA REPRESSIONE A DIFESA DEI SONNAMBULI da IL MANIFESTO

La repressione a difesa dei sonnambuli QUESTIONE MORALE. L'azione dimostrativa per svegliare le coscienze - di alto valore sociale - per il legislatore diventa più riprovevole dell’azione vandalica Riccardo De Vito  19/01/2024 Le preoccupazioni garantiste della maggioranza (e di parte dell’opposizione), assillanti quando a essere in discussione è la

INDAGINI SUI LIMITI DELLA CONOSCENZA da IL MANIFESTO

Indagine sui limiti della conoscenza PERCORSI. «Ignoranza. Una storia globale» di Peter Burke, Raffaello Cortina Editore. Lo storico britannico, specialista del Rinascimento, «studia un’assenza», declinandola anche per genere. Una vasta disamina che si avvale dei pareri di filosofi, sociologi, narratori che nel mondo occidentale, durante gli ultimi

SULLA NUOVA RISOLUZIONE ONU IN MATERIA DI FISCALITÀ INTERNAZIONALE da LA FIONDA

Sulla nuova risoluzione Onu in materia di fiscalità internazionale |Domenico Viola   13 Gen , 2024 Introduzione Mercoledì 22 novembre 2023 passerà sicuramente alla storia, come data decisiva all’interno di processi e cambiamenti storici a livello mondiale. Una data che contribuirà a segnare il processo di mutamento dei rapporti geo-politici

GLI HOUTI, IL “NEMICO PERFETTO” NEL NUOVO CONFLITTO IN MEDIO ORIENTE da IL MANIFESTO

Gli Houthi, il «nemico perfetto» nel nuovo conflitto in Medio Oriente MEDIO ORIENTE. Oltre Gaza, dallo Yemen allo Stretto di Bab al Mandeb fino a Suez. Come l’Occidente sta contribuendo a un’altra guerra senza avere tentato di evitarla Alberto Negri  14/01/2023 Li chiamano «ribelli» ma occupano la capitale Sanaa

HUMAN RIGTHS WATCH: 2023 DI DOPPIE MORALI E PROMESSE TRADITE da IL MANIFESTO

Human Rights Watch: 2023 di doppie morali e promesse tradite STATI UNITI. L’Unione europea intensifica le violazioni dei diritti dei migranti, gli alleati Usa non si toccano e in Africa le guerre sono dimenticate Giovanna Branca  12/01/2024 «Il sistema internazionale su cui facciamo affidamento per proteggere i diritti umani

“GUERRA-RAPINA-GUERRA”. UN ANTICO CIRCUITO DISTRUTTIVO da IL MANIFESTO

Guerra-rapina-guerra, un antico circuito distruttivo STORIOGRAFIA ANTICA. Al modo di produzione bellico, base delle economie schiavistiche del mondo antico, Luciano Canfora ha dedicato un saggio privo di idealizzazioni: «Guerra e schiavi in Grecia e a Roma», da Sellerio Carlo Franco  07/01/2024 Un volume agile, con pochissime note e nessun

MELONI: “MENO TASSE, EFFETTI NULLI”. E TAGLIA LA SPESA SOCIALE da IL MANIFESTO

Meloni: «meno tasse», ma gli effetti sono nulli. E taglia la spesa sociale L'ANALISI. Come l’idea-guida del governo allarga le diseguaglianze. Cgia: «Cresce il costo delle bollette, pressione fiscale al 47,4%» Roberto Ciccarelli  07/01/2024 Tagliare le tasse con i risparmi presi dalla spesa pubblica. Questa è la politica economica

OMICIDI MIRATI: “COSÌ TEL AVIV FA SALTARE IL DIALOGO” da IL MANIFESTO e PUNGOLO ROSSO

«Gli omicidi dei leader non indeboliscono Hamas. Così Tel Aviv fa saltare il dialogo» ISRAELE/PALESTINA. Intervista alla giornalista Paola Caridi dopo l'uccisione mirata di Saleh Aruri: «Nel 2004 gli israeliani uccisero due fondatori, poco dopo il movimento vinse le elezioni. L'unico risultato che si ottiene è il

ECCO I NEMICI DEL CAPODANNO: “I TERRORISTI E GLI AMBIENTALISTI” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Ecco i nemici del Capodanno: i terroristi e gli ambientalisti PUBBLICA SICUREZZA. La circolare del Viminale ai prefetti lancia l’allarme: «Rischio mobilitazioni eclatanti». La polizia mette in guardia anche dalle baby gang e invita a disporre «piani idonei» Federica Rossi  31/12/2023 Allarme terroristi, ambientalisti e baby gang per Capodanno.

