Agorà
Saperi. In assenza di un grande collettore politico prevalgono le specializzazioni, manca il dialogo tra i saperi e la frammentazione blocca le potenzialità del pensiero critico. Una parziale cartografia degli studiosi italiani di varie discipline
Cultura, Saperi, Università, Dialogo
-1
archive,category,category-agora,category-118,cookies-not-set,stockholm-core-2.4.4,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-9.10,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-7.6,vc_responsive

AUTONOMIA, LA TRAPPOLA PER SMANTELLARE L’ITALIA da IL FATTO

Autonomia, la trappola per smantellare l’Italia  MASSIMO VILLONE  14 LUGLIO 2024 Con questo articolo Massimo Villone, professore emerito di Diritto costituzionale all’Università Federico II di Napoli, inizia a collaborare con il Fatto Quotidiano. Alcuni ministri hanno alla fine scoperto che l’autonomia differenziata fa male. Oltre che le opposizioni,

CENSURA E SOCIAL MEDIA. MUSK: GRAVISSIMO TENTATIVO DI CORRUZIONE DELLA COMMISSIONE UE da ANTIDIPLONATICO

Censura e social media. Elon Musk accusa la Commissione UE di un gravissimo tentativo di corruzione  12 Luglio 2024 La nuova famigerata legge europea sui servizi digitali (Dsa) sta portando allo scontro aperto con il social network di Elon Musk: X.Secondo il parere preliminare di Bruxelles, X

VILLONE: “COSÌ È UN IMBROGLIO. IL QUESITO APPROVATO LEGITTIMA CALDEROLI” da IL FATTO

Referendum sull’Autonomia, ora De Luca mette a rischio l’esito finale BILANCIO - Arriva il doppio sì dell’Emilia Romagna. Calderoli ammette: “Risorse per i Lep solo dal 2026”  WANDA MARRA   11 LUGLIO 2024 Mentre la battaglia contro l’Autonomia differenziata va avanti nel caos creato dalla scelta di presentare un secondo

LA SINISTRA, IL CAPITALISMO E IL MERCATO da IL MANIFESTO e IL FATTO

La sinistra, il capitalismo e il mercato IN UNA PAROLA.  Alberto Leiss  09/07/2024 Troppo facile vantarsi a urne chiuse e risultati festeggiati, ma ho sempre dubitato dell’attesa grande vittoria della signora Le Pen. Arrivata prima alle elezioni europee, certo. Ma altrettanto certamente non gradita alla maggioranza degli elettori,

L’OPPOSIZIONE AL GOVERNO PASSA SEMPRE DAI REFERENDUM da IL MANIFESTO e IL FATTO

L’opposizione al governo passa sempre dai referendum I QUESITI. Rappresentanza, autonomia differenziata, lavoro: partiti e associazioni alle prese con la difficile soglia delle 500 mila firme. In Fi il ddl Calderoli divide il governatore della Calabria Occhiuto dal vicepremier Tajani Luciana Cimino  09/07/2024 Il 2025 potrebbe essere l’anno dei

IL BELLICISMO UE È PERSINO PEGGIO DEL FASCIO ORBÁN da IL FATTO

Il bellicismo Ue è persino peggio del fascio Orbán ELENA BASILE  7 LUGLIO 2024 Ho conosciuto Viktor Orbán in Ungheria dal 1999 al 2003 quando servivo l’Italia come funzionario vicario dell’Ambasciata. Era il rappresentante della Puszta, degli ungheresi che differivano addirittura per l’aspetto fisico, bassini e bruni, rispetto

“IN ITALIA SI FA DISINFORMAZIONE SU GAZA. VIETATO PARLARE DI GENOCIDIO” da TPI

“In Italia si fa disinformazione su Gaza. Rai e La7 non mi vogliono perché accuso Israele di genocidio” Enrico Mingori intervista Francesca Albanese  06/07/2024 “L’Olocausto non ci ha insegnato niente: abbiamo sconfitto Hitler ma non le su idee razziste. In Occidente c’è una forte lobby pro-Israele, un

SOVRANISMO DI LOTTA E DI GOVERNO da IL MANIFESTO

Sovranismo di lotta e di governo NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale a cura di Nuova finanza pubblica Marco Bertorello, Danilo Corradi  07/07/2024 I risultati elettorali, al di qua e al di là dell’Atlantico, sono espressione di dinamiche complesse e multifattoriali. Valutarli dal punto di vista delle politiche economiche

“HO VISTO SDE TEIMAN, NON È SOLO UN CARCERE MA LA NOSTRA VENDETTA” da IL MANIFESTO

«Ho visto Sde Teiman, non è solo un carcere ma la nostra vendetta» ISRAELE-PALESTINA. Parla un medico israeliano entrato nella base-prigione di Israele nel Neghev, in cui i palestinesi sono ammanettati al letto per mesi Michele Giorgio, GERUSALEMME  05/07/2024 Torture, abusi e violenze di ogni genere a danno di

DAL 7 OTTOBRE AD OGGI – SCIVOLANDO VERSO L’ABISSO da SINISTRAINRETE

Dal 7 ottobre ad oggi – Scivolando verso l’abisso Roberto Iannuzzi  02/07/2024 Dal rischio di deflagrazione del conflitto tra Israele e Hezbollah, ai fantasmi del 7 ottobre che ancora aleggiano sul governo Netanyahu (con qualche stralcio tratto dal mio nuovo libro) Il protrarsi dell’operazione militare israeliana a Gaza,

CORTE SUPREMA USA: “PRESIDENTE=IMPERATORE” da IL MANIFESTO

Corte suprema Usa: non c’è limite al potere della presidenza STATI UNITI. La sentenza sull’immunità di Trump rende infattibile il processo per il tentato golpe e ridisegna la (post)democrazia americana Luca Celada, LOS ANGELES   02/07/2024 Con la sentenza che crea la sostanziale immunità del presidente, la Corte suprema degli

IL POPOLO A VENIRE(1/2): L’UNIONE DELLA DESTRA CONTRO IL FRONTE POPOLARE da IL MANIFESTO

Il popolo a venire (1/2): l’unione della destra contro il Fronte popolare ELEZIONI POLITICHE IN FRANCIA. Di fronte all'ipotesi poco plausibile - ma non impossibile - di una condivisione consensuale del potere tra Macron e il Rassemblement National, dobbiamo riflettere sul significato di un Nuovo Fronte Popolare,

