Officina dei saperi | officina
Saperi. In assenza di un grande collettore politico prevalgono le specializzazioni, manca il dialogo tra i saperi e la frammentazione blocca le potenzialità del pensiero critico. Una parziale cartografia degli studiosi italiani di varie discipline
Cultura, Saperi, Università, Dialogo
6
archive,author,author-officina,author-6,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.2.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Il Veneto delle acque inquinate. Una cartolina poco spensierata

di Francesca LEDER Se il Mezzogiorno sta male, il Nord, per altre ragioni, non sprizza salute. I danni all'ambiente, prodotti dalla cecità e dall'insano bisogno di aumentare rapidamente la ricchezza economica, dopo decenni di accanimento stanno offrendo a questa terra i loro frutti avvelenati. Qui nel Veneto centrale tre...

Reddito di base. Una proposta concreta per il XXI secolo

di BIN-Basic Income Network REDDITO DI BASE UNA PROPOSTA CONCRETA PER IL XXI SECOLO Roma 10 novembre 2017, giornata-evento dislocata nel quartiere Ostiense-Garbatella. Il programma del meeting è il seguente: Ore 11:00 – Aula Verra, Facoltà di Lettere e Filosofia (piano terra), Università Roma Tre, via Ostiense 234. Robotica, intelligenza artificiale, futuro del lavoro e reddito garantito Introduce...

Mezzogiorno: l’impatto della Lunga Recessione

di Tonino PERNA e Fabio MOSTACCIO [1] Premessa La scomparsa del Mezzogiorno dall’agenda politica Durante la “Lunga Recessione” (2008-2014), malgrado la gravità dell’impatto della crisi sul territorio meridionale, l’attenzione verso quest’area è stata pressoché nulla. Il fatto che molte regioni meridionali abbiano fatto registrare un tasso di disoccupazione che...

Terlizzi. Quando la «Buona scuola» smantella la scuola che funziona. Un articolo e una lettera

di Tiziana DRAGO e Chiara MAGRONE, da "il manifesto", 6 ottobre 2017* Era facile prevedere che la furia dirigista della «Buona Scuola» si sarebbe trasformata in un ricettacolo di discriminazioni e privilegi. Una manciata di giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico, è stato sufficiente un decreto di...

SdT: dai territori della resistenza alle comunità di patrimonio. Matelica, 12-14 ottobre

Si segnala il V convegno annuale della SdT-Società dei Territorialisti e delle Territorialiste DAI TERRITORI DELLA RESISTENZA ALLE COMUNITÀ DI PATRIMONIO. PERCORSI DI AUTORGANIZZAZIONE E AUTOGOVERNO PER LE AREE FRAGILI, Matelica, 12-14 ottobre 2017 Qui il programma: http://www.societadeiterritorialisti.it/wp-content/uploads/2017/10/SdT_Matelica_ProgrammaDefinitivo.pdf La Società dei Territorialisti/e ONLUS (Associazione scientifica multidisciplinare formata da studiosi...

Stop Fiscal Compact!

di Marco BERSANI, da "il manifesto", 23 settembre 2017 A fine 2017, il Fiscal Compact (Trattato sulla stabilità, coordinamento e governance nell'unione economica e monetaria), potrebbe essere inserito a pieno titolo nell'ordinamento europeo, divenendo giuridicamente superiore alla legislazione nazionale e rendendo irreversibili le politiche liberiste d'austerità. Approvato...

In difesa dei piccoli comuni. Il 23 settembre a Torrita di Siena

ORGOGLIO COMUNE – La manifestazione dell’Italia pulita e senza voce, in difesa dei piccoli Comuni Un gruppo di sindaci di diverse regioni, docenti universitari, l’Associazione Nazionale Piccoli Comuni Italiani, i Comuni Dimenticati, Agenzia Impress, il Comitato NO Fusione Torrita di Siena-Montepulciano, la Società dei Territorialisti/e, hanno lanciato...

“L’ordine delle cose”. Libia, Europa e migranti nel film di Segre

Vorrei segnalare il film "profetico" di A. Segre, L'0rdine delle cose. Si tratta della visione diretta delle conseguenze prodotte dai provvedimenti del ministro Minniti a proposito dei migranti. A questo scopo pubblicherei, se fosse possibile, la recensione di Lucia Tedesco. VIttorio Boarini *** di Lucia TEDESCO, da Cinematographe,...