PROJET 2025, IL PIANO REAZIONARIO SOSTENUTO DA GRUPPI “LIBERAL” da IL MANIFESTO-THE NATION

Project 2025, il piano reazionario sostenuto da gruppi «liberal» AMERICA OGGI. Un articolo di «The Nation» sulla strategia per i repubblicani alla Casa bianca: contro sindacati, comunità Lgbtq, dissidenti Jeet Heer  30/12/2023 Di seguito  un articolo di The Nation, che inaugura la nostra collaborazione con la testata Usa Se Donald

JOE BIDEN HA LE MANI SPORCHE DI SANGUE UCRAINO da NEWSWEEK

Joe Biden ha le mani sporche di sangue ucraino. E continuerà a riversarsi nel 2024 Rebecca Koffler   26 dicembre 2023 presidente di Doctrine & Strategy Consulting, ex ufficiale dell'intelligence della DIA Lo scontro tra il presidente Joe Biden e il Congresso sugli aiuti di emergenza all’Ucraina, senza i quali la maggior parte degli

LA GUERRA MONDIALE A PEZZI CHE PUÒ FAR ESPLODERE IL MONDO da IL FATTO e ANSA

La guerra mondiale a pezzi (che nessuno vede) VERSO IL 2024 - Conflitti che durano da decenni o appena scoppiati, con l’Onu impotente e i “grandi” leader che hanno smesso di occuparsene  SABRINA PROVENZANI  27 DICEMBRE 2023 I conflitti in corso più vicini all’Italia, fisicamente e politicamente, sono quello

OIM: PIÙ 60% DI MORTI NEL MEDITERRANEO CENTRALE. “EMERGENZA UMANITARIA” da IL MANIFESTO

Oim: +60% di morti nel Mediterraneo centrale. «Emergenza umanitaria» Quest’anno nel Mediterraneo centrale sono morte 2.271 persone che tentavano di raggiungere l’Europa. O almeno, queste sono le vittime accertate, una cifra da considerare per difetto a fronte dei tanti […] redazione sociale  24/12/2023 Quest’anno nel Mediterraneo centrale sono

CARO HABERMAS, NON SI PUÒ INCORAGGIARE IL SILENZIO da IL MANIFESTO

Caro Habermas, non si può incoraggiare il silenzio ISRAELE/PALESTINA. La soppressione del dibattito libero su Israele e Palestina al quale lei contribuisce sembrerebbe contraddire le sue idee Asef Bayat*  23/12/2023 Caro professor Habermas,Forse non si ricorderà di me, ci incontrammo in Egitto nel marzo del 1998. Lei venne alla

APPELLO CONTRO IL PROGETTO DEL PORTO DELLE GRANDI NAVI A FIUMICINO da IL MANIFESTO

Appello contro il progetto del Porto delle Grandi Navi a Fiumicino APPELLI. Su una delle aree più preservate e ricca di testimonianze storico-culturali e paesaggistiche di Fiumicino rischia di abbattersi l’ennesima colata di cemento: un megaporto per grandi navi da turismo e crocieristiche ***  22/12/2023 Su una delle aree

LE MANI DEI PETROSTATI SULLA TRANSIZIONE ENERGETICA da IL MANIFESTO

Le mani dei petrostati sulla transizione energetica La COP28 aveva tre obiettivi dichiarati: una roadmap per il phase-out delle fonti fossili; il sostegno finanziario per i paesi in via di sviluppo, l’eliminazione progressiva dei sussidi dannosi alle […] Livio De Santoli  21/12/2023 La COP28 aveva tre obiettivi dichiarati:

LON SQUILIBRIO TRA I POTERI COLPISCE A MORTE LA DEMOCRAZIA da IL MANIFESTO e IL FATTO

Lo squilibrio tra i poteri colpisce a morte la democrazia PREMIERATO. Chi oggi sta proponendo di rafforzare la stabilità dei governi con l’elezione diretta del presidente del Consiglio non si preoccupa di assicurare la solidità del legislativo Gaetano Azzariti  21/12/2023 Ce lo insegnano i classici: l’equilibrio tra i poteri