HAIM BRESHEETH: “ISRAELE HA TRSFORMATO IL POPOLO DEL LIBRO IN QUELLO DEL CARRO ARMATO” da IL MANIFESTO

Haim Bresheeth: «Israele ha trasformato il popolo del libro in quello del carro armato» INTERVISTA . Storia critica dell'IDF. Il docente, saggista e filmaker ebreo israeliano spiega: «Nella maggioranza degli stati è lo stato che crea un esercito e l’esercito serve lo stato. Qui è l’inverso, è l’esercito

AUTONOMIA, IL REFERENDUM CONTRO LA LEGGE CALDEROLI COME CONTROCANTO da IL MANIFESTO

Autonomia, il referendum contro la legge Calderoli come controcanto RIFORME. La raccolta delle firme (restando auspicabili anche delibere dei consigli regionali) ai banchetti (molto meno efficace in tal senso è la firma con il click), come la campagna referendaria, attivano partecipazione, di per sé antidoto allo svuotamento

CHE FARE? CAMBIARE ROTTA, UNA VOLTA PER TUTTE da VOLERELALUNA

CHE FARE? Cambiare rotta, una volta per tutte Piero Bevilacqua  25-06-2024   Le elezioni europee hanno confermato, al di là del dato numerico, l’egemonia della destra. Il loro esito, inoltre, ha assunto una rilevanza che va oltre il nuovo assetto dell’Europa. Lo senario politico ne esce, anche sul versante nazionale, profondamente

LA DISTRUZIONE E IL FURTO DA PARTE DI ISRAELE DELLA PROPRIETÀ CULTURALE A GAZA da WSWS.ORG

LA DISTRUZIONE E IL FURTO DA PARTE DI ISRAELE DELLA PROPRIETÀ CULTURALE A GAZA Jean Scharf, wsws.org  17/06/2024 L’imperialismo può vantare una lunga storia di distruzione e furto di beni culturali, che ha svolto un ruolo importante nella realizzazione di intenti genocidi a fini imperialistici. Prendiamo ad esempio

“È NECESSARIO NEGOZIARE. MA LE NOSTRE DEMOCRAZIE PENSANNO ALLE ELEZIONI…” da IL FATTO

“È necessario negoziare. Ma le nostre democrazie pensano alle elezioni…” MARK GALEOTTI - Lo storico britannico: “l’autoritaria Cina invece ha una visione decennale”  SABRINA PROVENZANI  23 GIUGNO 2024 “Non c’è una strategia perché non c’è un chiaro un obiettivo finale. Quello che abbiamo invece è una serie di mantra

CULTURA E LESSICO WOKE HANNO USURPATO LA DIALETTICA “CLASSE LAVORATRICE”-CAPITALISTI da IL MANIFESTO

Cultura e lessico Woke hanno usurpato la dialettica ‘classe lavoratrice’-capitalisti DA NOTTETEMPO. «Guerre culturali e neoliberismo», un saggio di Mimmo Cangiano Roberto Barzanti  23/06/2024 Leggerlo oggi, quando nei campus divampano proteste dalla lunga incubazione e si issano cartelli pro-Palestina o rilanciando parole d’ordine che la cultura woke ha iniziato a scandire

“AUTONOMIA: LA SINISTRA UNITA FA BENE A VOLERE IL REFERENDUM” da IL FATTO e IL MANIFESTO

“Autonomia: la sinistra unita fa bene a volere il referendum” GAETANO AZZARITI - Costituzionalista. “Essenziale il ricorso delle regioni. Sul referendum tempi stretti, in piena estate”  GIOVANNA TRINCHELLA  23 GIUGNO 2024 Professor Azzariti, l’Autonomia è legge e alcuni governatori annunciano ricorso alla Consulta. Sarebbe un bene. Sino ad ora abbiamo

BRACCIA MOZZATE E MORTI IN MARE: SCHIAVI IN PUREZZA da IL FATTO e 18BRUMAIOBLOG

Braccia mozzate e morti in mare: schiavi in purezza PINO CORRIAS  21 GIUGNO 2024 Il braccio tagliato dalla macchina che addenta. Il sangue mischiato ai pomodori appena raccolti. Lo schiavo ormai inservibile, abbandonato davanti a casa, nella civilissima Italia, provincia di Latina, capoluogo del caporalato, con il

I DIRITTI DEI CITTADINI NON SONO QUELLI DELLE REGIONI da IL MANIFESTO

Sanità differenziata, Centro-Sud in ritardo e andrà peggio STATE SERENISSIMI. L’università di Tor Vergata e l’Istat fotografano l’Italia diseguale. Il ministro Schillaci: «Con la riforma cambia poco». Lo squilibro quindi si cristallizza Andrea Capocci  21/06/2024 La maggioranza di governo è testarda ma i fatti ancora di più. Poche ore

IL PD IN PIAZZA SCORDA BONACCINI. RITIRARE LA RICHIESTA DI “AD” da IL FATTO

In piazza il Pd scorda Bonaccini: voleva l’autonomia (come Zaia) PRE-INTESA - Durante il governo Conte, inoltre, il governatore dem aveva chiesto l’autonomia addirittura su 15 materie ILARIA PROIETTI  19 GIUGNO 2024 Lui si è tenuto lontano da Roma, ma gli saranno comunque fischiate le orecchie: nel giorno della

L’ETICA AL TEMPO DELLA “MACCHINA SAPIENS” da S.ISAIABLOG

L’ETICA AL TEMPO DELLA “MACCHINA SAPIENS” Sebastiano Isaia  17/06/2024 Scienza e tecnica costituiscono una  potenza dell’espansione del capitale.K. Marx, Il Capitale, I. A quanto pare Giorgia Meloni è rimasta favorevolmente impressionata dal discorso papale al G7 di Borgo Egnazia sulla cosiddetta intelligenza artificiale. Un discorso che la premier ha definito di

G7: IPOCRISIA E CINISMO SENZA LIMITI da PRESSENZA

I dominanti dei paesi del G7.non vogliono la pace, la giustizia sociale, salvare la vita del pianeta - Riccardo Petrella  16.06.24  Dichiariamo illegale la povertà, cioè mettiamo fuorilegge  i fattori generatori dell’impoverimento, delle ineguaglianze, dell’ingiustizia. I dominanti, quelli che si sono incontrati  in Puglia, a Borgo Egnazia, frazione di Fasano  (dove nacque

