Officina dei saperi | scuola
Saperi. In assenza di un grande collettore politico prevalgono le specializzazioni, manca il dialogo tra i saperi e la frammentazione blocca le potenzialità del pensiero critico. Una parziale cartografia degli studiosi italiani di varie discipline
Cultura, Saperi, Università, Dialogo
151
archive,tag,tag-scuola,tag-151,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.5,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Oltre la subalternità. Praxis e educazione in Gramsci

International Gramsci Society, Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi Roma Tre, con il Patrocinio del Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” dell’Università degli Studi Roma Tre Venerdì 8 giugno, ore 15, presso l’Aula Volpi, Dipartimento di Scienze della Formazione Roma Tre, Via Milazzo 11/b, Roma Seminario di studi in occasione...

Invalsi. Ovvero desiderare, guadagnare, comprare

di Rossella LATEMPA – Anche quest’anno, in concomitanza dello svolgimento delle prove INVALSI per la scuola elementare (oggi primaria) i bambini di quinta hanno compilato un “questionario personale”, che fornirà all’Istituto Nazionale informazioni sul contesto socio-economico di provenienza. Alcuni quesiti, tuttavia, sono nuovi di zecca. Come riporta...

Le mani sull’infanzia. Una modesta proposta

di Laura MARCHETTI (e Jonathan SWIFT) Caro Piero,  veramente terribile la mercificazione e l'addestramento dell'infanzia da te denunciato, peggiore del peggiore panoptico. Veramente [la proposta che fai di un] appello europeo mi sembra indispensabile per smontare l'impianto del Joint Research Centre dell'Unione europea. Suggerirei di iniziarlo così, rubando...

Alternanza scuola-lavoro: per quale formazione?

di Rete29Aprile - Tor Vergata Incontro-dibattito, mercoledì 21 marzo 2018 alle ore 14.30 - aula 8 Facoltà di Scienze MFN dell'Università di Roma "Tor Vergata" Via della Ricerca Scientifica, 1(*) ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: PER QUALE FORMAZIONE? Interverranno: Marta Fana, economista, autrice di "Non è lavoro, è sfruttamento" Giovanna Montella, giurista, Comitato per l'attuazione della Costituzione Sara...

Terlizzi. Quando la «Buona scuola» smantella la scuola che funziona. Un articolo e una lettera

di Tiziana DRAGO e Chiara MAGRONE, da "il manifesto", 6 ottobre 2017* Era facile prevedere che la furia dirigista della «Buona Scuola» si sarebbe trasformata in un ricettacolo di discriminazioni e privilegi. Una manciata di giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico, è stato sufficiente un decreto di...

Sull’Invalsi e le sanzioni. Un appello alla responsabilità dell’educazione alla libertà

di: Coordinamento Precari Scuola Napoli, Docenti in lotta contro la L. 107, Cobas Scuola Napoli (per adesioni, scrivere a: giuseppe.aragno@libero.it) Sono passati due anni da quel 5 Maggio di speranza e di giusta ribellione in cui 650.000 docenti, presidi e lavoratori della Scuola pubblica scesero in piazza, paralizzando il...

Quel mondo classico che svela l’inganno nascosto nelle parole

di Ivano DIONIGI – da "la Repubblica", 23 gennaio 2017 Novum per i classici era sempre qualcosa di dirompente e traumatico: “nova” la terra che gli Argonauti cercavano con la loro spedizione sacrilega; “novus” l’uomo che per primo nella propria famiglia ricopriva una magistratura; “nova” la religione cristiana che...

Contro l’alternanza scuola-lavoro

di Piero BEVILACQUA – Che cosa sta accadendo nella scuola italiana? Nel quasi totale silenzio-assenso dell’intellettualità nazionale e della grande stampa – salvo qualche eccezione, ma non certo critica, come quella del «Sole 24 Ore», e di qualche entusiasta apologeta – i nostri istituti superiori vengono progressivamente...

Educazione e scuola

di Luigi VAVALÁ – La crisi dell'educazione presenta aspetti drammatici; comprendo anche lo sforzo scolastico sulle competenze di cittadinanza, ma non sono sufficienti e nettamente inadeguati rispetto ai nodi di oggi. Tenterò di elencare i punti fortemente critici che rendono difficile l'esistenza delle giovanissime generazioni di liceali: 1)...