Luigi Piccioni | La cronologia dell’ambiente e dell’ambientalismo (1853‐2000)

Pubblichiamo la Premessa di Giorgio Nebbia a Luigi Piccioni, La cronologia di “altronovecento” dell’ambiente e dell’ambientalismo 1853‐2000, "altronovecento", n. 33 (monografico), 2017. La Cronologia si può scaricare dal sito della rivista. Buona lettura! Questo impegnativo saggio di Luigi Piccioni è uno straordinario documento che permette di percorrere...

Decreto Minniti. La sola speranza di futuro viene dai disperati

di Giuseppe ARAGNO La sorte toccata al giovane avvocato romano Gianluca Di Candia, attivista della rete ‘Resistenze Meticce’, denunciato, ai sensi dell’art. 290 del Codice Rocco, che punisce il “vilipendio della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle forze armate”, non è semplicemente sconcertante. E’ l’ennesimo, inascoltato...

Ambiente, l’emergenza c’è ma non nelle agende dei governi

di Alberto ZIPARO, da "il manifesto", 8 luglio 2017 Le «ondate di calore» – le successive «bombe d’acqua», ovvero le precipitazioni iperconcentrate che interrompono bruscamente le fasi di alta temperatura e siccità, disastrando però ulteriormente i già stressantissimi ecosistemi territoriali – sarebbero poco rilevanti se fossero...

Raúl Zibechi | L’estrattivismo contro le popolazioni

Pubblichiamo un paragrafo del libro di Raúl Zibechi, La nuova corsa all’oro. Società estrattiviste e rapina, camminardomandando/Re:Common, 2016, pp. 17-19; il libro completo è disponibile all’indirizzo: www.camminardomandando.wordpress.com. Buona lettura. L’estrattivismo contro le popolazioni Voglio sottolineare sette aspetti dell‟estrattivismo attuale nel continente, che mostrano in modo chiaro le maniere...

Spazio pubblico e vita civica. Alternative alla comune evanescenza

di Ilaria AGOSTINI, da "eddyburg", 27 maggio 2017 [Lo scritto che pubblichiamo è la trascrizione del contributo all’incontro Gli standard urbanistici, cinquant’anni dopo. Un progetto per lo spazio pubblico, organizzato dalla Scuola di Eddyburg nell’ambito della manifestazione “Leggere la città”, Pistoia, 7 aprile 2017. La fotografia è di Elvira Bandini, http://www.spaziindecisi.it/space/piscina-comunale-santa-sofia/, NdR]   Prima...

Sull’Invalsi e le sanzioni. Un appello alla responsabilità dell’educazione alla libertà

di: Coordinamento Precari Scuola Napoli, Docenti in lotta contro la L. 107, Cobas Scuola Napoli (per adesioni, scrivere a: giuseppe.aragno@libero.it) Sono passati due anni da quel 5 Maggio di speranza e di giusta ribellione in cui 650.000 docenti, presidi e lavoratori della Scuola pubblica scesero in piazza, paralizzando il...

La concimazione delle piante da frutto in agricoltura biologica

di Francesco SANTOPOLO Premessa Tra i tanti meriti che vanno ascritti all’introduzione dei metodi di agricoltura biologica, la riscoperta della sostanza organica è probabilmente quello più carico di significato, se consideriamo il processo di organicazione del terreno agrario come un insieme di fattori integrati che contribuiscono a mantenere e...

Consumo di luogo. Critica alla legge urbanistica dell’Emilia Romagna

È uscito Consumo di luogo. Neoliberismo nel disegno di legge urbanistica dell’Emilia-Romagna, a cura di Ilaria Agostini, prefazione di Tomaso Montanari (Pendragon, 112 pp., 8 euro). Con contributi di: Ilaria Agostini, Piergiovanni Alleva, Paolo Berdini, Piero Bevilacqua, Paola Bonora, Sergio Caserta, Pier Luigi Cervellati, Paolo Dignatici,...

Sul pessimismo e la barbarie. Estratti da un carteggio

Scambio di mail in relazione all'articolo Un’arma pacifica contro la barbarie di Piero Bevilacqua. ***** 20 aprile 2017 Bravo Piero!!! Purtroppo, in passato queste campagne c’erano e portavano buoni frutti. Un alfiere di questo tipo di lotta è stato Francuccio Gesualdi del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Pisa. Ma, adesso...

Reddito di cittadinanza ed Europa del lavoro. Carteggio Bevilacqua-Aqueci

7 aprile 2017 Care/i ringrazio Aqueci, per i brani inviati. Sono riuscito per il momento a leggere solo quello sul Polanyi e Hayek. Sono due  ragionamenti molto calzanti e profondi nella loro disparità simmetrica. Le conclusioni di Polanyi, apprezzabili teoricamente, sono politicamente oggi inaccettabili. Il reddito minimo...