PACE, IL VERO SUMMIT SARÀ IN ARABIA. IL NYT: “NEL 2022 L’ACCORDO ERA VICINO” da IL FATTO

Pace, il vero summit sarà in Arabia. New York Times: “Nel 2022 l’accordo era vicino” NULLA DI FATTO - Russia-Ucraina. Assenti Putin e Xi Jinping, anche per la presidente elvetica: “È solo un primo passo”. Ue: “A Riad anche Mosca” ALESSIA GROSSI   16 GIUGNO 2024 Un vertice che serve

IL PESSIMISMO INTELLIGENTE SULLA DISFATTA DELLA PACE da IL FATTO

Il pessimismo intelligente sulla disfatta della pace   ELENA BASILE  11 GIUGNO 2024 Lo sapevamo. Saremmo dovuti essere preparati all’Europa nazifascista che è funzionale alla maggioranza Ursula bellicista e fanaticamente atlantista che trionfa. Che Macron non abbia paura. Le Pen al governo eseguirà la sua agenda come Meloni

VOTARE CONTRO I PIFFERAI DELL’APOCALISSE ANONIMA da IL FATTO e ANTIDIPLOMATICO

Votare contro i pifferai dell’apocalisse atomica   FRANCESCO SYLOS LABINI  9 GIUGNO 2024 Noam Chomsky, uno dei più lucidi intellettuali viventi, ha dato la più ficcante definizione della guerra in Ucraina: “La ragione per insistere nel chiamarla ‘invasione non provocata’ è che si sa perfettamente che è stata

I PERICOLI E LE PROMESSE DEL MONDO MULTIPOLARE EMERGENTE da COMMON DREAMS

Jeffrey Sachs - I pericoli e le promesse del mondo multipolare emergente  Jeffrey D. Sachs* | 6 giugno 2024 | Common Dreams  L'economia mondiale sta vivendo un profondo processo di convergenza: le regioni che in passato erano in ritardo rispetto all'Occidente nell'industrializzazione, stanno ora recuperando il tempo perduto. La

LA GUERRA, IL REALISMO E L’IDEALISMO DEL VOTO da IL MANIFESTO

La guerra, il realismo e l’idealismo del voto Fanno campagna elettorale su regalie e condoni, o (indegnamente) sui Cpr in Albania. Vogliamo premiarli i partiti che distraggono lo sguardo dall’orrore planetario che avanza? Roberta De Monticelli  07/06/2024 Questo è solo un sospiro filosofico. Forse un singhiozzo. Metodologico. Ma

LE URNE, I 2 PILASTRI DELLA DEMOCRAZIA E 300 MILIARDI “NERI” da IL FATTO

Le urne, i due pilastri della democrazia e 300 miliardi ‘neri’   GIAN CARLO CASELLI    7 GIUGNO 2024 La nostra Costituzione (quella ancora vigente; e si spera che lo sia ancora per moltissimo tempo, vincendo le seduzioni propagandistiche di chi vorrebbe modificarla a colpi di premierato, autonomia differenziata

“CRONACHE DAL SECOLO OMBRA”. LA PRE-GUERRA da TERZO GIORNALE e COMIDAD

Cronache dal “secolo ombra”. La pre-guerra Le analogie tra lo stato d’animo attuale e quello che precedette la Prima guerra mondiale Mario Pezzella 3 Giugno 2024  Lo stato d’animo prevalente, nella condizione di pre-guerra che stiamo vivendo, è quello di una feroce apatia. Mentre un genocidio quasi dichiarato

NON VENIRMI A PARLARE DI CONDIZIONE UMANA! da SEBASTIANOISAIABLOG

NON VENIRMI A PARLARE DI CONDIZIONE UMANA! Sebastiano Isaia  05/06/2024 Nel suo Buongiorno di ieri, Mattia Feltri prendeva le difese delle democrazie liberali, com’è ovvio che sia per un apologeta della società capitalistica nella sua variante politico-istituzionale democratica (o “Occidentale”). «L’accusa più sbalorditiva rivolta alle democrazie occidentali è di considerarsi

ANTISEMITISMO E ANTISIONISMO, DUE STRADE DIVERGENTI da IL MANIFESTO

Antisemitismo e antisionismo, due strade divergenti ANTICIPAZIONI. Un estratto dal libro Gaza davanti alla storia, edito da Laterza. Il volume sarà in libreria dal 7 giugno Enzo Traverso  05/05/2024 Antisionismo e antisemitismo hanno sempre intrattenuto un rapporto molto ambiguo. Da un lato, un movimento nazionalista ebraico non poteva che

IL GIOCO DI PRESTIGIO, SEMPRE PIÙ INCOSCIENTE, CON LA RUSSIA da ANTIDIPLOMATICO

Caitlin Johnstone - Il gioco di prestigio, sempre più incosciente, con la Russia Caitlin Johnstone  04/06/2024  È quasi impossibile tenere il passo con tutti i guerrafondai dell'impero occidentale in questi giorni. In risposta alle spaventose misure adottate dalla NATO per consentire all'Ucraina di utilizzare le armi fornite dall'Occidente

COME (NON) È CAMBIATA LA CLASSE POLITICA ITALIANA DA IL MANIFESTO

Come (non) è cambiata la classe politica italiana COMMENTI. Il quadro complessivo che emerge è quello di un ceto politico sempre meno radicato nella diversità territoriale e stabilmente composto da membri delle classi sociali più elevate Filippo Barbera   05/05/2024 Dal primo Parlamento del 1948 a quello attuale sono passati

TREGUA ISRAELE-HAMAS A PORTATA DI MANO. BIBI SCEGLIE LA GUERRA da IL MANIFESTO e IL FATTO

Tregua Israele-Hamas a portata di mano. Bibi sceglie la guerra STRISCIA DI SANGUE. Il premier continua a invocare la distruzione del gruppo islamico. Le famiglie degli ostaggi chiedono di accettare la roadmap di Joe Biden Michele Giorgio, GERUSALEMME  02/06/2024 Prima delle manifestazioni, ieri sera, il Forum delle famiglie degli