FRONTE MARE: “PRENDI LA TUA VILLETTA A GAZA” da IL FATTO

“Prendi la tua villetta a Gaza”: l’azienda israeliana fa sognare FRONTE MARE - Una società già pubblicizza proprietà “coloniali”. Partiti da un piccolo sobborgo di Ariel, una delle colonie più grandi e popolose in Cisgiordania, oggi gestiscono progetti molto più ambiziosi COSIMO CARIDI  18 DICEMBRE 2023 Il disegno di

C. ROVELLI: “LAGUERRA IN UCRAINA È STATA UN DISASTRO. TEMO UN CONFLITTO MONDIALE” da IL FATTO

Carlo Rovelli: “La guerra in Ucraina è stata un disastro: temo un conflitto mondiale” FISICO E DIVULGATORE - "Il tema non è la reputazione dell’Occidente, ma il massacro in corso" ANTONELLO CAPORALE  18 DICEMBRE 2023 Professor Rovelli, il mondo si riunisce per realizzare la transizione ecologica e il conclave

UCRAINA: LA DOTTRINA BRZEZINSKI E LE (VERE) ORIGINI DELLA GUERRA da ANTIDIPLOMATICO

La dottrina Brzezinski e le (vere) origini della guerra russo-ucraina Francesco Santoianni intervista Salvatore Minolfi  16 Dicembre 2023 Pubblicato dall’Istituto italiano per gli studi filosofici e presentato in una davvero affollata serata trasformatasi in una appassionata assemblea (con interventi di de Magistris, Santoro, Basile…) il libro di Salvatore

CHE TEPORE A NATALE: SU “SCIENCE” LE CAUSE DEL SURRISCALDAMENTO da IL FATTO

Che tepore a Natale: su “Science” le cause del surriscaldamento Luca Mercalli   17 DICEMBRE 2023 In Italia – Fino a metà dicembre si sono susseguite perturbazioni atlantiche accompagnate da venti miti e umidi occidentali, alternando schiarite, nubi e precipitazioni, e solo brevi parentesi un po’ più fredde.

L’ARRESTO E LA DETENZIONE DEI BAMBINI PALESTINESI: DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA da PUNGOLO ROSSO e QUOTIDIANO DEL SUD

L’arresto e la detenzione di bambini palestinesi, una documentazione fotografica Pungolo Rosso 12/13/2023 https://docs.google.com/document/d/1qFsxNTLOEKBz35Jg2aFCDGYjKFFms1K-dHx69jOZU30/edit?pli=1 Come restare umani : la responsabilità dei mass media Tonino Perna  14/12/2023   Siamo ogni giorno bombardati dai mass media con immagini di catastrofi che si susseguono.  Negli ultimi due anni, venuti fuori dall’angoscia della pandemia

LETTERA APERTA PER UNA PRESA DI POSIZIONE RISPETTO AL GENOCIDIO IN PALESTINA da IL MANIFESTO

Lettera aperta per una presa di posizione rispetto al genocidio in Palestina ITALIAN ARTS UNITED FOR PALESTINE. Alla luce del silenzio delle istituzioni culturali italiane sul genocidio perpetuato da parte dello Stato di Israele ai danni della popolazione palestinese, AWI - Art Workers Italia e Il Campo

NEOLIBERISMO, NON BASTERANNO I PENTIMENTI TEORICI da IL MANIFESTO

Neoliberismo, non basteranno i pentimenti teorici GABBIA DI ACCIAIO. Il complesso normativo liberista ha come punto di riferimento un complesso teorico. Siamo portati a pensare che tra tenuta del complesso teorico e tenuta del quadro normativo ci sia una […] Paolo Favilli  13/12/2023 Il complesso normativo liberista ha come

“OGGI IN ISRAELE SIA IL GOVERNO CHE LO STATO NON ESISTONO PIÙ” da IL FATTO

“Oggi In Israele sia il governo che lo stato non esistono più” L’INTERVISTA - Assenza strutturale. Menachem Klein è professore di Scienze politiche all’Università Bar-Ilan. Ha scritto della questione israelo-palestinese, e partecipato a vari negoziati: “Netanyahu ci ha nascosto la verità su Gaza” GWENAELLE LENOIR  11 DICEMBRE 2023 Menachem