Nuove destre. Le ragioni del radicamento del Front National

Riceviamo da Tonino Perna il saggio di Antonio MARTINO. Lo pubblichiamo di seguito. Le ragioni del successo. Crisi strutturale e radicamento del Front National nelle regioni francesi di Antonio MARTINO Occorre risalire al 1992 per trovare nella geografia elettorale d'Europa un evento d'importanza paragonabile alle prossime elezioni presidenziali Francesi:...

La cultura della mercificazione universale

Trasmetto di seguito l' articolo di Tomaso Montanari. Quello che avviene nei musei, ora nel giardino di Boboli, è una faccia di quanto avviene nell'insieme delle città  storiche, depredate, cannibalizzate dal sistema delle compagnie d'investimento immobiliare. Contro questo c'è un'unica ribellione da sviluppare. Roberto Budini Gattai *** Firenze prostituita, di Tomaso MONTANARI, dal blog...

L’apprendimento come esperienza estetica. Il libro

di Lidia DECANDIA – Cari amici e amiche, sollecitata dal bellissimo e interessantissimo articolo di Laura Marchetti, e dalle osservazioni di Piero Bevilacqua che condivido pienamente desidero condividere con voi anche una mia esperienza di didattica-ricerca-azione, fatta con gli allievi del Corso di Progetto nel contesto sociale della Facoltà...

Coin, Giorgi, Murgia | In/disciplinate: soggettività precarie nell’università italiana

Care tutti, mi permetto di girarvi un interessante libro collettivo curato da tre assai brave e attive studiose, Francesca Coin, Alberta Giorgi, Annalisa Murgia, che hanno chiamato a raccolta un gruppo di ricercatori/studiose (anche il sottoscritto, quindi è anche una sorta di pubblicità camuffata, mi scuserete!)...

Stato o mercato? Il caso dell’agricoltura biologica

di Dario BEVILACQUA*, da Democrazia e diritto, n. 2, 2015 1. Introduzione Nell’analisi delle Politiche pubbliche[1] si indugia spesso sulla necessità di valutare e bilanciare vantaggi e inconvenienti derivanti da una scelta che propenda più o meno per misure interventiste, con una forte presenza del pubblico, o per...

Università. L’inglese nell’insegnamento. I contributi di Marazzini, Villa, Lavinio

Caro Piero, cari tutti, mi permetto di mandarvi gli interventi di Claudio Marazzini e di Maria Luisa Villa su "la Repubblica" di oggi. Buona primavera Giancarlo Consonni *** L’italiano resti in Italia la lingua del sapere di Claudio MARAZZINI, "la Repubblica", 21 marzo 2017 Caro direttore, la sentenza n. 42/2017 della Corte Costituzionale su...

Cronistoria della svolta neoliberista nella politica urbana di Firenze

di Alberto ZIPARO, da "il manifesto" Nel volume Urbanistica resistente nella Firenze neoliberista (curato da Ilaria Agostini per Aión, pp. 160) è narrato il conflitto tecnico-scientifico e politico tra gli urbanisti della città toscana raccolti nel laboratorio politico «perUnaltracittà» (PUC) e la gestione liberista PD delle politiche urbanistiche...

Un’Europa di città. Roma, 23 marzo

Forum Italo-Tunisino|Sem|Recosol|Cime|Officina dei Saperi presentano LE CITTÀ E I COMUNI PER UNA EUROPA UNITA, INCLUSIVA, SOLIDALE, DEMOCRATICA Discussione a partire dai libri: Viaggio in Italia, a cura di Ilaria Agostini e Piero Bevilacqua (manifestolibri, 2016) La città e l’accoglienza, di Ilaria Agostini, Giovanni Attili, Lidia Decandia, Enzo Scandurra (manifestolibri, 2017) Le Città ingovernabili: il...

Il lavoro femminile e i corpi di tutti diventati il nuovo capitale fisso

di Paolo FAVILLI, da "il manifesto", 16 marzo 2017 L’articolo che Piero Bevilacqua ha pubblicato recentemente su questo giornale in occasione dell’8 marzo, è un testo esemplare dei metodi e dei contenuti che dovrebbero caratterizzare la sostanza analitica e politica del «nostro campo». Bevilacqua mette al centro...

L’età dell’oro sta davanti a noi. Diario 340

di Francesco INDOVINA, 24 febbraio 2017 Non sopporto, ma questo è il meno, e ritengo sbagliati (culturalmente e soprattutto politicamente) ogni atteggiamento contro il progresso. Rifugiarsi nella “bellezza” della piccola comunità, esaltare come elemento di progresso il ritorno all’artigiano, immaginare che l’identità di luogo possa risolversi in...