I PATETICI MACRON-SCHOLZ E L’ITALIETTA A RIMORCHIO DA IL FATTO e IL MANIFESTO

I patetici Macron-Scholz e l’italietta a rimorchio   ELENA BASILE  30 MAGGIO 2024 “…arti che penzolano senza vita mentre i genitori li tengono davanti alle telecamere, urlando, piangendo, supplicando disperati… prima non lo sapevo. Ora lo so… questo è ciò che la nostra classe dirigente ha deciso che

IL VECCHIO PALLINO DI FARLA FINITA CON L’INDIPENDENZA da IL MANIFESTO e IL FATTO

Il vecchio pallino di farla finita con l’indipendenza TOGHE E POLITICA. la destra mentre è già imbarcata per una riscrittura della forma di governo vuole partire anche per un’altra modifica della Costituzione. Sempre a botte di maggioranza Andrea Fabozzi  30/05/2024 Mentre infuriano le guerre mondiali, il parlamento italiano discute

BORRELL METTE L’ELMETTO NATO ALL’EUROPA: “AZIONE LEGITTIMA” da IL MANIFESTO

Borrell mette l’elmetto Nato all’Europa: «Azione legittima» CRISI UCRAINA. Sì all’uso di armi occidentali contro il territorio russo. Ma «la scelta spetta ai singoli stati». Venti di guerra al Consiglio Esteri di Bruxelles. Anche Macron sulla linea di Stoltenberg Andrea Valdambrini  29/05/204 La discussione va avanti da giorni: si

FANTASMI IN UN TEMPO SENZA PAROLE da IL MANIFESTO

Fantasmi in un tempo senza parole DAVANTI ALL’ORRORE. Cambiati per sempre senza sapere ancora come, senza poterci ridefinire in qualcosa. È così che riceviamo le immagini irricevibili di quei corpi che ondeggiano nel fuoco, dello sterminio compiuto dall’esercito israeliano, l’altra notte a Rafah Valeria Parrella 28/05/2024   Fosse una

L’ANAGRAMMA DI PREMIERATO? “IMPERATORE” da IL FATTO e IL MANIFESTO

Imperatore, anagramma del premierato di Meloni GIOVANNI VALENTINI  28 MAGGIO 2024 Nella sala-parto del premierato, Giorgia Meloni si comporta come il medico che azzecca la diagnosi e sbaglia la prognosi. Individua la malattia, ma non indica la cura giusta. E così prescrive una terapia inappropriata, anzi pericolosa

DA VIRGINIA WOOLF A GAZA: COSÌ L’UNIVERSITÀ LIBERA METTE PAURA da IL FATTO

Da Virginia Woolf a Gaza: così l’Università libera mette paura BASTA CON LA LOGICA NEMICO-AMICO - Parola di scrittrice: un secolo fa constatava come gli atenei non dessero alcun aiuto per “prevenire la guerra”. Nulla è cambiato: le dinamiche sono sempre quelle di potere TOMASO MONTANARI   27 MAGGIO

LA CORRUZIONE È SOLO IL DITO, LA LUNA È IL “CRONY CAPITALISM” da IL MANIFESTO

La corruzione è solo il dito, la luna è il «crony capitalism» Pressata dal declino della manifattura, all’economia capitalistica non sono bastate finanziarizzazione e deregulation. Ha messo a reddito anche la politica democratica Alfio Mastropaolo  26/05/2024 Abbiamo cambiato repubblica, rinnovato i partiti, sostituito la classe politica. Sono apparse

AUTONOMIA, PRESTO LA REPUBBLICA RISCHIERÀ GROSSO da IL MANIFESTO

Autonomia, presto la Repubblica rischierà grosso BASTA UN VOTO. Si sono levate voci autorevoli contro lo stravolgimento della Costituzione. Da Asti, Sergio Mattarella ci ricorda le parole di Giovanni Goria sulla modernità di una Costituzione che è il «nostro […] Massimo Villone  25/05/2024 Si sono levate voci autorevoli contro

SENZA LIBERAZIONE LO STATO È UNA TRAPPOLA da IL MANIFESTO

Senza liberazione lo Stato è una trappola QUALE SOLUZIONE. Senza l’avvio di un processo reale di decolonizzazione e se l’autodeterminazione non sarà piena, i palestinesi si ritroveranno con uno Stato sulla carta e un’apartheid paradossalmente legittimata dal resto del mondo Chiara Cruciati  23/05/2024 Ieri, all’annuncio norvegese di riconoscimento dello

PERA DEMOLISCE IL TESTO, CASELLATI SPREZZANTE da IL MANIFESTO e IL FATTO

Pera demolisce il testo, Casellati sprezzante PREMIERATO. A Palazzo Madama si è chiusa ieri la discussione generale sul ddl Casellati, ma sia la ministra che il relatore Balboni hanno liquidato le obiezioni Kaspar Hauser  22/05/25024 Governo e maggioranza vanno avanti a testa bassa con il premierato elettivo, anche se

ISRAELE, STRATEGIA FRATRICIDA VS QUELLA DELLA DISTRUZIONE da IL FATTO

Israele, strategia fratricida vs quella della distruzione ALESSANDRO ORSINI  18 MAGGIO 2024 Gallant chiede a Netanyahu di dichiarare che Israele non governerà la Striscia di Gaza. Per comprendere questo apparente dissidio occorre conoscere la differenza tra la “strategia della distruzione” di Netanyahu e la “strategia fratricida” di

CALIFORNIA, SOSPESO IL RETTORE FAVOREVOLE AL BOICOTTAGGIO da IL MANIFESTO e IL FATTO

California, sospeso il rettore favorevole al boicottaggio RISVEGLI. Mike Lee della Sonoma University aveva raggiunto un accordo con gli studenti. La Casa bianca si prepara a inviare nuove armi. E la polizia sgombera la tendopoli della Uc Irvine, minacce di sospensioni dalla amministrazione Luca Celada, LOS ANGELES  17/05/2024 Lo

NOURA ERAKAT: “LO STATO DI PALESTINA È INUTILE SE NON SI AFFRIONTA L’APARTHEID” da IL MANIFESTO

Noura Erakat: «Lo Stato di Palestina è inutile se non si affronta l’apartheid» LA CACCIA CONTINUA. Intervista all'avvocata palestinese e docente di diritto internazionale: «La Nakba non significa soltanto pulizia etnica: è l’usurpazione del diritto ad autodeterminarsi. La soluzione dei due Stati è stata storicamente usata per