SCOLLEGATI DALLA NATURA: È UN LIMITE FISIOLOGICO O CULTURALE? da IL MANIFESTO

Sull’antica scia delle tartarughe liuto INTERVISTA. Parla Carl Safina, lo scienziato statunitense è a Roma, ospite della fiera dell'editoria Più libri più liberi, dove presenterà il suo ultimo, poderoso, saggio (Adelphi) incentrato su questi animali del tempo dei dinosauri e sull'ecosistema. «All'epoca dei miei genitori, si studiava

INTELLIGENZA ARTIFICIALE E “POWER TARGETS”, UNA FABBRICA DI MORTE da IL MANIFESTO

Intelligenza artificiale e «power targets», una fabbrica di morte ISRAELE/PALESTINA. L’inchiesta della testata israeliana +972, con 7 fonti dell’esercito e delle unità di intelligence: «Quando una bimba di tre anni viene uccisa è perché l’esercito ha deciso che la sua morte è un prezzo accettabile da pagare

AUTONOMIA DIFFERENZIATA, PER SVIMEZ RISCHIO FRAMMENTAZIONE da IL MANIFESTO e ADNKRONOS

Autonomia differenziata, per Svimez «rischio frammentazione» RIFORME. Svimez 2023: «Pnrr senza strategia» L’Istat ha tagliato le stime sulla crescita dell’economia italiana: nel 2024 sarà dello 0,7%, come quest’anno. E per Svimez, al Sud sarà dimezzata: 0,4%. Nel rapporto 2023, presentato ieri a Roma, la Svimez sostiene che il

MA A CHI SERVONO DAVVERO LE CONFERENZE SUL CLIMA? da IL MANIFESDTO

Ma a chi servono davvero le conferenze sul clima? DUBAI. Il vertice mondiale sull’azione per il clima in corso a Dubai è un’occasione preziosa per una archeologia del presente dove clima politica ed economia si (con)fondono. Il programma dell’incontro restituisce […] Filippo Barbera  05/12/2023 Il vertice mondiale sull’azione per

ISRAELE, SARAH DAOUD; “QUALUNQUE COSA ACCADA, HAMAS NON PUÒ SCOMPARIRE” da IL FATTO

Israele, Sarah Daoud (Sciences Po): “Qualunque cosa accada, Hamas non può scomparire” MEDIO ORIENTE IN FIAMME - “Chi oggi ha dieci anni e crescerà nell’odio dopo questa distruzione probabilmente aderirà al movimento, persone che non hanno mai combattuto e hanno perso tutto, magari stanno già decidendo di

GUERRA, PD PENTITO: SBAGLIATO CHIAMARE “PUTINIANI” I PACIFISTI da IL FATTO

Guerra, Pd pentito: “Sbagliato chiamare ‘putiniani’ i pacifisti” CONTRORDINE COMPAGNI - All’evento voluto da Cuperlo, Guerini invita a “non assegnare patenti”. Provenzano ammette: “Dovevamo parlare, non criminalizzare” LORENZO GIARELLI  3 DICEMBRE 2023 Milano. “Questa è una giornata per recuperare un terreno che non abbiamo saputo calpestare nel modo giusto”. Gianni

RELAZIONI PERICOLOSE: STORIA DEI RAPPORTI TRA NETANYAHU E HAMAS da VALIGIA BLU

Relazioni pericolose: storia dei rapporti tra Netanyahu e Hamas Maria Chiara Rioli e Roberto Mazza*  28/11/2023 In queste settimane circola un meme in Israele: ritrae il primo ministro Benjamin Netanyahu attorniato da militari e sopra la scritta «Autorizzato alla pubblicazione: Tsahal [acronimo di Forze di difesa di Israele, l’esercito

UCRAINA. ARMI, PACE E PIL: AVEVANO RAGIONE I “PUTINIANI” da IL FATTO

Ucraina. Armi, pace e Pil: avevano ragione i “putiniani” GUERRA IN UCRAINA: PREVALE MOSCA - Oracoli. Dalle inutili sanzioni al conflitto “sirianizzato”: oggi i fatti sul campo di battaglia confermano le tesi che ieri costavano liste di proscrizione Lavrov: “BoJo rifiutò l’intesa”  LORENZO GIARELLI  2 DICEMBRE 2023 Chiunque abbia