Lessico postdemocratico. Presentazione

Martedì 28 febbraio 2017, ore 17.30, presso la Biblioteca del Senato della Repubblica “Giovanni Spadolini”, Sala degli Atti parlamentari Presentazione del volume Lessico postdemocratico a cura di Salvatore Cingari e Alessandro Simoncini (Perugia Stranieri University Press, 2016)  Ne discutono con i curatori: Piero Bevilacqua, Ida Dominijanni, Carlo Galli Coordina: Fabio Vander...

Cronache dal saccheggio urbanistico nel paese delle «cento città»

di Alberto ZIPARO, "il manifesto", 16 febbraio 2017 Le città italiane oggi mostrano chiari i lasciti delle incerte e contraddittorie politiche economiche ed urbanistiche del recente passato: dai tentativi di sviluppo metropolitano alla finanziarizzazione dei valori urbani. Nell’ambito di dinamiche comuni che vanno delle lacerazioni di...

Un prestito alle nuove generazioni. Commento di Anna Marson

Caro Piero, personalmente nutro qualche perplessità su quanto da te proposto, per le seguenti ragioni: - i risparmi delle famiglie rappresentano un insieme che comprende sia redditi che hanno già subito un prelievo fiscale molto consistente (tra i più consistenti in Europa), che proventi dell'evasione fiscale; considerare...

La città e l’accoglienza, di Agostini, Attili, Decandia, Scandurra

L’accoglienza dei profughi è una delle sfide principali delle città contemporanee europee, la questione dove si gioca il destino stesso della civiltà europea: «ho un sogno», ha detto Francesco, «che l’Europa torni madre». L’Europa nasce, infatti, come spazio geoculturale della civitas e la ricchezza dell’Italia, come degli altri paesi, si fonda sul pluralismo dei...

Università: la sperimentazione post-democratica

di Ugo M. OLIVIERI – 11 febbraio 2017 La riforma Gelmini e, prima, un certo adeguamento alle logiche neo-liberiste, hanno consentito la sperimentazione in Università di forme di gestione post-democratica che privilegiano l'aspetto della decisione e un potere di gestione staccato dalle procedure di controllo democratico. L'aver reso il Rettore una figura non...

Lessico postdemocratico, di Cingari e Simoncini

Dall'introduzione a Lessico postdemocratico, a cura di Salvatore Cingari e Alessandro Simoncini, Perugia Stranieri University Press, Perugia, 2016 Questo libro nasce da un’esperienza: L’università e il territorio. Otto seminari per capire il presente. Nato dentro l’Università, e quindi diretto in primo luogo agli studenti, questo ciclo...

Roma in uno stadio. Lettere di Cervellati, Scandurra, Marson, Budini Gattai, Boarini

7 febbraio 2017 Non possiamo limitarci a sostenere Paolo Berdini. Troppo facile mettere la nostra firma in "difesa" di un grande urbanista. Paolo sta minando – con serietà e competenza – il pilastro dell'espansione cementizia (forsennata a Roma) su cui regge  TUTTA la politica italiana. La sciagura...

Alternanza scuola-lavoro. L’università si adegua, al ribasso

di Amalia COLLISANI – Credo che l’articolo sull’alternanza scuola-lavoro di Piero Bevilacqua è così ben scritto e costruito, aperto ad ampio raggio su tutte le problematiche inerenti, del tutto privo di irrigidimenti ideologici, come invece può accadere su un tema come questo, che paradossalmente non riesce...

Gregory Bateson | Ogni scolaretto lo sa

da Gregory BATESON, Mente e natura (1979), Adelphi, Milano, 1984 Gregory Bateson (1904-1980) ha dedicato gran parte dei suoi lavori al tema dell’insegnamento/apprendimento centrato sull’organizzazione olistica del sapere, e del contesto. Cito alcuni brani che a mio parere conservano tutt’ora efficacia e validità, soprattutto se confrontati con...

Fuori squadra, di Enzo Scandurra. Con due recensioni

Fuori squadra, un libro di Enzo Scandurra (Castelvecchi, 2017). Un improvviso intervento chirurgico per una grave malattia cambia il corso dell’intera esistenza di Lorenzo, che decide di abbandonare l’insegnamento universitario per affrontare una questione irrisolta della propria adolescenza. Sullo sfondo, la città di Roma, tra le crepe delle sue rovine, dove uomini e...