LAVORATORI E DONATORI ANONIMI DEI PADRONI da IL MANIFESTO e IL FATTO

Lavoratori e donatori anonimi dei padroni IL CASO ITALIA. L’accumulazione avanza, i profitti si espandono, eppure il «lavoro povero» si ripresenta di continuo, come una macchia incancellabile del capitalismo contemporaneo Emiliano Brancaccio  16/05/2024 Come su tutte le incresciose tare della moderna società capitalista, anche sul fenomeno dei cosiddetti «lavoratori

“IN OGNI CASO MAI CHIAMARE LA POLIZIA” da IL MANIFESTO

«In ogni caso mai chiamare la polizia» L'ANTICA LEZIONE. È finito evocando la retorica degli infiltrati e della strumentalizzazione del dissenso, il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza convocato sulle proteste universitarie contro il massacro a Gaza. Invece […] Giuseppe Allegri  14/05/2024 È finito evocando la retorica degli

NEL MONDO DI GIORGIA ORWELL CONTESTARE È COME CENSURARE da IL FATTO

Nel mondo di Giorgia Orwell contestare è come censurare L’AFFAIRE DELLA MINISTRA ROCCELLA - L’informazione. In questa realtà ormai capovolta il governo è silenziato dai collettivi, i politici sono vittime degli adolescenti, il dissenso è terrorismo TOMASO MONTANARI   13 MAGGIO 2024 “La guerra è pace”, “la libertà è schiavitù”,

BIDEN “RE NUDO” DOPO IL VOTO ALLE NZIONI UNITE da IL MANIFESTO

Biden «re nudo» dopo il voto alle Nazioni unite STATO DI PALESTINA. Usa e Occidente vogliono i palestinesi non come soggetti aventi diritti, ma come ombre elemosinanti ridotte ad una subalternità che cancelli le aspirazioni umane e politiche Tommaso Di Francesco  12/04/2024 Il voto a schiacciante maggioranza dell’Assemblea dell’Onu

IL VALORE INESTIMABILE DELLA DISOBBEDIENZA CIVILE da IL MANIFESTO e THE NATION

Il valore inestimabile della disobbedienza civile LE PROTESTE PER GAZA. Dobbiamo essere grati agli studenti che stanno manifestando nelle università statunitensi e europee. Le loro azioni non violente sono un appello rivolto non solo alla nostra coscienza, ma anche al nostro senso di giustizia. Eppure i liberali

ATTACCO AL SUD, COMPLICE LA DESTRA “MERIDIONALISTA” da IL MANIFESTO

Attacco al Sud, complice la destra «meridionalista» AUTONOMIA DIFFERENZIATA . Pur essendo l’autonomia differenziata un pericolo per l’intero Paese – che rischia di perdere la capacità di realizzare politiche economiche, sociali, ambientali, culturali di livello nazionale -, è fuor di […] Francesco Pallante  11/04/2024 Pur essendo l’autonomia differenziata un pericolo

LA DESTRA E LE RIFORME, OGNUNO PER SÉ E INGIUSTIZIA PER TUTTI da IL MANIFESTO

La destra e le riforme, ognuno per sé e ingiustizia per tutti RIFORME. Su autonomia differenziata, premierato e giustizia siamo al baratto tra Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia. Mentre si alza la tempesta del caso Liguria Massimo Villone  09/05/2024 Se mai avessimo avuto necessità di prove contro l’autonomia

IL 25 APRILE E L’ELABORAZIONE DEL PASSATO FASCISTA da IL MANIFESTO

Il 25 aprile e l’elaborazione del passato fascista   MEMORIA VIVA. Per una corretta analisi storica, oltre a dar valore alla Resistenza, bisogna prevedere una martellante politica del ricordo di cosa è stata veramente la guerra di Mussolini Sergio Fontegher Bologna  27/04/2024 Quest’anno il 25 aprile ha acquistato un significato

UNO SPAZIO COLLETTIVO PER NUTRIRE LA DEMOCRAZIA da IL MANIFESTO

Uno spazio collettivo per nutrire la democrazia SCAFFALE. Nell'ultimo volume di Jürgen Habermas, edito da Raffaello Cortina sono raccolti tre testi di diversa origine che rappresentano un’ulteriore tappa delle sue riflessioni intorno al tema Antonio Floridia  01/05/2024 Storia e critica dell’opinione pubblica (1962) è oramai riconosciuto come un classico del

AUTONOMIA DIFFERENZIATA: PERCHÈ NO da CARTEINREGOLA

Il libro di Carteinregola: Autonomia differenziata, PERCHE’ NO Autore : Redazione OGGI lunedì 29 aprile alle ore 10, il disegno di Legge Calderoli sull’autonomia differenziata andrà al voto della Camera, dopo l’approvazione in Senato del 23 gennaio scorso. In contemporanea Carteinregola lancia un libro scaricabile gratuitamente con decine

KIEV: “LA SITUAZIONE È PEGGIORATA” da IL FATTO

Kiev: “La situazione è peggiorata” FRONTE ORIENTALE - Il capo dell'esercito ucraino ammette i successi tattici di Mosca  REDAZIONE  29 APRILE 2024 La distruzione dei depositi di munizioni e le attrezzature militari all’interno di tre aeroporti in Ucraina, compresi i droni d’assalto immagazzinati nello scalo di Kamyanka, nell’est del

AUTONOMIA, MAGGIORANZA SFRENATA: “IO SO’ IO E VOI NON SIETE” da IL MANIFESTO

Autonomia, maggioranza sfrenata. L’opposizione diserta il voto Regolamento stracciato e esame lampo in commissione: il ddl Calderoli va in aula alla Camera Kaspar Hauser  28/04/2024 Il via libera da parte della commissione Affari costituzionali della Camera all’Autonomia differenziata offre l’occasione per una riflessione sullo stato delle nostre istituzioni.