Città e territori dell’accoglienza. Il nostro manifesto

Il quotidiano trattamento da “dannati della terra” riservato a bambini, donne e uomini in fuga da disastri sociali e ambientali, rende manifesta la strategia securitaria cui in Italia è stata ridotta la politica dell’accoglienza. Una civile e lungimirante politica dell’accoglienza non può relegare i profughi dello...

Quel mondo classico che svela l’inganno nascosto nelle parole

di Ivano DIONIGI – da "la Repubblica", 23 gennaio 2017 Novum per i classici era sempre qualcosa di dirompente e traumatico: “nova” la terra che gli Argonauti cercavano con la loro spedizione sacrilega; “novus” l’uomo che per primo nella propria famiglia ricopriva una magistratura; “nova” la religione cristiana che...

Basta con il tritacarne del precariato universitario – Sabato 4 febbraio 2017 a Roma

ADI, AIPAC, ANDU, ARTeD, CISL Università, CNU, CONFSAL-CISAPUNI-SNALS, CoNPAss, Federazione UGL Università, FLC-CGIL, LINK, RETE29Aprile, SNALS Docenti Università, UDU, UIL RUA BASTA CON IL TRITACARNE DEL PRECARIATO Sabato 4 febbraio 2017 a Roma (sede da comunicare) INCONTRO NAZIONALE SUL DRAMMA DEL PRECARIATO UNIVERSITARIO UN APPELLO Le Organizzazioni universitarie rappresentative di tutte le componenti (professori,...

Tre domande (retoriche?) sul sapere

di Giuseppe SAPONARO – 1) Cosa nell'Officina dei saperi s'intende per «sapere»? 2) Per impegnarsi nel progetto pratico dell'Officina, basta il sapere (sapientia) o è necessario anche crederci (fides)? 3) Fino a che punto, oggi, il nostro presunto sapere è in verità solo ipotetico o problematico (opinio)? Ogni sapere già etimologicamente...

Il filosofo e le Muse. La filosofia come “musica altissima” e “sinfonia dell’anima”

di Franco TOSCANI – È noto che l'Accademia platonica, come θίασος (associazione cultuale al servizio delle Muse), fu consacrata al culto di Apollo e delle Muse e che al suo interno si trovava un altare dedicato alle Muse. Nonostante le sue perplessità e ben note posizioni sulla poesia e sull'arte,...

Contro l’alternanza scuola-lavoro. Lettera di Tiziana Drago

Caro Piero, molto bello il tuo intervento contro l’alternanza scuola-lavoro, una delle conseguenze più fallimentari prodotte dal disastro della Legge 107, ovvero dalla pedagogia neoliberista della “Buona scuola” renziana. Proprio l’alternanza scuola-lavoro è, a mio avviso, l’ulteriore riprova, per chi non ne avesse già avute abbastanza, della...

Contro l’alternanza scuola-lavoro. Lettera di Laura Marchetti

Caro Piero, non ho potuto partecipare molto al dibattito della nostra officina perché sto terminando un libro di didattica. Me ne stupisco anche io, perché nonostante insegni didattica da molti anni (per traversie dell'Università), odio della didattica anche il suono dadaista. O meglio odio la didattica tecnicista,...

Buongiorno Università. Dal “diario di bordo” d’un “referente d’area”

Di Nicola SICILIANI DE CUMIS – «Roma, 1° luglio 2010 Stamane mi ha contattato la Preside della Facoltà di Filosofia Marta Fattori, per informarmi di avere fatto in Rettorato il mio nome, quale “referente d’Area” per le discipline pedagogiche di Facoltà, nell’ambito dell’Organismo di Indirizzo e Raccordo (OIR),...

Educazione e scuola

di Luigi VAVALÁ – La crisi dell'educazione presenta aspetti drammatici; comprendo anche lo sforzo scolastico sulle competenze di cittadinanza, ma non sono sufficienti e nettamente inadeguati rispetto ai nodi di oggi. Tenterò di elencare i punti fortemente critici che rendono difficile l'esistenza delle giovanissime generazioni di liceali: 1)...

Giuseppe O. Longo | Ridondanza, ambiguità e linguaggio

di Giuseppe O. LONGO – [il testo è tratto dall’articolo Informazione, ridondanza, ambiguità, pubblicato su «Aperture. Rivista di cultura, arte e filosofia», n. 14/15, 2003, http://www.aperture-rivista.it/] La ridondanza A questo proposito, una delle caratteristiche più importanti dei fenomeni comunicazionali è la ridondanza. La definizione che darò di ridondanza...