CARO MANIFESTO, HO IDEA DI FARE POLITICA, NON SOLO IL 25 APRILE da IL MANIFESTO

Caro manifesto, ho l’idea folle di fare politica, non solo il 25 aprile LETTERA DI UNA VENTUNENNE. Non voglio pensare che siamo come una specie in estinzione, tuttavia bisogna che ci preserviamo, bisogna partire da noi, dare importanza al «noi» Laura Coniglio  27/04/2024 Cara redazione del manifesto, scrivo la

NEL VICOLO CIECO DEL PARTICOLARISMO da IL MANIFESTO

Nel vicolo cieco del particolarismo TEMPI PRESENTI. «Spezzare l’Italia», l’ultimo volume di Francesco Pallante per Einaudi. Una ricostruzione serrata che affronta i cedimenti consumatisi in 30 anni sul terreno costituzionale. Un accorato j’accuse contro lo stato della Repubblica e una politica debole e improvvisata: un’amministrazione priva di

“TIRA UNA BRUTTA ARIA E L’OPPOSIZIONE NON FA ABBASTANZA” da IL FATTO

“Tira una brutta aria e l’opposizione non fa abbastanza” MONI OVADIA - “Oggi festeggio il 25 Aprile coi russi, senza di loro i nazisti avrebbero stravinto” SILVIA TRUZZI  25 APRILE 2024 Il prossimo 9 maggio, in una delle sedi dell’ambasciata russa di Roma, Moni Ovadia celebrerà la vittoria dell’Armata

L’EUROPA E LA CORSA ALLA “POTENZA”. OVVERO IL MONDO ALLA ROVESCIA da IL MANIFESTO

L’Europa e la corsa alla “potenza”. Ovvero il mondo alla rovescia L’Ue va alla guerra con gli Eurobond, finanzia con i fondi del Pnrr l’industria bellica, e lascia che ogni Stato si armi quanto gli pare. Il contrario di quanto auspicava Altiero Spinelli Roberta De Monticelli  24/04/2024 «Non

L’ANTI-ANTIFASCISMO E LA STORIA. IL NOSTRO 25 APRILE IN 2 LIBRI. da IL FATTO e FRONTIERE

L’anti-antifascismo e la Storia. Il nostro 25 aprile in due libri L’ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE - Consigli di lettura. Un ideale tramando generazionale tra due giuristi, il 35enne Luca Casarotti e l’ex partigiano Gastone Cottino, da poco scomparso a 99 anni TOMASO MONTANARI   22 APRILE 2024 Due libri recenti –

GRATTERI: “NORME ANTI INDAGINI E BAVAGLI. SEMBRIAMO L’AFRICA DEL NORD” da IL FATTO

Il procuratore Rossi: “Il carcere per i giornalisti? È contrario alla Costituzione” CAPO DELLA PROCURA DI BARI - "Se i politici agiscono in trasparenza perché temono un trojan?"  ANTONIO MASSARI   22 APRILE 2024 Roberto Rossi è Procuratore a Bari. Le inchieste dei pm baresi su alcuni esponenti della giunta

LA LETTERA DI ALBERT EINSTEIN E HANNAH ARENDT SULLA DERIVA FASCISTA DI ISRAELE da GIULIOCHINAPPIBLOG

La lettera di Albert Einstein e Hannah Arendt sulla deriva fascista di Israele    Giulio ChinappiI 10 Novembre 2023 Il 2 dicembre 1948, ventotto intellettuali ebrei, tra i quali Albert Einstein ed Hannah Arendt, inviarono una lettera alla redazione del New York Times per denunciare la deriva fascista

SE L’UNIVERSITÀ RIPRODUCE LA VIOLENZA COLONIALE da IL MANIFESTO e IL FATTO

Se l’università riproduce la violenza coloniale RICERCA CONGIUNTA. La prospettiva critica consiste nell’insistere su un ragionamento politico democratico e non su una logica geopolitica che cerca di preservare lo status quo: la popolazione palestinese araba, musulmana e cristiana è già sotto il controllo diretto e indiretto israeliano,

A ROMA SCIOPERO DELLA FAME E TENDE: “LA RETTRICE FA PARLARE SOLO I MANGANELLI” da IL MANIFESTO e IL FATTO

La Sapienza, parola agli studenti: «Caricati a freddo senza motivo» POL FICTION. La destra evoca «devastazioni» ma i ragazzi raccontano: «Volevamo uscire e ci hanno manganellato, gridavano ’prendiamone due’» Luciana Cimino  18/04/2024 Come da tradizione, dopo ogni manifestazione di studenti va in onda il più longevo film poliziottesco della

IL DOPPIO STANDARD CHE ALIMENTA GUERRE E DISPOTISMI da IL MANIFESTO

Il doppio standard che alimenta guerre e dispotismi ESCALATION REGIONALE. Quando Israele ha attaccato il consolato iraniano a Damasco, nessuno dei paesi occidentali ha condannato. Quando l’Iran ha risposto, sono intervenuti in modo solerte. E dopo aver ignorato la risoluzione 2728 che chiedeva di cessare il fuoco

“CRIMINALI ASCIUTTI IN QUESTO MARE DI SANGUE” da IL MANIFESTO

Si potrebbe cominciare da piccole lotte partigiane 25 APRILE. C’è questa espressione in “Pilade” di Pasolini che mi fa tremare ogni volta che la sento, pur conoscendola benissimo: «Criminali asciutti in questo mare di sangue» Giorgina Pi*  17/04/2024 Penso che mai come oggi bisogna rendere onore alla storia partigiana

IL “BULLO” OCCIDENTALE TRA TEHERAN E ISRAELE da IL FATTO

Il “bullo” occidentale fra Teheran e Israele   ELENA BASILE  16 APRILE 2024 La classe di servizio costituita da burocrati e intellettuali è all’opera. Bisogna difendere il bullo e trasformare, con un’operazione che nei rapporti interpersonali è chiamata dagli psicologi gaslighting, le vittime in carnefici. Non abbiamo alcuna simpatia

URBINATI: “IL CASO PUGLIA AIUTA SCHLEIN A FARE PULIZIA NEL PD” da IL FATTO

Urbinati: “Il caso Puglia aiuta Schlein. Ora può fare pulizia nel Pd” LA POLITOLOGA - “I fatti sono clamorosi, difficile ci siano dei veti: deve cacciare i ras”  ANTONELLO CAPORALE   15 APRILE 2024 Professoressa Urbinati, perché ritiene che il disastro pugliese agevolerà il cammino di Elly Schlein e favorirà

AMBIENTALISMO E SOCIETÀ da IL MANIFESTO

Ambientalismo a targhe alterne NUOVA FINANZA PUBBLICA. La rubrica settimanale a cura di Nuova Finanza pubblica Marco Bertorello, Danilo Corradi    13/04/2024 La questione ecologica è tanto centrale quanto agita propagandisticamente. Fino a confondere e impedire di orientarsi. Un esempio recente riguarda le nuove tendenze nel settore dell’abbigliamento e le

SICUREZZA ED ENERGIA DA FARE A PEZZI da IL MANIFESTO

Sicurezza ed energia da fare a pezzi AUTONOMIA DIFFERENZIATA. Mentre va avanti lo scellerato progetto del governo sull’autonomia differenziata, interessa sapere che la sicurezza del lavoro è regionalizzabile Massimo Villone  12/04/2024 In Italia ogni giorno si muore sul lavoro. I tragici eventi di Suviana sono l’ultimo caso di tanti.

L’OCCIDENTE È UN TRENO IMPAZZITO. FERMIAMOLO! da IL FATTO

L’occidente è un treno impazzito: fermiamolo   ELENA BASILE  11 APRILE 2024 John Mearsheimer è un professore all’Università di Chicago, eminente politologo appartenente alla scuola realista, ha pubblicato numerosi libri di successo di politica internazionale e (per informazione di coloro come Paolo Mieli secondo i quali i media mainstream non

LA RICOSTRUZIONE DELLA DEMOCRAZIA: UN’URGENZA ATTUALE da IL MANIFESTO e IL FATTO

La ricostruzione della democrazia, un’urgenza attuale RAGIONI PER ESSERCI. Per festeggiare la liberazione dal fascismo e dall’occupazione nazista, e per difendere lo spirito della Costituzione che costituisce il frutto positivo di quella lotta Mario Ricciardi  10/04/2024 Perché il 25 aprile? Perché questo 25 aprile? La prima questione se la

ASSALTO ALLA PAR CONDICIO: “TRASH CONDICIO” da IL MANIFESTO e IL FATTO

Va in onda l’assalto alla par condicio RI-MEDIAMO. La rubrica su media e società. Vincenzo Vita  10/04/2024 C’è una questione di stile, innanzitutto, quando si affronta la legge 28 del 2000, più nota come par condicio. Siamo agli sgoccioli della fase applicativa con il varo degli appositi regolamenti della

LA RICERCA NON È NEUTRA, ISRAELE LO DIMOSTRA da IL MANIFESTO

La ricerca non è neutra, Israele lo dimostra ATENEI IN LOTTA. Scade domani il contestato bando del ministero dell’università per finanziare ricerche congiunte tra Italia e Israele in settori a potenziale uso militare, mentre si moltiplicano le iniziative per chiedere alle […] Andrea Capocci  09/04/2024 Scade domani il contestato

UNA RIFLESSIONE STORICA PER COMPRENDERE OGGI IL MONDO da INTERFERENZA e CONTROINFORMAZIONE

Una riflessione storica per comprendere oggi il mondo   Alessandro Valentini  6 Aprile 2024 Ho letto diversi articoli di intellettuali e analisti impegnati che paragonano la situazione attuale, con l’inizio dell’operazione militare speciale russa in Ucraina, alla prima guerra mondale. Pongono tra l’altro l’accento sul “tradimento” dei partiti

20 SECONDI PER UCCIDERE: LO DECIDE LA MACCHINA da IL MANIFESTO

20 secondi per uccidere: lo decide la macchina L'ALGORITMO. Pubblichiamo l'inchiesta dei siti di informazione israeliani +972 e Local Call: l’intelligenza artificiale dietro il massacro di Gaza. 37mila palestinesi «marcati» dalla Ia e colpiti nelle loro case. Poca o nulla supervisione umana: «Per l’assassinio dei comandanti senior,

ASSALTO AL “POLMONE VERDE ” DEL MONDO, COLPO MORTALE PER IL CLIMA da IL MANIFESTO e IL FATTO

Assalto al “polmone verde” del mondo, colpo mortale per il clima DEFORESTAZIONE. Dossier Wwf. Negli ultimi 50 anni il 17% dell’Amazzonia è stato convertito in coltivazioni. Se dovesse arrivare al 20% rischia di diventare savana Dante Caserta  04/04/2024 Coprono oltre il 30% delle terre emerse, ospitano circa l’80% della

LO SCIOPERO MONDIALE CONTRO LA GUERRA E LA REALTÀ DEI NUMERI da IL MANIFESTO

Lo sciopero mondiale contro la guerra e la realtà dei numeri HABEMUS CORPUS. Sembravano due Cassandre, Barbara Alberti e Ginevra Bompiani, quando hanno letto a Piazza Pulita, su La7, circa due settimane fa, le considerazioni contro la guerra e l’invito a uno sciopero mondiale Mariangela Mianiti  02/04/2024 Due donne,

COSÌ LA MEGAMACCHINA NEOLIBERISTA STA DISTRUGGENDO IL NOSTRO MONDO” da IL FATTO

Fabian Scheidler: “Così la megamacchina neoliberista sta distruggendo il nostro Mondo” Lo scrittore, giornalista e drammaturgo tedesco: "Il capitalismo è il sistema più produttivo della storia, ma anche il più distruttivo perché trasforma continuamente la natura, compresi gli esseri umani, in merci sfruttabili" ELISABETTA AMBROSI  26 MARZO

I DIRITTI SOCIALI PER L’UMANITÀ E PER IL PIANETA da IL MANIFESTO

I diritti sociali per l’umanità e per il pianeta FUORILUOGO Vincenzo Scalia  27/03/2024 A partire dagli anni ottanta, in seguito all’incalzare del neo-liberismo, si è andata diffondendo una lettura dei diritti umani in chiave individuale. In particolare, prendendo come sfondo i regimi socialisti dell’Est, si è cominciato a

ONU: CESSATE IL FUOCO! da IL MANIFESTO e IL FATTO

Onu: cessate il fuoco. Passa la risoluzione con l’astensione Usa IL VETO STRAPPATO. Netanyahu cancella la visita di una delegazione israeliana a Washington. Guterres: «Un fallimento sarebbe imperdonabile» Marina Catucci, NEW YORK  26/03/2024 «È una giornata storica», così i 10 membri non permanenti del Consiglio di sicurezza dell’Onu hanno

LE GUERRE OGGI DISTRUGGONO OGNI PENSIERO DELLA POLITICA da IL FATTO

Le guerre oggi distruggono ogni pensiero della politica L’ANTROPOLOGA CATHERINE HASS - Medio Oriente “Hamas ha compiuto il simulacro di offensiva militare consegnando la vita di 2 milioni di persone all’Idf” JOSPEH CONFAVREUX  25 MARZO 2024 Catherine Hass è antropologa, scrittrice, ricercatrice all’Ehess, l’École des Hautes études en sciences

GUTERRES: “OLTRAGGIO MORALE” GLI AIUTI BOLOCCAtI AL CONFINE da IL MANIFESTO

ù Guterres: «Oltraggio morale» gli aiuti bloccati al confine STRISCIA DI SANGUE. Il segretario Onu in Egitto alle porte di Gaza. «Non abbiamo il potere di fermare la guerra» Chiara Cruciati  24/03/2024 Ci sono momenti che, a guardarli, si sa che già che resteranno nella memoria, attimi iconici che svelano

L’ONU ANCORA INCAPACE DI IMPORRE LA TREGUA SU GAZA da IL MANIFESTO

Il veto di ritorno, l’Onu ancora incapace di imporre la tregua su Gaza ISRAELE/PALESTINA. La risoluzione Usa bloccata da Cina e Russia: non chiedeva il cessate il fuoco immediato ma ne sottolineava solo la necessità. Quinto giorno di assedio israeliano dello Shifa: bulldozer, missili, arresti e uccisioni Chiara

EUROBOMB: “ARMIAMOCI E ARRICCHIAMOLI” da IL MANIFESTO

La vecchia ricetta: armiamoci e arricchiamoli COMPLESSO MILITARE. Autorevoli economisti sono stati incaricati da altrettanto autorevoli governi di preparare piani di spending review, ovvero di revisione della spesa. Ora però pare che per finanziare la guerra i soldi si trovino eccome Stefano Ungaro  22/803/2024 La grande maggioranza degli italiani

IL GENOCIDIO DEL POPOLO PALESTINESE E LA COMPLICITÀ DELL’EUROPA da VOLERELALUNA

Il genocidio del popolo palestinese e la complicità dell’Europa - Piero Bevilacqua  20-03-2024  Di fronte al genocidio – sì, genocidio, perché, come è ormai evidente, Israele persegue apertamente lo sterminio della popolazione palestinese – un richiamo al lontano passato delle guerre può farci percepire l’orrore in cui

LA GUERRA E L’EUROPA: UNA POLITICA “SUB SPECIE AETERNI” da IL MANIFESTO

La guerra e l’Europa, una politica ’sub specie aeterni’ VERSO L'ABISSO. Gorbaciov, l’uomo della "Casa Comune europea", ricevendo il Nobel per la pace: «Se la perestrojka fallisce, svanirà la prospettiva di entrare in un nuovo periodo di pace nella storia» Roberta De Monticelli  20/03/2024 Davvero se vogliamo la pace

IL 2023 ANNO DEI RECORD SUL CLIMA: “PIANETA SULL’ORLO DEL BARATRO”da IL MANIFESTO

Il 2023 anno dei record sul clima, «pianeta sull’orlo del baratro» CALDO IMPOSSIBILE. Mai così vicini al limite di 1,5 gradi. Il report dell’agenzia dell’Onu Wmo lancia l’allarme: in aumento migrazione e fame nel mondo Luca Martinelli  20/03/2024 Il Pianeta è «sull’orlo del baratro» ha detto ieri il segretario

L’EUROPA TRA BULLISMO E TIRANNI da IL FATTO e IL MANIFESTO

L’articolo 11 è ancora in vigore: poveri falchi   DANIELA RANIERI  19 MARZO 2024 Con l’aggravarsi della situazione in Ucraina, un Paese distrutto dalla spietatezza di Putin e dall’incoscienza dell’Occidente, si fanno più grandi e più disperate anche le panzane della propaganda, che fanno eco alla chiamata alle

LA TRAGEDIA DI GAZA E LA STRAORDINARIA ATTUALITÀ DI E. GALEANO da ANTIDIPLOMATICO

La tragedia di Gaza e la straordinaria attualità di Eduardo Galeano Francesco Guadagni  05 Marzo 2024   Tutto il campionario delle atrocità che si possono immaginare, Israele sembra averle compiute tutte. Bombardamenti sui civili uccidendo donne e bambini, più della metà del totale delle 30mila assassinate nella Striscia

“VOGLIO MANGIARE”! LA FAME A GAZA È UNO STRUMENTO DELLA GUERA DI ISRAELE da IL MANIFESTO

«Voglio mangiare». A Gaza un bambino su tre non ha cibo ISRAELE/PALESTINA. Appelli inascoltati di Onu e ong: «Oltre la catastrofe». Oltre 31.500 palestinesi uccisi. Negoziato a Doha, si apre qualche spiraglio. Israele sordo alle richieste di Biden su Rafah. Washington: diteci come usate le nostre armi Chiara

L’ANNO ZERO DELL’ALLEANZA INEVITABILE da IL MANIFESTO

L’anno zero dell’alleanza inevitabile CENTROSINISTRA. Sono passate tre settimane, lo spoglio delle schede in Sardegna non è ancora ufficialmente concluso eppure è già sparito l’ottimismo che la vittoria un po’ imprevista e un po’ fortunata […] Andrea Fabozzi  17/03/2024 Sono passate tre settimane, lo spoglio delle schede in Sardegna

IL PERICOLO AUTONOMIA: “SPACCA ITALIA” da IL MANIFESTO e IL FATTO

«Spacca Italia», a Napoli protestano tutti: dai partiti agli attivisti, ai sindacati DDL CALDEROLI. La manifestazione nazionale parte da piazza Garibaldi. Gli organizzatori: «L’autonomia differenziata a saldi invariati significa cristallizzare i divari esistenti» Fabrizio Geremicca, NAPOLI  16/03/2024 Napoli oggi diventa la capitale del movimento contro il disegno di legge

ONG SALVA 200 NAUFRAGHI. “SUPERSTITI ATTACCATI AI RESPIRATORI MA CI MANDANO AD ANCONA” da IL FATTO

L’Ong salva oltre 200 naufraghi. Ma è a processo a Brindisi SOCCORRITORI DI FRODO. Ocean Viking era stata rimessa in mare dalla giudice il 20 febbraio. La causa decide il destino del decreto Piantedosi. Un caso giudiziario che può finire davanti alla Corte costituzionale Giansandro Merli  15/03/2024 Poche ore